Apple presenta i nuovi SoC M1 Pro e M1 Max: sono SUPER Potenti

0
31

Apple Silicon M1 Pro e M1 Max ufficiali: i SoC dei nuovi Mac promettono faville. Tutto quello che devi sapere sui nuovi chip M1 Pro e M1 Max di Apple

Apple M1 Pro e M1 Max

Esattamente come da programma, nella serata di ieri Apple ha presentato i suoi nuovi e potentissimi SoC per MacBook (ma non solo), M1 Pro e M1 Max.

L’azienda li ha chiamati M1 Pro e M1 Max, seguendo così la nomenclatura che ritroviamo anche nella linea di iPhone, ed uno (il Max) è sostanzialmente il potenzialmente dell’altro (il Pro), che già di suo è un grosso balzo in avanti.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Per chi fosse totalmente estraneo al mondo Apple, ricordo brevemente che M1 Pro e M1 Max sono i nuovi rivoluzionari chip per Mac che garantiscono prestazioni incredibili ed una durata della batteria quasi infinita.

Senza perderci in chiacchiere, andiamo subito a vedere tutte le principali novità dei nuovissimi M1 Pro e M1 Max e le loro caratteristiche, in modo da provare a capire quanta potenza siano in grado di erogare agli utenti più esigenti.

Le novità di M1 Pro e M1 Max

Ecco in breve tutte le principali caratteristiche e novità di questi incredibili chip di Apple.

M1 Pro sviluppa ulteriormente la già innovativa architettura del chip M1, offrendo prestazioni straordinarie e l’efficienza energetica migliore del settore, mentre M1 Max porta queste capacità ad un livello ancora superiore. 

La CPU di M1 Pro e M1 Max garantisce prestazioni più scattanti fino al 70% rispetto al chip M1, rendendo velocissime attività come programmare con Xcode. 

La GPU di M1 Pro è due volte più veloce rispetto al chip M1, e quella di M1 Max lo è addirittura il quadruplo, permettendo agli utenti professionali di gestire in modo fluido anche i flussi di lavoro di grafica più impegnativi.

M1 Pro e M1 Max introducono per la prima volta un’architettura system-on-a-chip (SoC) sui sistemi professionali.

Questi chip offrono memoria unificata velocele migliori prestazioni per watt del settore e un’incredibile efficienza energetica, unite a una maggiore banda di memoria e capacità.

M1 Pro ha fino a 200 GB/s di banda di memoria e supporta fino a 32GB di memoria unificata. M1 Max ha una banda di memoria fino a 400GB/s, il doppio rispetto al chip M1 Pro e quasi sei volte rispetto al processore M1, e supporta fino a 64GB di veloce memoria unificata.

A differenza dei PC portatili di ultima generazione, che hanno al massimo 16GB di memoria grafica, questa enorme quantità di memoria permette di svolgere attività impegnative a livello grafico prima inimmaginabili su un laptop.

Grazie a un’architettura efficiente, M1 Pro e M1 Max offrono lo stesso livello di prestazioni indipendentemente che il MacBook sia collegato all’alimentazione o usi la batteria.

M1 Pro e M1 Max hanno inoltre motori multimediali potenziati con acceleratori ProRes dedicati specificamente per l’elaborazione video professionale.

Insomma, senza troppi giri di parole possiamo affermare che M1 Pro e M1 Max sono di gran lunga i chip più potenti che Apple abbia mai realizzato.

M1 Pro: tutto un altro livello di prestazioni e capacità

Utilizzando la tecnologia di elaborazione a 5 nanometri all’avanguardia nel settore, M1 Pro racchiude 33,7 miliardi di transistor, più del doppio rispetto al chip M1.

La nuova CPU 10-core con otto core ad alte prestazioni e due core ad alta efficienza è fino al 70% più veloce rispetto a quella del chip M1, e offre incredibili prestazioni CPU a livello professionale.

Se paragonata al chip 8-core più recente per PC, M1 Pro offre prestazioni CPU 1,7 volte superiori a parità di livello energetico e raggiunge le prestazioni di picco del chip PC consumando fino al 70% in meno.

Anche le attività più impegnative, come l’editing di foto in alta risoluzione, vengono gestite con facilità dal chip M1 Pro.

M1 Pro ha una GPU fino a 16-core che è fino al doppio più veloce rispetto a quella M1 e a sette volte più scattante rispetto alla scheda grafica integrata del chip per PC portatili 8-core di ultima generazione.

