Google I/O 2019 Diretta Streaming

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Google I/O 2019 Diretta Streaming

Google I:O 2019 Diretta Streaming

Google I/O 2019 Diretta

Dal 7 al 9 maggio al Shoreline Amphitheatre c’è il Google I/O 2019, dove si toglieranno i veli dalle novità per la seconda metà dell’anno.

In particolare in questo articolo vedremo:

  • cosa aspettarsi dal Google I/O 2019
  • come seguire la diretta streaming del Google I/O 2019

Visto che la carne al fuoco, come sempre, è tantissima, non perdiamo tempo e iniziamo subito con le news!

Novità Google I/O 2019

Quali sono le novità che potremmo attenderci dal prossimo Google I/O 2019 programmato dal 7 al 9 maggio?

In breve, durante l’evento dovrebbero essere presentati:

  • nuovi smartphone Pixel
  • nuovi Nest ossia prodotti per la domotica
  • nuovo sistema operativo Android Q
  • novità a proposito di Android TV, del browser Chrome e altro ancora

Proviamo ad analizzare il tutto in modo più approfondito.

Pixel 3a e Pixel 3a XL

In modo praticamente certo saranno presentati i due nuovi smartphone Pixel 3 e Pixel 3 XL, cioè la nuova generazione dei cellulari commercializzati direttamente da Google che però, per la prima volta, saranno di fascia media sia come hardware che come presso.

Prenderanno come base hardware parte di quella dei già ben noti Pixel 3 e Pixel 3 XL, soprattutto per quanto riguarda design e alcuni componenti, scendendo di qualche gradino a livello di prestazioni, hardware e prezzo.

Per quanto riguarda il prezzo, si ipotizza una fascia di circa 449 e 529 euro rispettivamente per i prezzi di Pixel 3a e Pixel 3a XL.

Lato hardware, a bordo un processore Snapdragon 670 accompagnato da 4 GB di memoria ram e 64 GB di memoria interna con una versione anche da 128 GB, entrambe senza espansione via MicroSD. Lo schermo sarà senza notch e dovrebbe essere da 5,6 e 6 pollici di diagonale, con una risoluzione FullHD+.

Lato fotocamera, i nuovi Pixel 3a e 3a XL dovrebbero raggiungere prestazioni eccellenti nonostante l’appartenenza a un range inferiore. Dovrebbero infatti montare gli stessi sensori da 12 MP sul retro e da 8 MP sul fronte già visti con Pixel 3 (senza la seconda lente frontale però). Non mancheranno ovviamente la modalità Portrait per ritratti molto godibili e nemmeno modalità notturna Night Sight per avere meno rumore e artefatti al buio o di notte.

Le altre voci parlano di una batteria da 3000 mAh per 3a e da 3700 mAh per 3a XL con ricarica veloce a 18 Watt.

Nest Hub Max

Si tratta del nuovo accessorio della gamma Nest che Google andrà ad aggiungere al già ricco catalogo di accessori legati alla sicurezza e alla domotica.

Dovrebbe integrare uno schermo da 10 pollici e ovviamente sarà connesso in rete con una videocamera che andrà a attivarsi quando rileva movimento o un suono.

Potrà da un lato fungere da sistema di videosorveglianza e dall’altro da smart screen per videochiamate in HD, oltre che per riprodurre contenuti multimediali e filmati da YouTube e altri portali web.

Il prezzo dovrebbe andare ad assestarsi intorno ai 170 euro e dovrebbero esserci anche altri modelli.

Android Q

Android Q è attualmente in fase beta: conosciamo già questo nuovo sistema operativo per smartphone e tablet, ma sicuramente durante la conferenza avremo modo di vedere e toccare con mano altre novità.

Ad esempio ci aspettiamo:

  • controllo più serrato sulla privacy nelle applicazioni
  • più scorciatoie soprattutto per quanto riguarda le condivisioni contenuti e finestre che possono apparire quando necessario per un’esperienza più veloce e naturale
  • chat a bolla per occupare meno spazio possibile sullo schermo mentre si è impegnati a fare altro
  • modalità notturna scura (dark mode)
  • migliorati i sistemi di pagamento, gestures, riconoscimento facciale
  • nuove ottimizzazioni per ridurre il consumo della batteria

Ci saranno sicuramente altre novità oltre a quelle appena elencate.

Altre novità

Oltre a quanto già scritto, ci aspettiamo novità per quanto riguarda:

  • aggiornamento della piattaforma Android TV
  • miglioramenti e novità per Chrome e Chrome OS
  • novità per Internet delle Cose (IoT)
  • cloud gaming di Stadia

e tanto altro ancora.

Come sempre, Google non ci annoierà durante la conferenza e ci presenterà tante novità che arriveranno nei prossimi mesi.

Google I/O 2019 Live stream

Se vuoi seguire la diretta streaming e tutte le novità in arrivo, ti basterà mettere in PLAY questo video per seguire la diretta streaming gratis. 

L’evento inizierà alle ore 19.00 italiane del giorno 7 Maggio 2019. 

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here