Samsung Galaxy Camera: la fotocamera da 16 megapixel con Android

1

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Samsung Galaxy Camera: fotocamera 16 megapixel con Android Ice Cream Sandwich

Non era uno scherzo. Samsung ha presentato poche ore fa all’IFA di Berlino la sua fotocamera Galaxy Camera, basata sul sistema operativo Ice Cream Sandwich.

Se Nikon fa le fotocamere con Android (vedi la S800c), dunque, anche Samsung va all’attacco, lanciando sul mercato la sua prima fotocamera compatta basata sul sistema operativo Android.

Samsung Galaxy Camera

A differenza della fotocamera di Nikon, però, quella di Samsung si basa sul sistema operativo Ice Cream Sandwich, decisamente più recente e aggiornato di Gingerbread (quello utilizzato dalla Nikon).

Ma andiamo a vedere le caratteristiche complete della nuovissima Galaxy Camera, la prima fotocamera di Samsung con sistema operativo Ice Cream Sandwich. In rete si parlava da qualche giorno del possibile arrivo di una fotocamera Android da parte di Samsung. Si era addirittura diffusa un’immagine in cui al Galaxy S 3 veniva applicato un potente obiettivo sul retro. A dire il vero, però, quel fotomontaggio non era nemmeno così diverso dal prodotto finale, che Samsung ha svelato all’IFA di Berlino.

La Galaxy Camera è dunque la prima fotocamera di Samsung basata su Android, precisamente Ice Cream Sandwich.

Vediamone insieme le caratteristiche.

Si tratta di una vera e propria fotocamera digitale compatta con sensore da 16 megapixel BSI CMOS e zoom da 21x.

La fotocamera offre inoltre un ampio display da 4.8 pollici HD SLCD, un potente processore Samsung quad-core da 1,4 GHz, 8 GB di memoria interna e espandibile via microSD.

La batteria sarà da 1650mAh, più che buona per una fotocamera compatta.

Attenzione, però: il dispositivo sarà disponibile nelle configurazioni 3G+WiFi e 4G+WiFi, quindi sarà possibile utilizzare una SIM al suo interno. Non è ancora chiaro se potremo inviare SMS e ricevere telefonate, ma sicuramente sarà possibile accedere al Google Play Store per scaricare giochi, applicazioni o andare su internet per caricare le foto sui principali social network in modo istanteneo.

Insomma: qualche mese fa le fotocamere compatte sembravano morte, uccise dagli smartphone. Ora, invece, hanno nuova vita proprio grazie al sistema operativo degli smartphone!

COMUNICATO STAMPA A SEGUIRE

Berlino, 29 agosto 2012 – Samsung Electronics, leader globale nell’elettronica di consumo e nelle tecnologie digitali, annuncia la nuova GALAXY Camera. Pensato per rivoluzionare completamente il modo in cui comunichiamo, questo dispositivo racchiude performance fotografiche professionali, l’ultimo sistema operativo Android Jelly Bean, la connessione attraverso rete 3G e 4G, e Wi-Fi. Samsung introduce una nuova categoria di prodotto studiato per tutti coloro che vogliono scattare, modificare e condividere le proprie foto e i propri video dovunque e in qualunque momento.

“La nuova GALAXY Camera è il frutto di una vera e propria rivoluzione nel mondo della comunicazione. Con la crescita dei social network e la sempre maggiore diffusione di smartphone e tablet, oggi più che mai si sente l’esigenza di comunicare e condividere le proprie emozioni in tempo reale. La comunicazione sta diventando di tipo visivo e le immagini e i video saranno i mezzi attraverso i quali esprimersi e condividere: per questo la GALAXY Camera andrà a consolidare il ruolo di Samsung come innovatore”, ha affermato Myoungsup Han, Senior Vice President and Head of Digital Imaging Business, Digital Media & Communications, Samsung Electronics.

Andy Rubin, Senior Vice President of mobile and digital content di Google, ha espresso la propria ammirazione per la nuova GALAXY Camera definendola come “il futuro della fotografia. “È un dispositivo assolutamente rivoluzionario che completa alla perfezione quella che era la mia visione della piattaforma Android™. Congratulazioni al team Samsung che ha immesso nel mercato questo fantastico prodotto”.

La nuova GALAXY Camera permette di realizzare degli scatti eccezionali anche in movimento. Gli utenti non dovranno più sacrificare la qualità delle proprie foto nel caso in cui decidano di modificarle e condividerle all’istante perché sarà possibile ottenere immagini che superino di gran lunga quelle fatte con un qualsiasi smartphone. GALAXY Camera vanta infatti uno zoom ottico di 21x, un sensore brillante BSI CMOS da 16 megapixel e l’innovativa tecnologia “Smart Pro” che rende facile e intuitivo per chiunque ottenere degli scatti di qualità. Ma quello che veramente rivoluziona il modo di concepire la fotografia sono il sistema operativo Android ™ 4.1 Jelly Bean e la connettività wireless che permettono di accedere alle applicazioni di fotoritocco e di condivisione dei contenuti direttamente dal display Super Clear Touch HD del dispositivo. Grazie alla sua facilità d’uso senza precedenti, alla sua immediatezza e alla sua connettività, GALAXY Camera rappresenta il primo passo nella rivoluzione della fotografia.

