SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated: sconti esclusivi su Amazon e Gearbest ogni giorno selezionati per te! 

Rilasciato il Jailbreak iOS 10.1.1 e di iPhone 7. Disponibile il modo per ottenere il Jailbreak iOS 10.1.1 e di iPhone 7. Come fare Jailbreak iOS 10.1.1?

iphone-7-iphone-7-plus

Il Jailbreak di iOS 10.1.1 e precedenti è ora disponibile!

Lo abbiamo annunciato pochi giorni fa e ora, finalmente, la notizia è diventata realtà: il Jailbreak iOS 10.1.1 è disponibile, ma non per tutti. 

L’italiano Luca Todesco, infatti, come promesso, ha rilasciato il metodo che ha seguito per ottenere il Jailbreak iOS 10.1.1. Come anticipato, però, questo metodo è molto complicato e sicuramente non adatto a tutti gli utenti, ma solo a quelli più esperti e avanzati. Speriamo che, sfruttando le sue indicazioni, qualche team di hacker rilasci un programma per PC Windows e Mac che faccia tutte le operazioni in modo automatico. 

Ma cerchiamo di capire insieme la situazione del Jailbreak iOS 10.1.1. 

Jailbreak iOS 10.1.1 rilasciato, ma come funziona?

È finalmente arrivato il Jailbreak di iOS 10.1.1 per tutti gli utenti in possesso di iPhone, iPod e iPad, compresi iPhone 7 e iPhone 7 Plus. 

Purtroppo, però, è presto per cantare vittoria: si tratta di un jailbreak piuttosto complesso e ancora instabile, quindi solo gli utenti più esperti potranno eseguirlo.

La speranza è che, basandosi sulle indicazioni fornite dallo sviluppatore del Jailbreak di iOS 10.1.1, venga rilasciato un programma automatico che faccia le operazioni in autonomia, come è avvenuto sempre in passato. 

Quali tweak funzionano dopo il Jailbreak iOS 10.1.1?

Al momento nessun tweak di Cydia funziona su iPhone, iPod e iPad con Jailbreak iOS 10.1.1. Il problema è la mancata compatibilità con il Mobile Substrate di Cydia, che al momento non è ancora stato aggiornato per supportare il Jailbreak.

Insomma, per adesso non ha molto senso fare il Jailbreak iOS 10.1.1 visto che non si può sfruttare al massimo. Anzi, non si sfrutta per niente.

Ovviamente il rilascio del Jailbreak iOS 10.1.1, che può sembrare “inutile” alla maggior parte di noi, è invece importantissimo in quanto fornisce le basi indispensabili ad altri gruppi di hacker e programmatori per sviluppare un programma che faccia tutta l’operazione in automatico. Inoltre sarà solo questione di tempo prima che tutti i tweak di Cydia e Cydia stesso vengano aggiornati per essere pienamente compatibili con il Jailbreak iOS 10.1.1.

Quando è stato rilasciato il Jailbreak iOS 10.1.1?

Il rilascio è avvento nelle prime ore del mattino grazie all’hacker italiano Luca Todesco, che ha sottolineato che la procedura al momento è instabile e ricca di problemi.

Per risolvere alcuni bug e problemi il Jailbreak iOS 10.1.1 è stato aggiornato proprio poco fa, ma la procedura è ancora da perfezionare e alcuni utilizzatori hanno riscontrato bug e problemi.

Come fare il Jailbreak iOS 10.1.1?

Come anticipato, effettuare il Jailbreak iOS 10.1.1 è difficile, lungo e complesso al momento. Per questo non pubblicheremo una guida, ma vi rimandiamo alla pagina del download di Yalu Jailbreak.

Conviene fare il Jailbreak iOS 10.1.1?

Se devo essere sincero, per ora direi di no. I tweak di Cydia non funzionano, il Mobile Substrate nemmeno. Insomma, l’utente “normale” non avrà nessun vantaggio nel fare questa operazione, almeno per ora.

Vi consigliamo di pazientare ancora un po’, visto che sicuramente nei prossimi giorni/settimane sarà rilasciato un programma per PC Windows e Mac che farà tutto in automatico. 

La cosa positiva, comunque, è che finalmente il Jailbreak iOS 10.1.1 è realtà e disponibile per tutti.

Ah, quasi dimenticavo: al momento NON è un jailbreak untethered, quindi sarà necessario rifarlo ogni volta che lo smartphone o tablet verrà riavviato.

E se ho già aggiornato ad iOS 10.2? Cosa posso fare?

Purtroppo il Jailbreak iOS 10.1.1 NON è compatibile con iOS 10.2.

Qualche giorno fa vi avevamo già spiegato come fare il downgrade dal nuovo sistema operativo a quello vecchio, ma ora non è più possibile farlo.

Nella giornata di ieri, infatti, Apple ha chiuso le firme di iOS 10.1.1, quindi non è nemmeno più possibile fare il downgrade da iOS 10.2 ad iOS 10.1.1. 

Forse in futuro il Jailbreak iOS 10.1.1 supporterà anche iOS 10.2, ma per il momento chi ha installato iOS 10.2 NON può fare il Jailbreak. 

Sarà un caso che Apple chiude le firme di iOS 10.1.1 e magicamente il giorno dopo esce il jailbreak proprio per quella versione del sistema? Strana coincidenza.

Il Jailbreak iOS 10.1.1 è compatibile anche con iPhone 7?

Si, fortunatamente questo exploit è compatibile anche con gli ultimi smartphone di Apple già aggiornati ad iOS 10.1.1, quindi anche con iPhone 7 o 7 Plus di recente.

I dispositivi attualmente supportati sono questi: iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 6s, iPhone 6s Plus, 9.7 pollici, iPad Pro e 12.9 pollici iPad Pro.

Ora che si fa?

I più coraggiosi possono seguire la guida e provare ad effettuare il Jailbreak iOS 10.1.1. Tutti gli altri, invece, possono aspettare il rilascio di un programma che faccia tutto in automatico (non tarderà ad arrivare).

Portate pazienza, il programma per il Jailbreak iOS 10.1.1 non tarderà ad arrivare. 

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here