Bambino blocca iPhone per 47 anni

0

Un bambino ha ripetutamente sbagliato il passocode di un iPhone bloccando l’accesso per 47 anni. L’unica soluzione è il ripristino iniziale perdendo tutti i dati

iPhone bloccato per 47 anni? Non lasciatelo in mano ad un bambino

Una mamma ha lasciato il suo smartphone, un iPhone, in mano a suo figlio ed in poco meno di un’ora lo ha trovato bloccato di appena 47 anni. Si perchè il bambino ha inserito ripetutamente il codice sbagliato mandando in blocco l’iPhone.

Il telefono era in mano al bambino per vedere video educativi ma per cause misteriose si è bloccato ed il bambino per sbloccarlo ha inserito decine e decine di volte il codice errato mandando in blocco l’iPhone della madre. A quel punto si possono intraprendere due strade, aspettare 47 anni oppure formattare tutto allo stato iniziale, con conseguente perdita totale dei dati.

La mamma si è recata nel centro Apple di Shangai che le ha dato il responso, formattazione o lunga attesa.

La funzione di blocco del Passcode, introdotta da Apple su tutti gli iPhone, dunque non ha una soluzione ufficiale poichè per aggirare il blocco o si aspettano i 47 anni oppure di formatta. Infatti quando si sbaglia per sei volte il passcode, l’iPhone si blocca per 1 minuto, poi per 5 minuti al 7° errore e cosi via.

La funzione è stata introdotta per limitare la possibilità di aggirare il passcode con attacchi Bruteforce ma in alcuni casi ci sono stati gravi problemi di blocchi involontari anche superiori a 47 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here