Scattare immagini di qualità straordinaria

Grazie alla funzione “Smart Pro” di GALAXY Camera accedere a impostazioni fotografiche avanzate e ottenere straordinari risultati artistici non è mai stato così semplice e immediato. Utilizzando, infatti, il menu easy-to-navigate, gli utenti hanno la possibilità di scegliere tra una serie di opzioni pre-impostate e regolare automaticamente la fotocamera in modo da catturare la foto perfetta. Ad esempio la funzione “Rich Tone” consente di avere immagini con una maggiore intensità visiva riducendo la sovraesposizione in un ambiente luminoso e, grazie all’impostazione “Light Trace”, controllando automaticamente la velocità dell’otturatore per scene in notturna.

Lo zoom ottico 21x può essere regolato sia con un pulsante che direttamente dal touch screen e permette agli utenti di ottenere una resa di qualità su tutte le foto a lunga distanza e lo stabilizzatore d’immagine ne garantisce la nitidezza. I 16 Megapixel del sensore 1/2.3” BSI CMOS e l’apertura dell’obiettivo grandangolare fino a 23mm, consentono scatti dai colori brillanti ad altissima risoluzione impossibili da ottenere con un normale smartphone.

Godersi foto e video su un display leader a livello mondiale

GALAXY Camera vanta un display Super Clear Touch da 4.77 pollici, molto più grande rispetto a quello di una normale fotocamera, che rende estremamente piacevole scattare, condividere e modificare le immagini direttamente dal palmo della mano. Grazie al controllo vocale è inoltre possibile controllare una serie di funzioni tra cui “Zoom in” e “Scatto” semplicemente attraverso la voce. Tutte queste potenzialità sono racchiuse in un corpo macchina ergonomico, dal design minimal e organico, che rende GALAXY Camera estremamente maneggevole e facile da utilizzare.

Modificare e perfezionare le immagini direttamente sul dispositivo

GALAXY Camera include un set completo di ben 35 funzioni di editing per ritoccare le proprie foto grazie al “Photo Wizard” e ottenere così degli scatti professionali. Il processore ultraveloce quad-core e il display HD Super Clear Touch permette l’accesso alla funzione “Auto Face Calibration”, per correggere automaticamente anche il più piccolo dettaglio, e alla funzione “Movie Wizard” per realizzare e modificare i video direttamente dal display del dispositivo.

I vari file possono inoltre essere facilmente archiviati in pratiche cartelle grazie alla funzione “Smart Content Manager” per organizzare i propri dati, taggare i volti e ricevere suggerimenti sugli scatti da eliminare quando il risultato non è quello desiderato. Grazie alla combinazione tra la connettività wireless e il sistema operativo Android ™ 4.1 Jelly Bean, le funzionalità Internet sono paragonabili a quelle di uno smartphone: gli utenti possono infatti navigare sul web e utilizzare tutte le applicazione scaricabili su Google Play o Samsung Apps come ad esempio Instagram, Facebook e Skype. E se l’utente ha dei dubbi sull’app da scaricare la funzione “S Suggest” lo aiuterà nella scelta suggerendo le ultime novità per il fotoritocco o il gioco del momento.

Condividere le proprie immagini ovunque e in qualunque momento

Grazie alla comoda funzione “Auto Backup Cloud”, GALAXY Camera è in grado di salvare automaticamente, attraverso l’opzione AllShare, le foto più importanti caricandole sul cloud, nell’istante in cui vengono scattate, semplicemente selezionando la modalità “Share Shot” che permette di condividerle anche con altri utenti. Oltre a condividere i propri contenuti sul cloud o tramite social network è possibile inviarle da un dispositivo all’altro della famiglia GALAXY – tra cui GALAXY S III e GALAXY Note II – in modo automatico e intuitivo. GALAXY Camera supporta il collegamento 3G e 4G LTE per la condivisione di immagini e la navigazione su Internet e funziona anche tramite Wi-Fi con Dual-Band e Channel Bonding. La connettività è supportata da un processore quad-core per una navigazione web più veloce e multi-tasking che facilità anche l’elaborazione delle immagini senza impattare la durata della batteria.

GALAXY Camera è disponibile in tre varianti a seconda della connettività: la versione 3G e Wi-Fi, la 4G LTE e Wi-Fi e la versione solo Wi-Fi.

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here