Samsung Galaxy S9+ vs Galaxy Note 8: Ecco la mia scelta

0

Samsung Galaxy S9+ vs Galaxy Note 8: Ecco come aiutarvi nella giusta scelta anche se un vincitore (per me) c’è già e non è quello che pensate … leggete il nostro approfondimento

Note 8 o S9+, S9+ o Note 8 questo è il dilemma. Vi aiutiamo nella scelta e vi diciamo la nostra

Se il nuovo Galaxy S9 ed S9+ usciranno in Italia tra pochi giorni, il 16 Marzo 2018, c’è chi è già in possesso degli smartphone da diverso tempo ed anche noi abbiamo ricevuto da pochi giorni il Galaxy S9+ che stiamo provando per poi offrirvi la recensione tra un paio di settimane quando avremo un quadro più chiaro dei pregi e dei difetti.

Siamo felici possessori di un Galaxy Note 8 che usiamo come primo telefono da diversi mesi e che abbiamo alternato e preferito a giganti del calibro di Apple iPhone X, OnePlus 5T, Galaxy S8+ ed LG V30+ per via di una serie di motivi che hanno permesso a questo “super” smartphone di essere confrontato anche con il più recente Galaxy S9+.

Galaxy S9+ vs Galaxy Note 8: Il confronto (im)possibile?

Il titolo è provocatorio perchè il confronto tra i due attuali top di gamma è possibile anche perchè sono due dispositivi che puntano a due categorie di utenti completamente diversi ma che in un modo o nell’altro vanno a sovrapporti nella testa e nelle scelte degli utenti che trovano punti a favore e sfavore in entrambi i dispositivi.

Infatti se il Note 8 è indirizzato più ad una utenza Business per via dell’utilizzo del Pennino e del grande display il Galaxy S9+ è più consumer ma con gli ultimi aggiornamento software strizza l’occhio al mondo del business e quindi i due dispositivi si differenziano solo per la presenza della S-Pen.

Galaxy S9+ vs Note 8: Il confronto

Andiamo a vedere quali dei due dispositivi di casa Samsung scegliere analizzando diverse categorie che vanno dal desing, hardware, software ed anche il prezzo in modo da prendere la scelta giusta per il vostro smartphone preferito.

Galaxy S9+ vs Note 8: Design

Per quanto riguarda il design entrambi i dispositivi sono molto simili, display infinity e bordi ridotti all’osso. Il Note 8 è più grande anche se leggermente, il lettore di impronte digitali è posizionato meglio sull’S9+, in basso rispetto al sensore fotografico e non a lato. Il Galaxy S9+ è più confortevole da tenere in mano del Note 8.

VINCITORE: Galaxy S9+

Galaxy S9+ vs Note 8: Hardware

Entrami i display sono bellissimi, 6.2 di S9+ contro i 6.3 pollici di Note 8, stessa risoluzione e tipologia AMOLED. Sebbene siano eccellenti entrambi, quello di S9+ risulta più luminoso, 661 contro i 518 nit ed ha una temperatura del colore più bassa, 7766 contro i 6471 Kelvin, che rente i colori più naturali. Entrambi supportano l’HDR e l’Always-On.

Sotto il cofano troviamo l’ultimo ritrovato Hardware sull’S9+, Qualcom Snapdragon 845 contro l’835 di Note 8 ed in Europa la versione Exynos 9810 vs 8895 per Note 8, che per entrambe le versioni c’è un boost prestazionali del 10-15%.

Il Galaxy S9+ vince per l’audio che è stereo ed è molto più potente e limpido del Note 8.

Entrambi con 6GB di RAM e 64Gb di memoria interna espandibile con microSD. I primi benchmark mostrano appunto un miglioramento delle prestazioni di circa il 15% del Galaxy S9+ rispetto al Note 8.

