Batteria non originale su iPhone? Apple lo sa e ti avvisa

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Apple si accorge se usi una batteria non originale su iPhone e blocca alcune funzionalità software. iOS mostra la scritta “Servizio” se usi batterie non originali

Batteria non originale su iPhone

Batteria non originale iPhone: Apple ora ti scopre

Apple non vuole che centri non autorizzati sostituiscano le batterie degli iPhone, questo si sa da sempre.

Un pò per la sicurezza dei propri dispositivi (e automaticamente degli utenti), un pò perché sostituire una batteria originale in Apple Store è nettamente più caro rispetto ad un centro non autorizzato (e quindi se un utente fa sostituire la batteria in un centro non autorizzato Apple perde delle possibili entrate).

Fino ad oggi, però, Apple non era mai intervenuta in modo diretto per contrastare questo fenomeno.

Ma da oggi le cose cambiano e ora l’azienda ha deciso di intervenire in modo forte e chiaro nei confronti di quegli utenti che fanno sostituire la batteria del proprio iPhone in centri non autorizzati con batterie non originali o comunque non approvate da Apple.

In che modo?

Su iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR, dopo l’aggiornamento ad iOS 12.4, compare un nuovo messaggio nella sezione “Stato Batteria”.

Questo messaggio avvisa gli utenti del fatto che la batteria installata NON è originale e di conseguenza il telefono non è in grado di analizzare il suo stato di salute.

In particolare, quando si installa una batteria di terze-parti o un ricambio non originale all’infuori dei centri assistenza autorizzati da Apple, l’ultima versione di OS 12.4 mostra il nuovo messaggio “Servizio” nella sezione Impostazioni > Batteria a destra della scritta “Stato Batteria”.

Anzi, a dire il vero pare che la “feature” sia integrata in iOS dalla distribuzione della versione 12, e si trova anche nelle Beta della versione 13, ma non era ancora stata scoperta perchè riguarda solo gli iPhone di ultima generazione, che sono in circolazione da pochi mesi e difficilmente hanno già bisogno di interventi alla batteria.

Si tratta di una sorta di “blocco software dormiente” che impedisce l’accesso alla serie “Stato Batteria” inducendo l’utente a pensare che sul telefono qualche problema non diagnosticato.

In realtà, come anticipato, si tratta solo di un “avviso” software che spaventa gli utenti che hanno fatto sostituire la batteria del proprio iPhone con una non originale in un centro assistenza non autorizzato.

Se un utente decide di sostituire la batteria di iPhone senza rivolgersi ad Apple e usando dunque un ricambio non originale, dopo l’aggiornamento ad iOS 12.4 nella sezione “Stato Batteria” appare inoltre la scritta:

“Non è possibile verificare se questo iPhone sia dotato di una batteria originale Apple. Non sono disponibili informazioni sullo stato della batteria”.

Come anticipato, non è un bug, non è un problema momentaneo, ma è una scelta precisa di Apple.

Cosa succede concretamente? Ci sono limiti o problemi?

La batteria continua a funzionare regolarmente e non ci sono alterazioni dell’esperienza d’uso, se non per la relativa pagina delle Impostazioni: lo stato effettivo di salute della batteria, che indica la percentuale della capacità nominale ancora disponibile, non viene più mostrato.

Ecco, questa è l’unica cosa che concretamente cambia.

Come fare sparire la scritta “Servizio” su iPhone?

La scritta non scompare fino a quanto un Apple Genius negli store di Apple o un centro assistenza autorizzato attivi qualche funzione che in qualche modo permetta al sistema di autenticare come affidabile la batteria sostituita e mostri i dettagli della sezione Stato Batteria.

Insomma, l’unico modo per risolvere questo “problema” è quello di rivolgersi ad Apple per fare sostituire la batteria di iPhone. Non ci sono alternative al momento.

Il messaggio appare anche prelevando la batteria originale da un diverso iPhone.

Apple spiega che il messaggio si applica a iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR e che se appare la dicitura “Messaggio importante sulla batteria”, significa che non è possibile verificare la batteria del proprio iPhone, spiegando che è comunque controllare la batteria in un Centro Assistenza Autorizzato (dove questa sarà sostituita con una originale Apple).

Come fa Apple a riconoscere le batterie non originali su iPhone?

Stando a quanto riferito in un video di TheArtofRepair, le batterie di Apple, al pari di altri smartphone sul mercato, integrano il microcontroller bq27546 di Texas Instruments che fornisce dati relativi a capacità, temperatura e tempistica per la scarica completa.

I chip usati da Apple nelle batterie dei dispositivi più recenti, inoltre, integrano anche un modulo di autenticazione che memorizza informazioni utilizzabili per associare la batteria con la scheda logica dell’iPhone.

Conclusioni

L’estrema sintesi di tutta la questione è che è sempre possibile rivolgersi a centri di assistenza non autorizzati per sostituire la batteria del proprio iPhone, ma si perde la possibilità di monitorarne lo stato di salute nel tempo. Per contro, è interessante osservare che i centri assistenza autorizzate Apple hanno cominciato a supportare l’installazione di batterie di produttori terzi.

Dal mio punto di vista, se devi cambiare o sostituire la batteria del tuo iPhone, da oggi ti conviene ancora di più farlo fare ad Apple. Alla fine andrai a spendere 20-30 euro in più rispetto al prezzo che ti chiederebbe un centro non autorizzato o “il cinese sotto casa”, ma avrai la tranquillità di:

  • usare un prodotto sicuro e certificato
  • non avere problemi software
  • non ricevere avvisi di batteria non originale o altro sul tuo iPhone

Certo, capisco che 70 euro per cambiare la batteria non siano pochi e che sia molto più comodo spenderne 30 o 40 dal “cinese sotto casa”, ma quanto sei disposto a pagare la sicurezza di avere una batteria che non esplode nello smartphone che hai sempre in tasca, in mano o di fianco all’orecchio?

E tu hai già cambiato la batteria del tuo iPhone? Ti sei rivolto ad Apple o hai fatto in autonomia? Ti sei già imbattuto in questo messaggio di errore?

Facci sapere la tua esperienza nei commenti a fine articolo!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here