Confronto Video Galaxy Nexus Jelly Bean vs iPhone 4S iOS 6 Beta 2

Continua la nostra serie di confronti su Galaxy Nexus e iPhone 4S.

Oggi vi presentiamo infatti un bel confronto tra Android Jelly Bean 4.1 installato su Galaxy Nexus e iOS 6 Beta 2 installato su iPhone 4S.

Come possiamo notare, i due sistemi operativi, nonostante siano ancora in fase beta, risultano entrambi molto stabili e veloci, senza bug o problemi vari.

Entrambi possono essere installati direttamente sui rispettivi smartphone e possono essere utilizzati quotidianamente senza nessun problema.

Presto saranno disponibili le versioni ufficiali e complete (a dire il vero Android 4.1.1 è già disponibile ufficialmente per Galaxy Nexus).

Nel caso ve li foste persi, ecco i link ai video in cui ho analizzato nel dettaglio i singoli sistemi operativi:

 

Io continuo, a livello personale, a preferire iPhone, ma devo dire che in entrambi i casi avrete a disposizione due ottimi sistemi operativi, ognuno con i suoi pro e i suoi contro, ma sicuramente in grado di offrirvi un’esperienza smartphone di altissima qualità.

Voi quale preferite?

Vi lascio al video che ho girato in cui è possibile comprendere meglio le differenze e le affinità tra iOS 6 Beta 2 e Android Jelly Bean 4.1.

Confronto Video Galaxy Nexus Jelly Bean vs iPhone 4S iOS 6 Beta 2

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=GYXuiNEf2M4[/youtube]

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

10 COMMENTS

  1. Giusto mostrare il confronto ATTUALE tra Siri e Google Now… peccato però che Google Now in Italiano, al momento, non è assolutamente il software che può essere ammirato nella versione inglese, in cui risponde e parla in maniera puntuale e precisa oltre a mostrare i risultati della ricerca su Internet.

    Speriamo di dover aspettare poco perché Google Now si comporti in italiano come la controparte USA, viste le incredibili perfornamce…

      • Corretto sì… ma mentre Siri in americano e in Italiano non cambia molto, Google Now visto in azione in americano fa impallidire qualsiasi altro assistente vocale… una menzione nell’articolo sarebbe stata opportuna, visto che quando uscì Siri lo si sbandierò anche se in italiano non funzionava affatto…

        • Quando è uscito Siri l’ho criticato perchp in Italiano non andava..di conseguenza anche Google Now lo provo in Italiano..e questi sono i risultati..i paragoni li faccio con lo stesso metro, cioè in Italiano. Anche il Transformer Prime con un kernel decente sarebbe una scheggia, ma visto che ha un kernel che fa schifo che lo rende lento e instabile la recensione è stata negativa. Le recensioni non le faccio con i se e con i ma, ma le faccio con prove concrete sulla situazione attuale..

          • Riki, non devi prendere una mia riflessione come una critica all’articolo. Dico solo che mi sarei aspettato una citazione al fatto che Google Now in americano è strepitoso e che quello è il reale funzionamento al quale è destinato e che si spera che in tempi brevi ne si possa usufruire in italiano, e non che Google Now è un assistente che offre all’utente il risultato di una ricerca su Internet (anche se questo è il suo funzionamento attuale in Italia)

          • Quoto Riki, essendo in Italia dobbiamo fare i test in Italiano e con i Firmware originali rilasciati dalla casa poichè non tutti siamo smanettoni!!!

          • Concordo 😉 Non la prendo come una critica, anzi apprezzo..solo ho specificato che anche con Siri in passato avevo sollevato critiche perchè in italiano non andava..quindi mi sembrava giusto confrontarli ora nella nostra lingua..

  2. secondo me google Now è piu evoluto in USA o sbaglio? ricordo di aver visto una classifica sportiva americana e cosi via…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here