SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated: sconti esclusivi su Amazon e Gearbest ogni giorno selezionati per te! 

Vuoi collegare le cuffie Apple AirPods su smartphone e tablet Android? Ecco come fare. Come usare le cuffie AirPods di Apple su dispositivi Android (ma anche PC Windows)

apple-airpods-3

Come utilizzare le Apple AirPods con gli smartphone Android

Non temete utenti Android: le AirPod di Apple funzionano anche sui vostri dispositivi!

Finalmente ci siamo: le attesissime cuffie bluetooth Apple AirPods sono disponibili per smartphone e tablet Apple. Costano tantissimo, è vero, ma offrono una qualità audio molto elevata e si collegano ai dispositivi Apple in modo estremamente veloce ed immediato. Valgono i soldi che costano? Difficile dirlo. Sicuramente, però, queste cuffie AirPods sono comode, molto comode.

Così comode che anche molti utenti Android stanno pensando di compare le cuffie AirPods per usarle sui loro smartphone e tablet. 

Ma le cuffie Apple AirPods si collegano ai prodotti Android? Le cuffie bluetooth AirPods di Apple funzionano su Android o su PC Windows?

Queste sono le domande che si stanno facendo tutti gli utenti Android e Windows, che vorrebbero provare a collegare queste cuffie ai propri dispositivi usando il bluetooth, ma che non sanno se le cuffie saranno poi compatibili con i loro device. E giustamente, prima di spendere 200 euro per delle cuffie bluetooth, tutti gli utenti stanno cercando di raccogliere informazioni per capire se le cuffie AirPods di Apple funzionano anche su Android. 

Le AirPods di Apple sono compatibili con Android?

Se anche tu ti stai facendo questa domanda, sono felice di farti sapere che si, le AirPods funzionano anche su Android. Sfruttando il protocollo bluetooth, infatti, queste cuffie preziosissime e costosissime di Apple si possono collegare anche ai dispositivi Android (e PC Windows). 

Sui device Apple, però, l’azienda ha leggermente modificato il protocollo bluetooth per consentire agli utenti un collegamento più veloce, rapido, comodo e intelligente, ma, a conti fatti, il bluetooth funziona allo stesso modo per tutti, quindi le AirPods possono essere collegate anche ai dispositivi Android ed ai PC Windows. Semplicemente, sui prodotti non Apple, le AirPods saranno meno “intelligenti”.

In conclusione, dunque, possiamo affermare che gli auricolari AirPods oltre che essere compatibili con i prodotti Apple, lo sono anche con i dispositivi del mondo Android e Windows. Scopriamo di seguito la procedura da seguire per accoppiarli correttamente al Bluetooth di questi dispositivi.

Come si collegano le AirPods ad Android? Collegare, associare, configurare AirPods con Android e Windows

Se hai deciso di investire i tuoi soldi per acquistare le cuffie AirPods di Apple e ora le vuoi collegare al tuo smartphone o tablet Android, ecco i passaggi che devi seguire per fare in modo che le cuffie senza fili di Apple vengano correttamente riconosciute dal tuo Android.

Ecco come fare per accoppiare le Apple AirPods e gli smartphone Android. Come potrai notare, bastano appena 4 passaggi per la prima configurazione:

  1. Apri il case delle Apple AirPods mantenendo entrambi gli auricolari inseriti
  2. Tieni premuto il tasto di ricerca presente nella parte posteriore del case, quello che si trova proprio al di sopra del connettore Lightning, fino a quando il LED presente nel mezzo fra i due auricolari non inizia a lampeggiare
  3. Dallo smartphone Android, vai nelle Impostazioni Bluetooth, attiva la connessione ed attendi che vengano trovate le Apple AirPods
  4. Una volta trovate, basta semplicemente tappare su di esse ed il gioco è fatto.

Ecco fatto: ora le tue cuffie AirPods sono correttamente collegate al tuo Android. Da questo momento potrai ascoltare tutta la musica che vorrai su smartphone o tablet Android e su PC Windows con le nuove e costose cuffie di Apple.

NOTA IMPORTANTE: la qualità audio di cui potrai godere utilizzando uno smartphone Android sarà leggermente peggiore rispetto a quella offerta collegando le stesse cuffie ad iPhone o Mac, proprio per via del fatto che Apple ha fatto una modifica al protocollo bluetooth per migliorarne alcuni aspetti quando le cuffie vengono collegate a dispositivi prodotti dall’azienda di Cupertino.

Allora, come ti trovi con le cuffie AirPods di Apple? Ti piacciono? Sei soddisfatto del tuo acquisto? Faccelo sapere nei commenti!

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here