Come abilitare il multi-utente su Android Jelly Bean

Negli scorsi giorni vi abbiamo parlato di una nuova funzionalità introdotta da Android Jelly Bean: il supporto multi-utente.

Di cosa si tratta?

Fondamentalmente si tratta della possibilità di avere più account su uno stesso smartphone Android, un pò come avviene su Windows. Più persone potranno quindi utilizzare lo stesso smartphone Android e ognuna di esse avrà impostazioni e account differenti. Provate a pensare per qualche istante ad Android come se fosse Windows: potrete creare più profili utente e ognuno di essi avrà la possibilità di personalizzare e usare il sistema a piacimento. Con un semplice switch, poi, sarà possibile passare da un profilo all’altro.

Comoda come funzionalità, vero? Anche se, a pensarci bene, non riesco a comprenderne l’utilità, visto che lo smartphone, contrariamente al PC di casa, è un qualcosa di strettamente personale, che solitamente non viene condiviso con altri utenti.

Ad ogni modo, oggi vedremo come abilitare la funzione multi-utente su Android Jelly Bean. 

Prima di procedere, dovete sapere che:

– questa procedura non andrà a intaccare in alcun modo la stabilità del vostro sistema

– sono richiesti i diritti di root

– è necessario un emulatore di terminale installato

– funziona solo su firmware Android Jelly Bean

Ecco come è necessario procedere.

Aaprite il terminale e digitate i seguenti comandi:

su
pm create-user nomeutente

Dove “nomeutente” è appunto il nome dell’utente che andrete a creare (meglio evitare caratteri particolari e spazi).

Tenendo premuto il tasto di accensione dello smartphone, dopo aver fatto questa operazione, vedrete nel menu che sarà comparsa anche la voce relativa ad “nomeutente”. Ora, cliccando sul nuovo nome utente appena creato, sarete loggati su Android a suo nome. Avete appena cambiato l’utente su Android. Facile, vero?

Da notare, però, alcune cose: questa funzionalità non è ancora completa e soffre di qualche bug di gioventù, che sarà comunque presto risolto dai tecnici di Google. La divisione tra i vari utenti non è perfetta. Gli SMS ad esempio sono in comune, mentre gli account Google no. Anche l’elenco delle app al momento è unico e se volete che il secondo utente non le veda tutte le dovrete nascondere con un launcher apposito. Infine le impostazioni per il nuovo utente sono ridotte rispetto a quello primario, limitandosi sostanzialmente alla parte Wi-Fi/Bluetooth e alla configurazione di audio e display (anche la lockscreen è personalizzabile per ciascun utilizzatore).

Se volete eliminare il nuovo utente appena creato, il comando è molto semplice e va dato ancora da terminale:

pm remove-user 1

Fate attenzione al numero a fianco di “remove-user”: solitamente l’utente primario è 0, mentre i successivi saranno 1, 2 ecc. Per averne comunque un elenco, onde evitare cancellazioni indesiderate, potete usare il comando:

pm list-users

A questo punto vi lasciamo il link al topic su xda e ad un video che mostra in azione il multi-utente su Galaxy S III.

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here