VINCITORE: Galaxy S9+

Galaxy S9+ vs Note 8: Software

I due smartphone Samsung sono quasi identici a livello software, con un prossimo aggiornamento del Note 8 con Android 8 Oreo la situazione dovrebbe vedere due sole differenze, per Note 8 una suite esclusiva dedicata all’utilizzo della S-Pen mentre per il Galaxy S9+ le funzioni esclusive della camera e dell’EMOJI AR ma il software è identico per entrambi con la Samsung Experience che offre le stesse personalizzazioni su entrambi i dispositivi.

VINCITORE: Galaxy S9+/Note 8

Galaxy S9+ vs Note 8: Fotocamera

La fotocamera è il vero fiore all’occhiello dell’S9+, che integrando un’ottica con apertura variabile f/1.5-f/2.4, permette di ottenere scatti ben contrastati, con una quantità corretta di luce quasi perfetta in ogni condizione di luminosità. Insieme all’audio è la vera novità di S9+ che al momento non ha rivali per quanto riguarda il comparto fotografico sia per le foto, che per i video, dove è in grado di registrare video in HD fino a 960fps.

Il Galaxy S9+ ha una velocità di scatto maggiore rispetto a Note 8 (1 secondo vs 1.7 secondi), anche in HDR. Le foto su S9+ hanno colori più accesi e saturi, ma quelli del Note 8 sono più naturali. In linea di massima le foto fatte con S9+ di giorno sono al pari di Note 8, forse leggermente più calde, e la differenza si vede in condizioni di scarsa luminosità con le foto di S9+ che primeggiano dal tramonto all’alba.

VINCITORE: Galaxy S9+

Galaxy S9+ vs Note 8: Batteria

Per quanto riguarda la batteria, su Note 8 non eravamo rimasti molto colpiti dalla batteria, che rispetto alle precedenti versioni aveva qualche piccolo problema di durata. Con il Galaxy S9+, Samsung ha migliorato molto la durata della batteria e con i futuri aggiornamenti la situazione potrebbe migliorare mentre Note 8 è già rodato ed ottimizzato.

Con Note 8 arriviamo tranquillamente a sera con un 10-15% mentre con Galaxy S9+ un 20% abbondante dopo le 21 di sera.

VINCITORE: Galaxy S9+

Galaxy S9+ vs Note 8: Prezzo

Qui vince a mani basse il Note 8 che con uno street price di circa 650 euro (COMPRALO QUI o QUI) mentre il Galaxy S9+ ancora non si trova a meno di 940 euro (COMPRALO QUI o QUI), quindi quasi 300 euro di differenza che non giustificano la differenza di prestazioni.

Con 300 euro puoi comprarti un secondo telefono, un notebook, un tablet o farti un viaggetto, magari tra qualche mese quando la differenza sarà quasi azzerata o di poche decine di euro, il giudizio ovviamente cambierà in favore del Galaxy S9+.

VINCITORE: Note 8

Galaxy S9+ vs Note 8: Quale scegliamo noi?

Io ho scelto Note 8, vuoi per averlo comprato ad un prezzo molto basso ed un Galaxy S9+ che non ha molte differenze rispetto all’ottimo Galaxy S8 che si trova quasi a metà prezzo.

Le funzionalità di Note 8 e del pennino devono piacere e dovete utilizzarle e li non saprete farne a meno, mentre S9+ oltre la fotocamera non ha nulla da invidiare al Note 8 che si difende bene sotto tutti i punti di vista e dove ne è uscito sconfitto è arrivato secondo ad un soffio.

VINCITORE: Note 8

Pensiero fuori articolo

E se Samsung stesse man mano convergendo verso l’unificazione delle due serie Galaxy S e Galaxy Note e già nella prossima versione, Galaxy X potrebbe essere la volta buona di un top di gamma Galaxy S10 o Galaxy X con il pennino.

Li allora avremmo la morte della serie Note, decisione ventilata più volte da parte di Samsung negli anni passati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here