UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Presentazione HTC One S, HTC One X, HTC One V

Come avrete letto sul nostro profilo Facebook e Twitter, nella giornata di oggi siamo andati a Milano a provare per voi i nuovi smartphone di HTC.

Nel dettaglio abbiamo provato per voi HTC One S, HTC One X, HTC One V.

Prima di tutto, la cosa più interessante: prezzi e disponibilità. Ne abbiamo già parlato in questo articolo:

HTC ONE X, ONE S E ONE V: PREZZI E DISPONIBILITÀ IN ITALIA

ma li riproponiamo di seguito.

I nuovi smartphone della serie One di HTC arriveranno in Italia nella prima settimana di Aprile. I prezzi, purtroppo, si confermano molto alti:

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

– 699€ per HTC One X
– 599€ per HTC One S
– 349€ per HTC One V

I nuovi smartphone di HTC sono senza dubbio tutti molto belli. One X e One S sono quelli più interessanti, mentre HTC One V sa un pò di vecchio, soprattutto per quanto riguarda la forma (molto simile all’Hero) e il processore (single core da 1Ghz).

I due dispositivi di fascia alta, invece, sono molto eleganti, sottili e curati. Veramente belli. Al tatto risultano estremamente resistenti e sembrano anche particolarmente robusti. Nessun problema di assemblaggio, scricchiolii o altro.

I display sono veramente belli, i bianchi sono molto accesi ed anche i colori risultano ben riprodotti. Peccano un pò i neri, non a livello del SuperAMOLED dei nuovi smartphone di Samsung, ma comunque di ottima buona. Anche sotto la luce diretta del sole, i display risultavano comunque ben leggibili.

La parte che più impressiona di questi smartphone è però la fotocamera, grazie alla tecnologia ImageSense e al sensore con f/2.2. Questo permette infatti di:

– scattare foto mentre si girano video
– scattare foto con velocità incredibile
– estrarre foto da video già girati
– scattare foto a raffica senza problemi o incertezze
– scattare ottime foto anche in condizioni di bassa luminosità
– avere un autofocus rapidissimo
– regolare il flash delle foto in base alla distanza del soggetto che andiamo ad inquadrare.

Si tratta di una fotocamera veramente eccezionale, sorprendente! Sono proprio curioso di provarla con un pò più di calma. 

Abbiamo visto, durante la conferenza, foto a confronto tra HTC One e iPhone 4S con HDR attivo: soprattutto in controluce, il confronto non esiste, iPhone 4S esce decisamente sconfitto. Vedremo poi sul campo come si comporterà questa nuova fotocamera degli HTC One, che promette comunque molto bene.

L’interfaccia Sense 4.0 è veloce, reattiva, bella da vedere, snella e comoda da gestire. Permette di creare cartelle, widget, modificare le icone nella dock, gestire il multitasking in modo intuitivo e di avere a disposizione le impostazioni rapide per lo smartphone.

Non manca, poi, l’integrazione con Dropbox per il servizio di Cloud Storage: tutti gli utenti che compreranno un HTC One avranno a disposizione 25GB di spazio gratis per archiviare documenti e file di qualsiasi tipo.

Tutti e 3 i dispositivi, poi, potranno contare sulla tecnologia audio Beats, per un audio di qualità.

Il software HTC Media Link, preinstallato, permette poi di fruire di tutti i contenuti multimediali dello smartphone direttamente sulla vostra tv in HD, grazie alla connessione HDMI. Potrete guardare foto, film, video e navigare in rete sul vostro televisore e nello stesso tempo potrete continuare ad usare lo smartphone per chiamare ed inviare sms. Fantastico.

HTC ha riposto grande cura nel design di questi smartphone, e si vede. Sono solidi, belli e robusti. Bisogna vedere come si comporteranno poi nell’uso quotidiano, ma le prime impressioni sono positive.

L’interfaccia Sense convince, è veloce e reattiva. Peccato che in questo modo venga un pò mascherato il sistema operativo Android, comunque aggiornato alla versione Ice Cream Sandwich su tutti i dispositivi. Segnalo però che su HTC One V l’interfaccia Sense è “alleggerita”: mancano infatti le animazioni per permettere allo smartphone di essere veloce e fluido come gli altri. Peccato, perchè proprio le animazioni rendono la Sense così bella e particolare.

Il browser internet su HTC One X e HTC One S mi è sembrato molto veloce. Navigare su un display da 4.7 pollici è spettacolare. HTC One X mi è sembrato un pò troppo generoso come dimensioni, mentre HTC One S mi sembra veramente ottimo: sottile, leggero, compatto e solo qualche millimetro più lungo rispetto ad iPhone 4. Peccato per il prezzo, forse un pò troppo alto.

Direi che con queste prime impressioni possiamo concludere. Sicuramente molto positive, almeno per quanto riguarda HTC One X e One S. Mi aspettavo qualche novità in più per quanto riguarda il V, che comunque è dedicato ad un’utenza meno esigente rispetto a quella degli altri due.

Presto arriveranno foto e video dei dispositivi, lasciateci il tempo di caricarli 😉

Purtroppo non possiamo dirvi nulla sull’autonomia dei dispositivi, visto che erano tutti collegati al caricabatteria e quindi non abbiamo potuto stressarli a dovere. Lo faremo nella recensione completa.

A seguire trovate il link al nostro album Facebook, in cui potrete guardare tutte le foto scattate durante la presentazione:

Foto HTC One

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here