Betternet è la migliore VPN per iPhone e iPad?

0

Quale è la migliore VPN per iPhone e iPad? Forse Betternet. 

Torniamo ancora una volta a parlare di VPN, in particolare questa volta di un programma disponibile per iPhone e iPad. 

Contrariamente al solito, questa volta non mi soffermerò a spiegare cosa è una VPN, come funziona e a cosa serve visto che abbiamo già toccato questo argomento svariate volte.

Se hai bisogno di delucidazioni e chiarimenti sulle VPN, leggi questi due articoli per schiarirti le idee:

Detto questo, veniamo al tema di oggi.

Di seguito vedremo insieme quella che probabilmente è la migliore VPN disponibile per iPhone e iPad. L’app in questione si chiama Betternet: è veramente eccezionale, facile da usare e da attivare, non richiede configurazioni particolari, permette di connettersi ad internet falsificando la propria posizione, è sicura, veloce e lavora davvero bene. Vediamo nel dettaglio la recensione di Betternet per iPhone e iPad. 

Download Betternet per iOS

Prima di tutto, ecco il download link per scaricare Betternet per iPhone e iPad:

Betternet in the App Store (free)

Ora iniziamo a parlare di questo ottimo programma.

Come abbiamo già visto nei nostri precedenti articoli, ci sono tantissimi motivi validi per usare una VPN quando si naviga su internet: grazie ad un tool di questo tipo, infatti, è possibile restare anonimi sul web, proteggersi da hacker, falsificare il proprio indirizzo IP; accedere ai siti bloccati e oscurati e tanto altro ancora.

Non è necessario tenere la VPN sempre attiva quando si naviga su internet, ma è consigliato utilizzarla soprattutto quando si accede a reti WiFi pubbliche, decisamente poco sicure, dove gli hacker possono facilmente prendere di mira il tuo computer per rubare dati e informazioni personali molto sensibili e delicate.

Come per PC Windows e Mac, anche per iPhone e iPad esistono tanti software, gratuiti e a pagamento, che permettono di avere una VPN sempre a disposizione e di proteggere i tuoi dati mentre sei collegato al web. Tra i tanti, però, ti consiglio di provare Betternet, che ha un’interfaccia semplice e pulita, è facile da usare e non richiede competenze particolari.

Ma Betternet offre anche molto di più. Vediamo dunque per quale motivo dovresti scaricare e provare questa VPN sul tuo dispositivo Apple.

Configurare Betternet VPN

Prima di tutto, dopo aver scaricato e installato l’app ufficiale di Betternet per iOS, devi andare nelle Impostazioni di sistema del tuo dispositivo.

Segui questo percorso: Impostazioni > Generali > VPN.

In automatico il sistema rileverà la presenza di Betternet: tu dovrai selezionare il programma e inserire i tuoi dati di accesso a Betternet per completare la configurazione.

Non devi fare altro che seguire le indicazioni su schermo per capire come configurare correttamente Betternet sul tuo iPhone o iPad. 

Dopo aver concluso con le Impostazioni di sistema, torna all’app di Betternet vera e propria e anche qui segui le indicazioni su schermo.

Per attivare la VPN con Betternet sul tuo iPhone e iPad non dovrai fare altro che cliccare sul pulsante gigante centrale con scritto “Connect”. In pochi secondi o anche meno, Betternet inizierà a collegarsi ad internet e sarai pronto per navigare sicuro, anonimo e protetto sul web. Niente di più facile.

La cosa interessante è che, contrariamente ad altri programmi simili, Betternet non spia, controlla o rivende i tuoi dati personali e non ti chiede nemmeno dei soldi. E’ tutto gratis!

E allora come fanno gli sviluppatori a guadagnare? Lavorano gratis? Assolutamente no.

Sul sito di Betternet viene spiegato esattamente come fanno gli sviluppatori a guadagnare lasciando Betternet gratis. Se vuoi maggiori dettagli in merito, puoi leggere QUI, ma nessuna modalità elencata riguarda la vendita dei dati relativi alla tua navigazione o ai siti che visiti mentre sei online. Insomma, la tua privacy è sempre al sicuro e protetta.

L’unico modo in cui Betternet guadagna è rappresentato dalle pubblicità all’interno dell’app e dall’abbonamento Premium (che offre funzionalità aggiuntive). Le ADS non saranno mostrate mentre navighi, ma prima/dopo ogni connessione: quando attivi la VPN di Betternet, infatti, ti sarà chiesto di guardare una veloce pubblicità (sia immagini che video) che ti ruberà solo pochi secondi.

Inoltre, se proprio non la vorrai guardare, potrai saltare la pubblicità premendo sul classico pulsante “Skip” che viene mostrato in overlay sulla pubblicità. Mi sembra un giusto compromesso per mantenere l’app completamente gratuita, no?

Funzionalità avanzate e cambio fittizio di località

Come ti ho anticipato, oltre ad essere totalmente gratuita e senza limiti mensili o giornalieri di MB consumati, Betternet ha altri vantaggi: ad esempio l’app si attiva/disattiva in un click, quindi è ideale anche per gli utenti meno esperti, che non vogliono perdere troppo tempo a configurare il programma e i suoi parametri.

Segnalo, per correttezza, che l’app è gratuita nella versione base, ma alcune funzioni sono disponibili solo in abbonamento (5$ al mese, 30$ all’anno). Tra queste funzionalità a pagamento abbiamo:

  • possibilità di scegliere tanti indirizzi IP fasulli provenienti da vari Paesi del mondo (nella versione gratis ci sono varie Nazioni tra cui scegliere, ma in quella Premium molte di più)
  • possibilità di ricevere assistenza e supporto tecnico più velocemente
  • possibilità di aumentare la velocità di navigazione
  • possibilità di accedere ai siti internet bloccati in ufficio, al lavoro, a scuola o in una Nazione

Conclusioni

Insomma, come puoi notare, le funzionalità di Betternet sono davvero tante, sia nella versione gratis che in quella a pagamento.

Quale versione scegliere?

Se non hai esigenze particolari e non vuoi spendere soldi per l’abbonamento premium, la versione free sarà più che sufficiente per proteggere e rendere sicura la tua navigazione e per evitare che gli hacker rubino i tuoi dati e le tue informazioni personali. Come ho già segnalato, è molto interessante la possibilità di navigare gratis senza limiti di MB consumati durante il giorno o durante il mese. Altre VPN gratis, infatti, impongono un limite di traffico nella versione gratuita, che invece qui non abbiamo.

Se invece hai esigenze particolari, puoi sempre acquistare la versione Pro per sfruttare tutte le funzionalità aggiuntive: 30$ all’anno sono comunque una cifra accettabile per una VPN di questo tipo (altre VPN costano almeno 50$ all’anno per fare le stesse cose).

Ho provato ad usare Betternet per qualche settimana su iPad e devo dire che mi ritengo soddisfatto: funziona bene, è abbastanza veloce e anche nella versione free non ha troppi limiti. Per sfruttarla al massimo servirebbe un abbonamento Pro a pagamento, ma l’interfaccia semplice e la possibilità di navigare senza limiti di MB gratuitamente rendono Betternet un programma molto interessante, sicuramente da provare, per navigare su internet sicuri, anonimi e protetti.

Se proverai Betternet, fammi sapere cosa ne pensi e come ti trovi con questa VPN gratis per iPhone e iPad. 

Conosci altre VPN gratis per iPhone e iPad? Lascia un commento a fine articolo e facci sapere quale VPN usi per navigare in rete con il tuo dispositivo iOS.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here