Apple dimezza la produzione di iPhone X. Segno di un flop annunciato

0

Apple sarebbe pronta a dimezzare la produzione di iPhone X in questo trimestre. Vendite a picco per uno smartphone che non ha mail lasciato il segno

iPhone X non vende. Apple pronta a dimezzare la produzione a brevissimo

Apple pronta a tagliare la produzione di iPhone X del 50% per via degli scarsi dsti di vendita. La fonte è attendibile, Nikkei, e mostrerebbe come il super dispositivo di Apple sarebbe stato un mezzo flop dopo un inizio con i fiocchi.

Dunque non sono bastate le vendite record dei primi giorni con consegne previste in 2 mesi, ma a distanza di qualche settimana dal lancio globale di iPhone X, Apple ha visto crollare le vendite del suo flag ship ridimensionando le vendite e diminuendo i tempi di consegna che al momento sono azzerati.

Apple aveva previsto la produzione di ben 40 milioni di iPhone X ad inizio 2018 ma che con dati di vendita alla mano, la casa della mela morsicata avrebbe intenzione di ridurle a “solo” 20 milioni.

Non intaccati dalla crisi iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 8 e iPhone 8 Plus con 30 milioni di unità previste con un limite fissato che non sarebbe cambiato, quindi buone le vendite dei dispositivi meno curati nel design di Apple che a quanto pare vendono molto bene e sono apprezzati dagli utenti.

Ora la risalita di Apple si fa dura, anche perchè il nuovo modello non dovrebbe arrivare prima di Settembre con questo inizio 2018 che vedrà la presentazione di tanti top di gamma in primi Samsung con Galaxy S9 che potrebbe dare il colpo di grazia ad Apple.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here