Apple iPhone X Plus 2018: 6.5-Pollici, Dual-SIM, Colore Oro, Risoluzione 2688×1242 E Altro

0

Apple si prepara a lanciare il nuovissimo iPhone X Plus 2018: avrà uno schermo da 6.5 pollici, risoluzione altissima 2688×1242 e sarà dual-sim. Ma nel 2018 arriveranno altri due iPhone con Face ID

Apple iPhone X Plus 2018

Mentre tutti i principali produttori mondiali di smartphone hanno appena lanciato i propri dispositivi per il 2018 al MWC di Barcellona, Apple sta lavorando duramente per preparare il lancio e la produzione dei nuovi iPhone che arriveranno sul mercato entro la fine di quest’anno.

Stando ai primi rumor trapelati sul web, sembra che l’azienda di Cupertino si prepari a lanciare ben 3 smartphone anche per questo 2018. E la cosa interessante è che in programma ci sarebbe il tanto chiacchierato iPhone X Plus, fratello maggiore dell’attuale iPhone X e dotato di possibili caratteristiche tecniche davvero interessanti.

Ma analizziamo con attenzione le voci arrivate sul web negli scorsi giorni.

3 nuovi iPhone nel 2018

Iniziamo dicendo che, stando ai recenti rumor fatti trapelare sul web dall’esponente di Bloomberg Mark Gurman, nel 2018 Apple lancerà ancora 3 nuovi smartphone.

Tutti saranno presentati, come di consueto, a Settembre.

I 3 dispositivi dovrebbero essere:

  • iPhone X aggiornato al 2018
  • iPhone X Plus, cioè un iPhone X più grande e forse potente
  • un iPhone di fascia più bassa, che prenderà il posto di iPhone 8 e iPhone 8 Plus, ma che offrirà comunque delle caratteristiche e funzionalità molto interessanti

iPhone X Plus 2018

Tra tutti, sicuramente lo smartphone più interessante è iPhone X Plus.

Dovrebbe montare uno schermo da 6.5 pollici con altissima risoluzione (2688×1242), diventando di conseguenza uno degli smartphone con schermo più grande attualmente sul mercato. Fortunatamente, stando alla fonte, le sue dimensioni saranno simili a quelle di iPhone 8 Plus grazie all’ottimizzazione delle cornici e dello spazio frontale.

Chiaramente poi uno schermo così grande permetterebbe di sfruttare al massimo l’esperienza multitasking, consentendo agli utenti di gestire comodamente due applicazioni aperte contemporaneamente sul display e offrendo magari funzioni ancora non annunciate da Apple sempre in ottica multitasking.

Questo dispositivo dovrebbe essere creato per soddisfare le necessità degli utenti business: lo schermo più grande dovrebbe permettere di creare documenti e gestire fogli di lavoro senza grossi problemi, mentre la funzionalità split screen dovrebbe consentire di utilizzare due app in contemporanea.

Questo schermo tra l’altro sarà di tipo OLED, quasi identico a quello usato su iPhone X.

A livello di processore, invece, il nuovo iPhone X Plus 2018 dovrebbe montare il chip Apple A12.

Infine la fonte di Bloomberg sostiene che questo iPhone X Plus sarà dotato di connettività dual-SIM (da confermare, ma sarebbe una funzione acclamata a gran voce dagli utenti Apple) e potrebbe essere lanciato nella colorazione oro. 

iPhone economico per il 2018

Visto che saranno tagliati dalla lineup Apple gli iPhone 8 e 8 Plus, l’azienda si prepara a sostituirli con un solo smartphone, che sarà proposto ad un prezzo più economico ma che offrirà comunque caratteristiche hardware interessanti.

Questo iPhone economico del 2018 avrà infatti uno schermo edge-to-edge come iPhone X, ma monterà un display LCD per ridurre i costi di produzione (al posto di quello OLED).

Non avrà il pulsante home fisico, quindi sarà dotato di supporto per Face ID (lo sblocco tramite riconoscimento facciale), portando alcune delle funzioni esclusive di iPhone X anche su un dispositivo di fascia più bassa.

Sempre in ottica di risparmio dei costi, il nuovo iPhone economico del 2018 avrà cornici in alluminio.

Conclusioni

Insomma, sembra ormai ufficiale che nel 2018 Apple si prepari a lanciare alcuni dispositivi di fascia più bassa: solo ieri, infatti, abbiamo parlato del recente rumor che afferma che entro i prossimi 2 mesi l’azienda di Cupertino possa presentare un MacBook Air economico: 

E’ chiaro che quando parliamo di prodotti “economici” in casa Apple abbiamo comunque a che fare con dispositivi piuttosto cari per la media, ma sicuramente è interessante notare come anche Apple sia costretta ad adeguarsi ai nuovi trend di mercato.

Dopo aver lanciato prodotti carissimi (per quanto belli e potenti, come iPhone X o MacBook 12), anche Apple è costretta a ridimensionarsi e a lanciare prodotti più economici per attaccare la fascia bassa del mercato.

Staremo a vedere quando arriveranno questi prodotti e quanto effettivamente costeranno. La loro presentazione è comunque fissata per il mese di Settembre, come ogni anno.

(Fonte: Bloomberg)

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here