File Manager iPhone: ecco i migliori

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

File Manager iPhone: elenco dei migliori programmi per esplorare cartelle iPhone. iPhone file manager: come esplorare cartelle e contenuto iPhone facilmente

File Manager iPhone

iPhone File Manager

AGGIORNAMENTO: MAGGIO 2019

In questo articolo vedremo insieme i migliori file manager su iPhone per gestire file e condivisioni. Queste app ti permetteranno di organizzare i download, trasferire file su PC, proteggere file ecc.

Stai cercando dei programmi per esplorare iPhone? Sei alla ricerca dei migliori file manager per iPhone? Sei nel posto giusto!

Abbiamo provato e selezionato per te i migliori file manager per iPhone, i programmi che ti permettono di esplorare file e cartelle nel tuo smartphone facilmente, gratuitamente e senza Jailbreak.

Grazie a questi programmi potrai esplorare cartelle iPhone facilmente, creare nuove cartelle, spostarle, modificarle, cambiare e spostare i file al loro interno. Ma in realtà questi programmi ti offriranno molto. molto di più!

Esplorare contenuto iPhone

Come sicuramente saprai, iOS (il sistema operativo di iPhone) non permette di navigare tra le cartelle liberamente, come invece si farebbe su qualsiasi altro computer con Windows, macOS o dispositivo Android

Concretamente, gli utenti in possesso di un iPhone non possono vedere i file all’interno del dispositivo, spostarli, cancellarli o rinominarli liberamente in quanto manca un vero e proprio file manager, uno strumento per gestire appunto i file dell’iPhone liberamente.

Certo, so bene che su iOS c’è un’app chiamata File per gestire appunto i file, il problema è che questo programma funziona principalmente come interfaccia per creare cartelle su iCloud e non rappresenta un vero e proprio file manager. Ad esempio questa app NON permette di entrare nel file system dell’iPhone, così come non permette di creare, modificare o spostare altre cartelle. Insomma, è un’app molto limitata e quasi inutile dal mio punto di vista.

Così mi sono dato da fare e ho cercato programmi alternativi ad iFile per iPhone, applicazioni che permettono di organizzare i download da internet, trasferire file su PC, proteggere file privati con password e aprire file sui servizi cloud come Dropbox.

Dopo averne provati tanti, ho selezionato di seguito i migliori file manager attualmente disponibili per iPhone. 

Come già anticipato, ovviamente i file manager per iPhone sono più limitati rispetto a quelli presenti su PC Windows e Android (per i limiti di iOS), ma con questi programmi potrai comunque gestire al meglio i file che scarichi direttamente su iPhone e organizzarli in modo intelligente.

Detto questo, senza perdere altro tempo, vediamo quali sono i migliori file manager disponibili per iOS. 

iPhone file manager

Ecco i migliori programmi che abbiamo selezionato per te:

  • FileGet: il più recente e anche il più semplice da usare. E’ gratuito, potente e completo. Grazie ad un browser integrato, ti permette anche di scaricare file di qualsiasi tipo direttamente su iPhone in modo facile e veloce. Da avere assolutamente!
  • File manager Free: altro file manager gratuito e molto potente per iPhone che permette di aprire direttamente immagini, audio, video, PDF, documenti di Word, Excel, ZIP, RAR e altro ancora. Offre pieno supporto a tutti i documenti di Office, che possono essere aperti direttamente dal programma. Si integra con vari servizi cloud (Dropbox, OneDrive e altri). Offre un player musicale integrato. Permette di copiare, spostare e zippare file multipli. Consente di trasferire file da iPhone a Mac/PC usando il WiFi. Ha un motore di ricerca interno. Permette di ordinare i file in base a vari parametri e di condividerli via mail, bluetooth o social network. Davvero potentissimo!
  • MyMedia: anche questo programma è super potente e completo, molto simile a quello precedente. Permette di aprire nativamente file di tutti i formati (Microsoft Word, Excel, Power point, pdf, txt, htm, html, rtf), gestisce senza problemi file ZIP e RAR, consente di scambiare file con PC/Mac usando iTunes, ha un player audio e video integrato, può essere bloccato o protetto con password.
  • File Manager Appanche in questo caso abbiamo a che fare con un programma potente e completo. Non solo permette di organizzare al meglio i file e i documenti su iPhone, ma gestisce archivi ZIP, permette di copiare i file, spostare documenti, creare cartelle, rinominare i file o inviarli via email. Offre pieno supporto a tutti i documenti di Office e PDF, ma anche a immagini e file web
  • File Master: anche questo programma è molto potente, completo e simile a quelli di cui abbiamo già parlato. Oltre alle funzionalità che abbiamo già visto negli altri programmi, questo permette anche di trasferire i file dal tuo computer all’iPhone in pochi click e in modo estremamente facile tramite connessione WiFi o Bluetooth. Tra le altre funzionalità, permette di creare nuove cartelle, copiare, tagliare, incollare, cancellare le operazioni, importare foto/video dall’album sistema, scattare foto o video privati all’interno dell’app, riprodurre audio e video in tantissimi formati, proteggere app e cartelle con password, aprire documenti di qualsiasi tipo e formato (word/excel/ppt/pdf/txt/page/number/html/jpeg/epub/chm/tif/tga/xbm), gestire archivi ZIP e tanto altro ancora.
  • FileApp: molto simile alle altre app, con focus particolare sulla gestione dei documenti
  • Total Downloader Free: gratuito, ma con una versione completa a pagamento, offre varie funzionalità come integrazione con l’app “Files” di iOS 11 per tutti i cloud collegati, in modalità lettura/scrittura; supporto Dropbox, GDrive, OneDrive, iCloud; ricerca avanzata tra tutti i contenuti dell’archivio, sia locale che sui cloud collegati; compressione (zip) e decompressione (zip & rar) di qualsiasi file; reader PDF con possibilità di disegnare direttamente sul file annotazioni, forme e scrittura a mano libera; supporto Microsoft Office; gestione simultanea di più Cloud accounts e condivisione con altri utenti; browser Multi-Tab con Bookmarks e History; possibilità di creazione cartelle e sotto-cartelle in archivio; funzionalità di protezione cartelle con PIN; browser con navigazione in modalità privata. Consigliato. 

Altri da provare:

Sono certo che, tra i tanti programmi proposti, troverai quello che fa per te!

iPhone file manager con Jailbreak

Cerchi un file manager per iPhone jailbroken? Abbiamo la soluzione anche per questo!

Come già anticipato, tutti i programmi elencati fino ad ora funzionano SENZA Jailbreak.

Se invece vuoi spingerti oltre, vuoi navigare all’interno delle cartelle del tuo iPhone come fai su Android, Windows e Mac, dovrai necessariamente fare il Jailbreak. 

Se hai bisogno di una guida aggiornata e funzionante per fare il Jailbreak del tuo iPhone, la trovi di seguito:

Dopo aver fatto il Jailbreak, puoi leggere questa guida in cui abbiamo elencato tutte le repo da aggiungere per scaricare tantissimi tweak e programmi per spingere al massimo il tuo iPhone:

Se hai fatto il Jailbreak sul tuo iPhone, il miglior File Manager che ti consiglio è FILZA. 

Lo puoi scaricare gratis da QUI. E’ universalmente riconosciuto come il miglior file manager per chi ha fatto il Jailbreak. 

Conclusioni

Allora, tra i tanti che abbiamo proposto in elenco, quale hai scelto come file manager per iPhone? Faccelo sapere nei commenti!

Penso che in lista manchi qualche importante programma per esplorare contenuto iPhone? Faccelo sapere nei commenti a fine articolo e lo aggiungeremo alla lista!

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here