HTC One S All-In-One Toolkit V1.0: sbloccare il bootloader e tanto altro ancora su HTC One S

20

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Download HTC One S All-In-One Toolkit V1.0

Già in passato abbiamo visto insieme alcun utili guide per sbloccare il bootloader di HTC One S, installare recovery custom e ottenere i diritti di Root.

Per chi se le fosse perse, ecco che le riproponiamo di seguito:

Le guide che vi abbiamo segnalato sono tutte piuttosto semplici da seguire, ma oggi, grazie ad un tool dedicato, gestire al meglio il vostro HTC One S sarà ancora più semplice.

HTC One S All-In-One Toolkit V1.0 è un programma completamente gratuito che vi permette di eseguire vari tipi di operazioni sul vostro HTC One S in modo estremamente veloce e, soprattutto, automatico.

E’ stato sviluppato da un utente di XDA e, dopo una prima versione beta, è stato ulteriormente migliorato e semplificato.

Ma cosa fa esattamente HTC One S All-In-One Toolkit V1.0?

E’ presto detto. Il tool vi permette di sbloccare il bootloader di HTC One S, di ribloccare il bootloader (in caso di problemi con la garanzia), di installare kernel alternativi, di installare la recovery touch e tanto altro ancora.

In pratica vi consente di eseguire vari tipi di operazioni, ma tutto in automatico e in modo semplicissimo. Normalmente queste operazioni richiedono un minimo di conoscenze del PC e del mondo Android, ma con questo programma non dovrete fare nulla se non premere i pulsanti che corrispondono all’azione che volete compiere sul vostro smartphone.

Non potrebbe essere più semplice.

L’interfaccia è molto chiara e ben strutturata ed è veramente a prova di “noob”.

Sbloccare Bootloader HTC One S

Potete scaricare HTC One S All-In-One Toolkit V1.0 dal link seguente: DOWNLOAD

Ecco come si presenterà l’interfaccia del programma:

AGGIORNAMENTO 30 APRILE 2012

Sbloccare Bootloader e Installare Recovery su HTC One S: la guida migliore

Ho provato personalmente il programma e funziona alla perfezione. Vi consente di sbloccare il bootloader su HTC One S in modo estremamente facile e veloce. Vediamo come procedere.

Segnalo prima di tutto che il programma è compatibile solo con Windows.

ATTENZIONE: lo sblocco del bootloader vi farà perdere tutti i dati sul vostro smartphone. 

Come utilizzarlo:

1. Scaricare il tool dal link precedente.

2. Estrarre la cartella in C, quindi nella directory principale del vostro disco fisso.

3. Avviare il programma “One S”.

4. L’ordine di esecuzione delle operazioni è questo, da seguire alla lettera:

– dalle impostazioni di sviluppo del vostro telefono, attivate il “debug USB”

– collegare il telefono al PC con apposito cavo selezionando la modalità “solo carica”

– cliccare su “Install driver” nel programma “One S”

– quando i driver saranno installati, registratevi ad HTC Dev se non l’avete mai fatto, cliccando il pulsante “Register ad HTCDev”

Video esplicativo a seguire:

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=6iycbl-HDss[/youtube]

– una volta che vi sarete registrati, dovrete ottenere il vostro Token ID per sbloccare il bootloader. A questo punto la procedura si complica un attimo. Cliccate su “Get token ID”. Si aprirà un prompt dei comandi che visualizzerà questa immagine.

– cliccate col tasto destro del mouse in un punto qualsiasi e selezionate la voce “Seleziona” dal menu che comparirà. Selezionate, tenendo premuto il tasto sinistro del mouse, il testo come da immagine. Quando avrete finito di selezionare il testo, tenendo premuto il pulsante sinistro, premete anche quello destro per copiare la parte di testo selezionata.

– una volta completata e copiata la selezione, tornate al programma “One S” e cliccate su “Submit token ID”. Si aprirà una pagina internet ufficiale di HTC. Scorretela fino in fondo e troverete uno spazio bianco in cui dovrete incollare il codice copiato in precedenza. Incollatelo e premete il pulsante di conferma a fine pagina.

– in pochi secondi riceverete una mail contenente un file allegato. Scaricate il file e copiatelo nella cartella “data” che si trova all’interno del pacchetto toolkit che avete scaricato all’inizio della guida.

– fatto questo, non vi resta che tornare al programma “One S” e cliccare sul pulsante “unlock bootloader”.

In pochi istanti il bootloader del vostro HTC One S sarà sbloccato. 

Per qualsiasi dubbio o problema non esitate a chiedere. Avendolo provato personalmente, posso aiutarvi in caso di problemi.

Con il bootloader sbloccato, potrete facilmente installare un custom firmware sul vostro HTC One S.

La procedura di sblocco del bootloader dell’HTC One S dura un paio di minuti. Ci vuole più tempo a leggere la guida che a sbloccare il bootloader.

Dopo aver sbloccato il bootloader, potete installare una recovery su HTC One S cliccando sul pulsante Flash Recovery, selezionando la recovery che preferite dalla lista all’interno del programma “One S”. La recovery sarà installata automaticamente e in pochi istanti.

Per concludere, potete anche ottenere i diritti permanenti di ROOT, premendo l’apposito pulsante nel programma.

Root HTC One S, la guida migliore

Dopo aver installato la recovery, ecco come ottenere il root su HTC One S:

  1. Collegare il telefono al PC con apposito cavo
  2. Avviare il programma “One S”
  3. Nella voce “Comandi” selezionate la voce “Boot into Recovery” e cliccate su “Do Command”. Aspettate il riavvio automatico.
  4. A questo punto, alla voce “Extras”, selezionare la voce “Perm Root (GB/ICS)” e cliccate “Run”.
  5. Il toolkit si occuperà di farvi ottenere automaticamente i diritti di ROOT su HTC One S.
Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

20 COMMENTS

      • Inutile pubblicare cento messaggi, quando possiamo rispondiamo.
        Per tornare al firmware originale devi scaricarne uno da XDA e poi, dopo averlo installato, riblocchi il bootloader con il tool

        • grazie per la risposta
          sapresti indicarmi il link del frm ita no brand, io non lo trovo…
          e c’è una guida per ribloccarlo?
          grazie

  1. yourlifeupdated ciao , bella guida , ho un paio di domande:1)E’ normale che dopo la procedura di sblocco esca nel boot Tampered Unlocked ma comunque rimane in S-ON ?
    2)Quando vado tramite programma a flashare la recovery , e la apro dal boot mi da un errore htc blabla ?!?!

    • Ciao, il fatto che rimanga S-on è normale..S-off ancora non è disponibile..

      Per quanto riguarda l’errore non è normale, non dovrebbe comparire, ma non ho ben capito dove compare e cosa ti dice..

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here