HONOR V20 usa la tecnologia Link Turbo, ma cosa è? A cosa serve?

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Link Turbo è l’asso nella manica di Honor V20: Wi-Fi e 4G si combinano insieme per una velocità mai vista. Cosa è, come funziona, a cosa serve Link Turbo

HONOR V20 usa la tecnologia Link Turbo

Come probabilmente hai letto nei nostri precedenti articoli, questa mattina è stato presentato ufficialmente il nuovo smartphone HONOR V20, il primo top di gamma dell’azienda per il 2019, che sarà ufficializzato per il mercato europeo il giorno 22 Gennaio 2019. 

Anche se non è ancora ufficiale per l’Europa e per l’Italia, HONOR V20 è ormai stato presentato in Cina e questo ci ha permesso di conoscerne tutti i segreti, le caratteristiche, la scheda tecnica e le novità.

E, tra le tante novità di HONOR V20, una delle più interessanti ma che forse è passata in secondo piano è rappresentata sicuramente dalla tecnologia proprietaria Link Turbo, soluzione studiata dal produttore cinese per migliorare la connettività di rete passando in modo intelligente tra LTE e Wi-Fi o combinando entrambi.

Se anche tu sei curioso di conoscere meglio la tecnologia Link Turbo di questo smartphone, di seguito cercherò di rispondere ai tuoi dubbi a riguardo.

Cosa è Link Turbo di HONOR V20?

Come anticipato, Link Turbo è una tecnologia ideata da Honor che permette di migliorare la connettività di rete dello smartphone.

In soldoni, Link Turbo ci dovrebbe permettere di migliorare velocità di download e di upload dei nostri file e mentre navighiamo su internet. Questo si traduce, in sostanza, in tempi di caricamento nettamente ridotti quando usiamo qualsiasi funzione dello smartphone legata ad internet: musica in streaming, video in streaming, download di file, giochi online e così via.

Ma come funziona Link Turbo? Beh, non sono un tecnico, ma cercherò di spiegartela nel modo più semplice possibile in modo da passarti almeno i concetti più interessanti.

La tecnologia proprietaria di Honor utilizza una funzionalità definita Intelligent Shunting, capace di impostare connessioni differenti per ciascuna applicazione.

Ad esempio, è possibile usare la connettività cellulare 4G per le app di pagamento, mentre per quelle di download si può utilizzare solo la rete WiFi.

Inoltre, è addirittura possibile attivare l’uso combinato di Wi-Fi e 4G, in modo da garantire prestazioni migliori per le app e i giochi che richiedono una banda molto larga.

Link Turbo è davvero così “magico”?

Secondo i dati comunicati da Honor durante la presentazione, verificati tramite la piattaforma Speedtest, su V20 la tecnologia Link Turbo è più veloce del 71% rispetto alla connettività LTE e del 135% rispetto al Wi-Fi.

In un confronto di download diretto con iPhone XS Max, il nuovo V20 si è dimostrato più veloce del 40% rispetto al dispositivo Apple, proprio grazie a Link Turbo.

Stando ai test, dunque, Link Turbo funziona davvero e permette di navigare su internet molto più velocemente.

Sono però curioso di toccare e testare questa funzionalità per capire se effettivamente il miglioramento si nota anche nella vita di tutti i giorni o solo mentre vengono svolte operazioni particolarmente “pesanti”.

Link Turbo solo per HONOR V20 (per ora)

Al momento il nuovo HONOR V20 è l’unico dispositivo su cui è presente Link Turbo, ma è abbastanza probabile che tale tecnologia possa presto arrivare anche su altri dispositivi Honor e Huawei, anche quelli già in commercio.

Per questo nuovo articolo su Link Turbo è tutto. Ora non ci resta che attendere la presentazione dello smartphone per scoprire se questa tecnologia è così rivoluzionaria e utile anche nella quotidianità. L’appuntamento è per il 22 Gennaio 2019 a Parigi. 

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here