Guida Root Honor 10 Con Magisk

0

Come ottenere diritti di root su Honor 10. Guida completa per ottenere il root su Honor 10 usando Magisk. Ottieni il root facilmente e velocemente su Honor 10

Root Honor 10 Con Magisk

Ormai da qualche settimana è disponibile anche in Italia il nuovo smartphone Honor 10, che abbiamo testato a fondo e recensito nei nostri precedenti articoli:

Se anche tu hai già comprato Honor 10 e sei pronto per sfruttarlo al 100%, in questa guida vedremo subito come iniziare a personalizzare al massimo il tuo device.

Andremo infatti a vedere come ottenere i diritti di root su Honor 10 usando il programma Magisk, che in pratica fa tutto in modo automatico o quasi.

Con i diritti di root abilitati potrai personalizzare al massimo il tuo smartphone e soprattutto potrai installare app e programmi che richiedono permessi speciali per funzionare.

Purtroppo non è ancora disponibile la recovery TWRP per Honor 10, quindi al momento ci limiteremo ad ottenere i diritti di root. Non appena sarà rilasciata, pubblicheremo comunque una guida per installare la TWRP su Honor 10. Per ora accontentiamoci del root su Honor 10.

Dunque, se vuoi subito iniziare a smanettare sul tuo Honor 10, mettiti comodo, prenditi qualche minuto di tempo e vediamo come raggiungere il tuo obiettivo nel modo più semplice e veloce possibile!

Prima di procedere

  • Fai un backup completo dello smartphone, potresti perdere i dati al suo interno
  • Fai tutto SOLO con batteria carica almeno al 75%
  • Assumiti tutte le responsabilità del caso
  • Sii consapevole che andrai ad INVALIDARE la garanzia dello smartphone, che NON potrà essere in alcun modo ripristinata
  • Serviranno un PC Windows e un cavo USB per collegare lo smartphone al PC
  • Assicurati che Honor 10 venga riconosciuto correttamente dal PC
  • Installa e configura ADB e Fastboot sul tuo PC Windows 10

Ora iniziamo.

Guida root Honor 10

  • Scarica la stock boot image da qui: col-magisk-tlxx .img
  • Copia il file .img appena scaricato nella stessa cartella in cui hai ADB and Fastboot sul tuo PC
  • Apri una finestra di comando direttamente dalla cartella in cui hai ADB e Fastboot (premi insieme SHIFT + Tasto destro Mouse > Apri finestra di comando)ADB-Fastboot-Open-Command-Window
  • Spegni Honor 10
  • Premi e tieni premuto VOLUME GIU e collega il telefono al PC con cavo
  • Ora lo smartphone si accenderà in modalità bootloader
  • Se correttamente riconosciuto dal PC, digita questo comando nella finestra del prompt dei comandi di Windows:
fastboot flash ramdisk col-magisk-tlxx .img
  • Ad operazione conclusa, digita questo altro comando per riavviare il telefono:
fastboot reboot

Fatto! Hai correttamente ottenuto i diritti di root su Honor 10!

Al riavvio del telefono, apri l’app Magisk Manager (se non è presente installala manualmente) per controllare che tutto funzioni correttamente.

Download Magisk Manager APK aggiornato

Se l’app Magisk non è presente sul tuo smartphone dopo questa procedura, puoi scaricare e installare manualmente il file APK da QUI.

Scaricalo direttamente dal telefono e installalo in un click.

Conclusioni

Abbiamo terminato con la guida di oggi.

Questo è il metodo più semplice e immediato per ottenere il root su Honor 10.

Aspettiamo con ansia che venga rilasciata la recovery TWRP per questo ottimo smartphone. Per ora godiamoci le app che richiedono i diritti di root attivi per funzionare.

In caso di dubbi o domande, lascia un commento a fine articolo e ti aiuteremo il prima possibile.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here