Rispetto a una potente GPU dedicata per PC portatili, M1 Pro offre prestazioni migliori consumando fino al 70% di energia in meno.

Inoltre, il chip M1 Pro è configurabile con memoria unificata veloce fino a 32GB e banda di memoria fino a 200 GB/s, permettendo ai creativi come gli artisti 3D e gli sviluppatori di giochi di raggiungere livelli di produttività mai visti prima in contesti di mobilità.

M1 Max: il chip più potente al mondo per i notebook professionali

M1 Max offre la stessa potente CPU 10-core di M1 Pro, ma in più ha una GPU 32-core con prestazioni grafiche fino al quadruplo più scattanti rispetto al chip M1.

Con ben 57 miliardi di transistor – il 70% in più rispetto a M1 Pro e 3,5 volte in più rispetto all’M1 – M1 Max è il chip più grande che abbiamo mai realizzato.

Inoltre, la GPU offre un livello di prestazioni paragonabile a una GPU di fascia alta per PC portatili di livello professionale, ma consuma fino al 40% meno batteria e offre prestazioni simili a quelle della GPU di punta dei laptop PC più grandi, consumando fino a 100 watt in meno.

Di conseguenza viene generato meno calore, le ventole sono più silenziose e si attivano con meno frequenza e il nuovo MacBook Pro ha un’autonomia straordinaria.

M1 Max rivoluziona il flusso di lavoro delle operazioni di grafica più impegnative: per esempio, i rendering della timeline in Final Cut Pro sono fino a 13 volte più veloci che con il MacBook Pro 13 pollici di generazione precedente.

M1 Max offre inoltre un on-chip fabric con una maggiore ampiezza di banda e un’interfaccia di memoria doppia rispetto a M1 Pro raggiungendo fino a 400 GB/s, o quasi 6 volte la banda di memoria di M1. Questo permette di configurare M1 Max con fino a 64GB di memoria unificata veloce.

Grazie alle sue prestazioni senza precedenti, M1 Max è in assoluto il chip più potente mai creato per un notebook di livello professionale.

Motore multimediale veloce ed efficiente, ora con ProRes

M1 Pro e M1 Max includono un motore multimediale progettato da Apple che velocizza l’elaborazione video e al tempo stesso ottimizza il consumo di batteria.

M1 Pro include anche accelerazione dedicata per i codec video professionali ProRes, permettendo lo streaming di più video ProRes 4K e 8K ad alta risoluzione consumando pochissima energia.

M1 Max si spinge ancora oltre, offrendo fino al doppio della velocità per la codifica video rispetto a M1 Pro, e due acceleratori ProRes.

Grazie al chip M1 Max, il nuovo MacBook Pro riesce effettuare la transcodifica dei video ProRes in Compressor fino a ben 10 volte più velocemente rispetto alla precedente generazione di MacBook Pro 16 pollici.

Tecnologie evolute per un sistema professionale completo

Entrambi i chip M1 Pro e M1 Max integrano evolute tecnologie su misura in grado di rivoluzionare i flussi di lavoro professionali:

  • Un Neural Engine 16-core che velocizza il machine learning on-device e migliora le prestazioni della videocamera
  • Un nuovo motore del display permette di collegare più monitor esterni
  • Altri controller Thunderbolt 4 integrati offrono ancora più ampiezza di banda I/O
  • Come il Neural Engine, lo speciale processore ISP di Apple usa il video computazionale per migliorare la qualità dell’immagine e ottenere video più nitidi e tonalità della pelle più naturali con la videocamera integrata
  • Funzioni all’avanguardia per la sicurezza, fra cui l’ultimo Secure Enclave di Apple, avvio protetto con verifica hardware e tecnologie anti-exploit in fase di esecuzione

Saranno montati sui nuovi MacBook Pro 16 e MacBook Pro 16

Ovviamente i due nuovi SoC Apple Silicon M1 Pro e M1 Max sono il cuore elaborativo dei nuovi MacBook Pro 16 e MacBook Pro 14, di cui parleremo in una notizia dedicata.


Aspetta..Prima di lasciare la pagina leggi qui

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

HAI BISOGNO DI ASSISTENZA? Unisciti al nostro Gruppo di supporto gratuito - CLICCA QUI

NON HAI ANCORA AMAZON PRIME? Attivalo gratis ORA - CLICCA QUI

CERCHI LE MIGLIORI OFFERTE DI AMAZON? Scoprile QUI sempre aggiornate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui