17 Cose Che Puoi Fare Su iPad Con iOS 11 (E Prima Invece NO)

0
SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated: sconti esclusivi su Amazon e Gearbest ogni giorno selezionati per te! 

Hai scaricato e installato iOS 11 sul tuo iPad? Ecco 17 cose che adesso puoi fare e invece prima no! Come sfruttare al massimo iOS 11 su iPad

iOS 11 su iPad: 17 nuove funzioni

Ci siamo: negli scorsi giorni è stato finalmente rilasciato per tutti iOS 11, il nuovo sistema operativo di Apple compatibile con iPhone, iPad e iPod. 

Annunciato e atteso da tempo, iOS 11 è stato rilasciato al grande pubblico dopo alcuni mesi di beta privata e di test intensi per ottimizzarlo e renderlo praticamente perfetto o comunque esente da bug.

Abbiamo già dedicato vari articoli a questo sistema operativo per iPhone, iPod e iPad, che puoi trovare qui di seguito:

Oggi, invece, andremo a vedere insieme quali sono le nuove funzionalità che arrivano su iPad con iOS 11. Come di consueto, infatti, anche il nuovo OS di Apple introduce alcune funzionalità esclusive dedicate al tablet dell’azienda, che permettono di sfruttare al massimo l’ampio display in ambito business, ma non solo.

Soprattutto per quanto riguarda il multitasking, ora sfruttare più app, giochi e programmi contemporaneamente su iPad è davvero spettacolare. Ma le novità introdotte da iOS 11 sul tablet dell’azienda sono davvero tante, per questo abbiamo deciso di raccoglierle in un solo articolo, corredandolo con un video che ti spiega nel dettaglio come sfruttare al massimo tutte queste nuove funzionalità a tua disposizione.

Tra le altre novità più interessanti di iOS 11 su iPad troviamo sicuramente la nuova app Files, ma anche il Control Center completamente rinnovato e tanto altro ancora.

Ma basta con le chiacchiere e iniziamo con l’elenco completo delle funzioni esclusive di iOS 11 su iPad. 

Le funzionalità di iOS 11 solo per iPad

Prima di tutto, ecco un video che le mostra tutte insieme:

Detto questo, se proprio hai voglia di leggere, ecco l’elenco completo di seguito.

  • La dock ovunque: la nuova dock di iOS 11 viene mostrata sempre e comunque, su tutte le schermate di iOS. In questo modo potrai richiamarla e usarla velocemente in caso di necessità
  • Aggiungi fino a 15 app nella dock
  • Arrivano le app “predicted” nella dock: nella parte destra della dock di iOS 11 verranno mostrate da 1 a 3 app che secondo il sistema operativo sono quelle che usi più spesso o che comunque potrebbero interessarti maggiormente in un preciso momento della giornata. Queste app si basano sulle attività che fai quotidianamente e possono variare: al mattino magari contengono l’app Mail, al pomeriggio l’app per lo Sport, alla sera il navigatore, giusto per fare qualche esempio
  • File recenti nella dock: con iOS 11 puoi accedere ai file recenti tenendo premute le icone di certi programmi. Ad esempio tenendo premuto il dito a lungo sull’app Files nella Dock puoi vedere i file che hai usato nell’ultimo periodo
  • Swipe verso l’alto per l’app switcher: si può richiamare l’app switcher cliccando 2 volte sul pulsante home, oppure con uno swipe verso l’alto a partire dalla parte bassa del display verso il centro
  • Attivare Slide over dalla dock: è possibile sfruttare la nuova funzione Drag and Drop direttamente dalla Dock. Richiama la Dock, premi e tieni premuto su un’icona per qualche istante, poi trascina l’icona sopra l’app che hai già aperto. Automaticamente si attiva la modalità Slide Over nella parte destra dello schermo
  • Attivare Slide Over dalla Home: stessa cosa di prima, ma funziona dalla Home. Clicca e tieni premuto dalla home screen sull’icona di un’app, mentre tieni premuto lancia un’altra app per attivare Slide Over
  • Spostare le app Slide Over fianco a fianco: mentre hai un’app aperta in Slide Over, puoi spostarla a destra o sinistra
  • Nascondere Slide Over Apps con uno swipe: quando un’app è aperta in Slide Over, puoi nasconderla velocemente e riportarla in visualizzazione. Se l’app è a destra, fai uno swipe da sinistra verso destra come se volessi nasconderla dallo schermo. L’app viene nascosta momentaneamente, ma se fai un altro swipe da destra a sinistra partendo dal bordo dello schermo la riporti in visualizzazione
  • Passare da Slide Over a Split View: per fare questo passaggio, ti basterà trascinare verso il basso dall’alto l’app in Slide Over. Vedrai una piccola barra, tirala appena verso il basso e come per magia il programma andrà in Split View. Fai l’operazione al contrario per rimetterla in Slide Over
  • Forzare la chiusura delle app nel nuovo app switcher: per chiudere “di forza” un’app o un programma su iOS 11, ti basterà fare uno swipe su di essa dall’app switcher. Puoi anche fare questa operazione per più app contemporaneamente
  • Drag and Drop in Split View: una novità fantastica per la produttività. Ti basta fare tap e tenere premuto su cose come link, immagini o file e, mentre sei in Split View, potrai trascinarli tra un programma e l’altro. Ad esempio, se stai lavorando su un documento di Pages, puoi aprire Safari in Split View per cercare un’immagine. Poi con Drag and Drop da Safari puoi incollare la foto direttamente nel documento
  • Drag and Drop tra app fullscreen: è possibile sfruttare il Drag and Drop in tutto il sistema, non solo in modalità Split View. Se stai usando l’app Files, ad esempio, puoi copiare un’immagine per usarla in qualsiasi altro programma all’interno di iOS
  • Instant Markup: quando catturi uno screenshot, puoi prendere annotazioni sulle schermate appena salvate. Appena fatto uno screenshot, clicca sulla nuova thumbnail in basso a sinistra e scrivi sulla foto con le mani o con Apple Pencil
  • Instant Notes dalla Lock screen: con Apple Pencil, ti basterà tappare sulla lock screen per prendere una nota al volo
  • Inline Drawing: c’è una nuova funzione che permette di scrivere o disegnare all’infinito all’interno delle Note
  • Key Flicks for QuickType keyboard: una funzione interessante per accedere a funzioni secondarie relative ai singoli tasti facendo un semplice flick verso il basso sul pulsante di tuo interesse. Ad esempio, se vuoi usare il simbolo % sul numero 5, fai un flick verso il basso per accedere alla funzionalità rapidamente.

Conclusioni

Ok, queste erano le principali novità di iOS 11 su iPad. Non sono poche, vero? Grazie ad iOS 11 la produttività di iPad raggiunge davvero il massimo livello e diventa “quasi” un computer portatile a tutti gli effetti, soprattutto se gli abbini una tastiera fisica per scrivere e bloggare più velocemente.

Tu cosa ne pensi di tutte queste novità? Le hai già provate?

Ma soprattutto, hai già scaricato l’aggiornamento? Cosa ne pensi? Come ti trovi con iOS 11? Faccelo sapere nei commenti a fine articolo!

Per qualsiasi dubbio o domanda lascia un commento a fine articolo e ti aiuteremo il prima possibile.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here