Come Minare Criptovalute Come Bitcoin Su iPhone

0

Come minare Bitcoin e altre criptovalute su iPhone con MobileMiner. Come sfruttare il tuo iPhone per guadagnare con i Bitcoin e altre criptovalute

Minare Bitcoin con iPhone e MobileMiner

Su YLU abbiamo già parlato in passato di Bitcoin e altre criptovalute, che rappresentano il vero e proprio fenomeno del momento e che stanno attirando l’attenzione di sempre più utenti.

LEGGI ANCHE:

Non so dirti se sia solo una bolla pronta a scoppiare o l’investimento del secolo, non sono abbastanza competente per farlo, la cosa certa è che in questi ultimi mesi l’interesse per i Bitcoin e tutte le altre criptovalute è salita alle stelle. 

Su Google le ricerche per la parola Bitcoin e simili sono ai massimi storici, il valore del Bitcoin è cresciuto in modo incredibile negli ultimi mesi, tutti vogliono provare a minare Bitcoin e, come conseguenza diretta, i prezzi dei componenti hardware necessari per il mining è salito alle stelle, tanto che oggi diventa molto rischioso spendere migliaia di euro per comprare hardware per il mining visto che si rischia di non coprire nemmeno le spese.

Ma se ti dicessi che puoi minare Bitcoin e altre criptomonete semplicemente usando il tuo iPhone? No, non sto scherzando: c’è un programma che permette di minare criptovalute direttamente con il tuo smarthone, semplicemente usando un programma chiamato MobileMiner. E per fare tutto questo non serve nemmeno il Jailbreak!

Ti interessa questo programma? Andiamo ad approfondire la nostra conoscenza di MobileMiner!

Prima di tutto ti segnalo che ovviamente i risultati che potresti ottenere con un iPhone e MobileMiner sono decisamente inferiori a quelli di un qualsiasi computer (o computer farm) dedicata al mining, ma l’iPhone lo possiedi già, non lo devi acquistare appositamente, quindi tanto vale provare, no? Se proprio non funziona e non guadagni niente ti basta disinstallare il programma. Come si dice, tentar non nuoce!

Dunque, se anche tu sei interessato al mining dei Bitcoin e vuoi provare a guadagnare con questa nuova “moda” (che poi tanto moda non è, visto che girano un sacco di soldi), vediamo come usare l’app MobileMiner su iPhone. 

Come Minare Criptovalute Come Bitcoin Su iPhone

Prima di procedere, devo fare una piccola precisazione: minare Bitcoin, come anticipato, richiede un hardware estremamente potente e costoso. Ma ci sono altre criptovalute che valgono meno del Bitcoin e al tempo stesso permettono comunque di guadagnare con il mining. Ecco, MobileMiner fa proprio questo: usa il tuo iPhone per minare altre criptovalute alternative al Bitcoin che “pagano” meno, ma che possono essere “minate” anche su hardware meno potenti come uno smartphone.

Detto questo, vediamo come scaricare e installare MobileMiner sul tuo iPhone. 

Guida per usare MobileMiner su iPhone

Iniziamo col dire che il programma MobileMiner NON è disponibile su App Store. Per poterlo installare, dovrai usare il classico metodo di Cydia Impactor, che non richiede il Jailbreak. 

Se non sai usare Cydia Impactor, trovi la guida QUI per usarlo.

Il file IPA di MobileMiner per iPhone, invece, lo trovi QUI.

Una volta installato il programma MobileMiner, usarlo è piuttosto semplice visto che fa tutto in automatico.

Ecco un video che spiega nel dettaglio come usare e configurare al meglio questo programma:

Come puoi notare, l’app non richiede l’uso di un browser internet, si limita a sfruttare la CPU del tuo iPhone per il mining. Ovviamente quando andrai ad attivare l’attività di mining con MobileMiner la batteria del tuo smartphone si consumerà molto in fretta, quindi ti consiglio di collegarlo al caricabatteria. 

Installato MobileMiner, tutto ciò che devi fare è:

  • inserire i dati del tuo portafoglio (in cui raccogliere i proventi dell’attività)
  • avviare il mining. 

Al resto penserà il programma in totale autonomia.

MobileMiner funziona in background: una volta avviato, dimenticati pure di questa app, che volendo può essere lasciata attiva 24×7 (praticamente sempre) e farà tutto da solo. Come già detto, collega solo lo smartphone al caricabatteria per evitare di trovarti con la batteria a terra prima del previsto.

Se poi hai il nuovo iPhone X o iPhone 8 con i processori super potenti di Apple, i risultati del mining con MobileMiner non tarderanno ad arrivare!

Minare criptovalute iPhone Gratis – Conclusioni

Come abbiamo già detto, i risultati economici saranno diversi rispetto a quelli che si possono ottenere con uno o più computer. Ma in questo caso c’è di bello che puoi fare tutto con iPhone, senza comprare hardware aggiuntivo e senza spendere altri soldi. E la corrente consumata è pochissima visto che è semplicemente quella che useresti normalmente per ricaricare il tuo smartphone.

Prova questa guida e facci sapere cosa ne pensi e come ti trovi con MobileMiner, ad oggi il miglior programma per minare Bitcoin e altre criptovalute con iPhone. 

Alla prossima!

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here