UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Tutto quello che devi sapere su Huawei Mate 20 Pro. Smartphone Huawei Mate 20 Pro: data di uscita, caratteristiche, prezzo, specifiche e novità

Tutto Quello Che Devi Sapere Su Huawei Mate 20 Pro

Anteprima Huawei Mate 20 Pro

Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro senza segreti: tutti i dettagli su specifiche tecniche e funzionalità

Tra pochissimi giorni sarà presentato ufficialmente il nuovo smartphone Huawei Mate 20 Pro, precisamente il 16 Ottobre a Londra. 

Come ben sai, si tratta del nuovo top di gamma di Huawei, che ha l’obiettivo di competere direttamente con l’Apple iPhone XS Max e con tutti gli altri telefoni Android top di gamma (SPOILER: non sarà economico!).

Anche se Mate 20 Pro non è ancora stato presentato e svelato in modo ufficiale, se sei curioso di conoscere le caratteristiche e il prezzo di questo dispositivo, sei nel posto giusto.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Grazie ai rumor provenienti da fonti vicine all’azienda e dalle informazioni comparse in anticipo sui siti di vari rivenditori online, siamo pronti per svelarti tutti i segreti su questo nuovissimo Huawei Mate 20 Pro. 

Ovviamente aggiorneremo l’articolo in caso di novità, ma di seguito analizziamo tutte le informazioni che abbiamo oggi a disposizione su Huawei Mate 20 Pro, che, anche se non ufficiali, sono praticamente certe.

Huawei Mate 20 Pro: le novità tecniche e hardware

Come è lecito aspettarsi, il Mate 20 Pro mira a ripetere il successo del predecessore, uno smartphone molto apprezzato dal mercato e ancora oggi, proposto a 400 euro, una delle migliori proposte nel panorama Android.

Essendo un dispositivo che compete con mostri sacri come iPhone XS Max, però, Mate 20 Pro offre una scheda tecnica veramente al top.

Iniziamo subito dicendo che (purtroppo) il dispositivo avrà il notch, una tacca che tra l’altro sarà anche più grande di quella del P20 Pro, giusto per fare un confronto diretto. Questo perché il Mate 20 Pro andrà ad integrare un sistema di sblocco facciale 3D simile a quello di iPhone per quanto riguarda precisione e affidabilità.

Molto interessante lo schermo di Mate 20 Pro: sarà un display AMOLED con diagonale da 6,39 pollici e risoluzione di 3120 x 1440 pixel. Uno spettacolo insomma!

Parlando di potenza, all’interno di questo Mate 20 Pro ci sarà sicuramente il nuovo processore Kirin 980 presentato dall’azienda a IFA 2018, accompagnato da 6 o 8 GB di RAM e 128, 256 o 512 GB di memoria interna UFS 2.1 a seconda delle varianti.

La memoria potrebbe anche essere espandibile, ma non tramite microSD, bensì tramite un nuovo standard che Huawei andrà a presentare insieme allo smartphone, cioè la “Nano SDCard“, della quale conosciamo ancora poco.

Ma andiamo alla parte più interessante della scheda tecnica di Mate 20 Pro. Lo smartphone infatti sarà dotato di 3 fotocamere posteriori e IA potenziata.

Il sensore principale dei tre sarà da 40 megapixel con apertura f/1.8 e tecnologia “Light Fusion”, che consente di unire quattro pixel in uno per fare foto più qualitative, un po’ come già succedeva su P20 Pro.

Il secondo sensore è un “tele” da 20 megapixel con apertura f/2.4 che consente, in abbinamento con il sensore principale, di avere uno zoom ottico 5x.

L’ultimo sensore sarà da 8 megapixel con apertura grandangolare di 120 gradi (per le foto in stile GoPro, che mi stanno tanto a cuore).

Insieme, i sensori dovrebbero avere una lunghezza focale che varia tra i 16 e gli 80 millimetri, zoom ottico da 5x e scatti ultra macro con distanza di soli 2,5cm. Dovrebbe mancare, quindi, il sensore monocromatico.

Per migliorare la qualità delle foto ci sarà ovviamente l’Intelligenza Artificiale, potenziata grazie ai due NPU (Neural Processing Unit) di cui è dotato il nuovo Kirin 980, che sono dedicati esclusivamente all’elaborazione dell’IA e non solo nelle foto, ma anche per migliorare l’utilizzo quotidiano dello smartphone.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche tecniche, il nuovo Mate 20 Pro dovrebbe avere una batteria da 4200 mAh con il supporto alla ricarica SuperCharge con alimentatore da 40 watt.

Il nuovo smartphone avrà anche la ricarica wireless in due direzioni, per caricare lo smartphone e per ricaricare altri prodotti compatibili con questa tecnologia (come le nuove cuffie true wireless che Huawei presenterà insieme al device).

Presente, infine, certificazione IP68, NFC, Bluetooth 5.0 e connettività GigaBit WLAN con supporto dual-band.

Visto l’hardware, passiamo alle funzioni software.

Huawei Mate 20 Pro: le nuove funzionalità software

AI a parte, lato software non avremo grandi sorprese, nel senso che lo smartphone dovrebbe uscire già con Android 9.0 Pie a bordo, personalizzato come sempre con la EMUI 9,0.

Speriamo solo che questa volta l’azienda abbia “svecchiato” l’interfaccia e l’abbia resa più simile ad Android Stock.

Huawei Mate 20 Pro prezzo: quanto costa?

Al momento non conosciamo il prezzo ufficiale di Huawei Mate 20 Pro.

In base ai prezzi pubblicati da rivenditori UK, però, Huawei Mate 20 Pro avrà un costo di 899 sterline (oltre 1026 euro al cambio attuale). Il prezzo è riferito alla versione unlocked inglese con 6GB di memoria RAM e 128GB di storage interno.

Rimaniamo in attesa dei prezzi di riferimento ufficiali per il mercato italiano, che sicuramente non saranno bassi.

Cosa penso di Huawei Mate 20 Pro?

FANTASTICO!

Non vedo l’ora di toccarlo con mano. Spero solo che le dimensioni non siano eccessive, anche se, in quel caso, potrei puntare su Huawei Mate 20, che sarà praticamente identico ma più piccolo e meno costoso.

Differenze tra Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro: cosa cambia? Quale è meglio comprare?

Lato hardware i due dispositivi DOVREBBERO ESSERE identici.

Cambierà il design, comunque molto simile.

Entrambe dovrebbero prensentare una scocca smussata e molto colorata, cornici ridottissime sulla parte frontale e l’ormai celebre soluzione a tre fotocamere sul retro.

Il Mate 20 avrà un notch a goccia e il lettore impronte sulla scocca posteriore, mentre Mate 20 Pro avrà notch più largo, con lettore impronte sotto al display.

Mate 20 “normale” avrà batteria più piccola, schermo più piccolo e jack audio da 3.5mm.

Non dovrebbero esserci altre differenze tra i due smartphone, che offriranno dunque stesse fotocamere, RAM, processore e memoria interna.

Per il momento è tutto.

Non resta che attendere ancora qualche giorno per scoprire la nuova famiglia “Mate 20”.

LEGGI ANCHE:

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here