CyanogenMod è morta ma risorge nel progetto Lineage

Con un comunicato sul sito ufficiale, si annuncia la morte di CyanogenMod dal 31 dicembre ma anche la nascita di una fork denominata Lineage

CyanogenMod è morta perchè non in grado di gestire le proprie finanze dopo la riorganizzazione di Cyanogen Inc. ed entro fine anno, si il 2016, cesserà il supporto per tutte le sue build. Infatti dopo la riorganizzazione aziendale che ha portato a tantissimi licenziamenti, CyanogenMod è morta ma allo stesso tempo rinasce da una fork di sviluppatori che hanno creato Lineage OS che riprenderà molto della linea iniziare dei firmware targata Cyanogen caratterizzati da velocità e funzioni allo stesso tempo.

http://www.androidpolice.com/wp-content/themes/ap2/ap_resize/ap_resize.php?src=https%3A%2F%2Fwww.androidpolice.com%2Fwp-content%2Fuploads%2F2016%2F12%2Fnexus2cee_lineage_thumb-1.png&w=728

Con un comunicato sul blog di CyanogenMod che recita:

It will come as no surprise that this most recent action from Cyngn is definitely a deatch blog for CyanogenMod.

La morte del firmware alternativo per Android cessa definitivamente il suo supporto. Basti pensare che solo pochi giorni fa è stata rilasciata l’ultima build ufficiale, la versione 14.1, e che sicuramente non farà contenti gli estimatori di questo firmware.

Lineage OS nasce da una frangia di sviluppatori di CyanogenMod che hanno già promesso che non solo l’anima ritornerà quella della vecchia Cyanogen ma allo stesso tempo verranno diffusi la passione, professionalità ed affidabilità che è stata contraddistinta dalla creazione del firmware CyanogenMod.

Ora è tutto in mano a Lineage OS ma prima di 6 mesi sicuramente non vedremo nessun movimento sostanziale e speriamo che questo nuovo progetto dia spunti anche a Google su come ottimizzare il proprio sistema operativo.

Ecco i contatti di Lineage da seguire perchè nei prossimi mesi ne vedremo delle belle.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here