Finalmente ci siamo: le chiamate vocali di WhatsApp sono disponibili per tutti gli utenti Android. WhatsApp attiva le chiamate vocali a tutti

WhatsApp apre le chiamate vocali a tutti: attivazione automatica in corso

WhatsApp-e14273963493431

Breve news per segnalare a tutti voi che, dopo un lungo periodo di prova e beta testing, le chiamate vocali di WhatsApp sono finalmente disponibili per tutti gli utenti Android

Da oggi, dunque, la funzione di chiamata vocale di WhatsApp è finalmente uscita dalla fase di testing ed è ufficialmente in distribuzione per tutti gli utenti.

Per attivare le chiamate vocali di WhatsApp su Android non è richiesto alcun intervento da parte vostra: la funzione viene implementata lato server gradualmente.

WhatsApp ha ritenuto la funzione di chiamata vocale finalmente pronta per essere rilasciata ufficialmente al grande pubblico e quindi da oggi tutti ne potranno usufruire, senza eseguire alcuna operazione.

Come anticipato, la funzione di chiamata vocale di WhatsApp comparirà da sola sul vostro smartphone, dovete solo aspettare e pazientare. Nel frattempo, controllate di aver installato l’ultima versione di WhatsApp per Android, giusto per sicurezza.

Chiudiamo l’articolo consigliandovi di leggere questo nostro recente post, in cui vi spieghiamo esattamente quanto traffico dati internet consumano le chiamate vocali di WhatsApp: Quanto traffico consumano le chiamate di WhatsApp?

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here