E’ disponibile il Jailbreak iOS 10.2: guida per eseguirlo

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Rilasciato il Jailbreak iOS 10.2 su iPhone, iPod, iPad, iOS. Disponibile il modo per ottenere il Jailbreak iOS 10.2. Come fare Jailbreak iOS 10.2? Ecco la guida

iphone-7-iphone-7-plus

Il Jailbreak di iOS 10.2 e precedenti è ora disponibile!

A sorpresa, da poche ore il Jailbreak iOS 10.2 è disponibile per molti, ma non per tutti.

L’italiano Luca Todesco, come avvenuto con il precedente Jailbreak, ha rilasciato il metodo che ha seguito per ottenere il Jailbreak iOS 10.2 su iPhone, iPod e iPad. Tutti, dunque, possono ottenere il Jailbreak seguendo le indicazioni che vi proporremo di seguito.

Questo metodo, per quanto possa essere meno complicato del precedente, non è acora semplicissimo e sicuramente non adatto a tutti gli utenti, ma solo a quelli più esperti e avanzati. Speriamo che, sfruttando le sue indicazioni, qualche team di hacker rilasci un programma per PC Windows e Mac che faccia tutte le operazioni in modo automatico. La cosa non è avvenuta con il precedente Jailbreak, speriamo che le cose migliorino con il Jailbreak di 10.2.

Ma cerchiamo di capire insieme la situazione del Jailbreak.

Jailbreak iOS 10.2 rilasciato, ma come funziona?

È finalmente arrivato il Jailbreak di 10.2 per tutti gli utenti in possesso di iPhone, iPod e iPad. La guida è per molti, ma non per tutti. Leggete a fine articolo quali sono i dispositivi supportati.

Purtroppo, tra l’altro, è presto per cantare vittoria: si tratta di un jailbreak piuttosto complesso e ancora instabile, disponibile in fase beta, quindi solo gli utenti più esperti potranno eseguirlo. E, come anticipato, non è compatibile con tutti i dispositivi Apple.

La speranza è che, basandosi sulle indicazioni fornite dallo sviluppatore del Jailbreak di iOS 10.2, venga rilasciato un programma automatico che faccia le operazioni in autonomia, come è avvenuto sempre in passato, ma contrariamente a quanto è avvenuto per il precedente Jailbreak, che deve essere tuttora fatto a mano seguendo un procedimento non troppo semplice.

Quali tweak funzionano dopo il Jailbreak iOS 10.2?

Il MobileSubstrate è compatibile con iOS 10.2, quindi tutti i tweak che si basano su quest’ultimo potranno essere fin da subito installati.

LEGGI ANCHE:

Quando è stato rilasciato il Jailbreak iOS 10.2?

Il rilascio è avvento poco fa grazie all’hacker italiano Luca Todesco, che ha sottolineato che la procedura al momento è instabile e caratterizzata da qualche problema. Niente di grave comunque. I più coraggiosi possono correre ad eseguirlo sul proprio dispositivo iOS.

Come fare il Jailbreak iOS 10.2?

Ecco la guida.

L’occorrente per eseguire il Jailbreak è disponibile su questa pagina web. Una volta scaricato il materiale necessario, ecco i passaggi da seguire:

  • Scaricate il file IPA e Cydia Impactor
  • Aprite Cydia Impactor (disponibile per Windows, macOS e Linux), e trascinate sull’interfaccia di quest’ultimo il file IPA scaricato
  • Inserite l’email utilizzata per il vostro Apple ID, quindi la password. Non preoccupatevi, i dati inseriti verranno comunicati solo ed esclusivamente ai server Apple
  • Eseguiti tutti i passaggi, troverete nella Home del vostro dispositivo una nuova applicazione: prima di avviarla, è necessario un ulteriore passaggio, spiegato al punto successivo
  • Andate in Impostazioni → Generali → Gestione dispositivo, da qui autorizzate l’applicazione Yalu
  • Aquesto punto, potete lanciare l’applicazione sul vostro dispositivo
  • Per completare l’operazione, cliccate su “GO” quando l’applicazione Yalu ve lo chiede.
  • Ad installazione ultimata, troverete Cydia nella Home ed avrete completato il procedimento.

Ora potete godervi il Jailbreak.

Il Jailbreak iOS 10.2 è compatibile anche con iPhone 7? Quali sono i dispositivi compatibili con il Jailbreak iOS 10.2?

Gli unici dispositivi compatibili con questo Jailbreak al momento sono: iPhone 6s, iPhone SE e iPad Pro aggiornati ad iOS 10, iOS 10.1, iOS 10.2.

Ebbene si, tutti gli altri dispositivi non sono supportati e in particolare non sono supportati iPhone 7 e iPhone 7 Plus.

Ora che si fa?

I più coraggiosi possono seguire la guida e provare ad effettuare il Jailbreak iOS 10.2.

Tutti gli altri, invece, possono aspettare il rilascio di un programma che faccia tutto in automatico, sperando che questa volta qualcuno lo rilasci, anche se ho i miei dubbi in merito.

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here