I nuovi MacBook Pro 13” 2020 possono già essere acquistati su Amazon Italia. Compra i nuovi MacBook Pro 13” 2020 su Amazon. MacBook Pro 13” 2020 miglior prezzo Amazon

Apple presenta MacBook Pro 13” 2020

MacBook Pro 13” 2020 su Amazon

Solo pochi giorni fa Apple ha presentato ufficialmente i nuovi MacBook Pro 13” 2020, disponibili nelle varianti con processore di decima generazione e le due con il processore di ottava generazione. A tempo record, il nuovo prodotto dell’azienda californiana è già pronto per arrivare in Italia grazie ad Amazon!

Se non stai nella pelle e vuoi essere tra i primi ad avere il nuovo MacBook Pro 13” 2020, sarai felice di sapere che il nuovo computer portatile di Apple è già disponibile all’acquisto su Amazon. 

Le spedizioni partiranno in questi giorni, compatibilmente con il carico di ordini che Amazon deve gestire, particolarmente elevato in questo periodo.

Ovviamente il prodotto al momento NON è scontato, ma mi sembra più che normale visto che è stato annunciato solo poche settimane fa e sta già andando a ruba in tutto il mondo.

Detto questo, ecco i link per prenotare subito MacBook Pro 13” 2020 su Amazon. 

Prezzi e varianti

1529,00€ – Processore Intel Core i5 quad-core di ottava generazione e 256GB di storage
1779,00€ – Processore Intel Core i5 quad-core di ottava generazione e 512GB di storage
2229,00€ – Processore Intel Core i5 quad-core di decima generazione e 512GB di storage
2479,00€ – Processore Intel Core i5 quad-core di decima generazione e 1TB di storage

Comprali su Amazon da questi link al miglior prezzo:

Le principali novità di MacBook Pro 13” 2020

A livello estetico non ci sono grandi novità rispetto al MacBook Pro 13” 2019, fatta eccezione per la tastiera, che ha un aspetto diverso ed è più grande (ne parleremo più avanti). Le altre piccole differenze stanno nel peso di MacBook Pro 13” 2020, leggermente diminuito (1,4 Kg vs 1,37 Kg) e nello spessore aumentato (1.56 cm vs 1,49 cm).

Le finiture rimangono invariate, con le due colorazioni Silver e Space Gray già viste sul modello 2019. Per fortuna Apple ha lasciato l’ingresso per il jack da 3,5mm.

Come la versione 2019, anche MacBook Pro 13” 2020 conserva la Touch Bar e il supporto a Touch ID, con la differenza che a quest’ultimo è stato dedicato un tasto apposito (prima era integrato nella Touch Bar). Torna anche il chip di sicurezza Apple T2, indispensabile per mettere al sicuro i dati presenti all’interno di MacBook Pro.

Anche il display è praticamente identico al vecchio modello: MacBook Pro 13″ 2020 ripropone l’ottimo display retina caratterizzato da colori vividi e un buon livello di luminosità già visto sul suo predecessore. In aggiunta, questo modello supporta la gamma di colore P3 che consente di guadagnare il 25% di colori rispetto al classico sRGB, affiancata dalla tecnologia True Tone di Apple in grado di regolare automaticamente il bilanciamento del bianco e la temperatura del colore in base all’ambiente che ci circonda.

Ma, come anticipato, la vera novità di questo MacBook Pro 2020 è la tastiera, che passa dalla contestata versione con meccanismo a farfalla alla Magic Keyboard di Apple, studiata per aumentare la produttività e l’efficienza grazie al nuovo meccanismo a forbice con corsa da 1mm.

MacBook Pro 2020 conserva anche la Touch Bar, ma ora è stata ridimensionata ed è stato aggiunto un comodo tasto “Esc” fisico. 

Lato prestazioni, il modello di fascia alta è equipaggiato con un processore Intel di decima generazione e una grafica integrata Intel Iris Plus, che garantisce prestazioni fino all’80% superiori rispetto alla precedente generazione.

L’archiviazione è affidata ad un SSD con una velocità di lettura sequenziale che raggiunge i 3.0GB/s. La configurazione standard di MacBook Pro 2020 viene proposta con il doppio dello spazio di archiviazione rispetto alla versione 2019. Con una spesa aggiuntiva si può arrivare fino a 4TB di spazio di archiviazione e 32GB di memoria RAM.

MacBook Pro 2020 riceve anche un aggiornamento a livello di CPU con i nuovi processori Ice Lake di Intel, ma è importante notare che la versione entry level di MacBook Pro 2020 è ancora equipaggiata con gli Intel Whiskey Lake di ottava generazione. Le prestazioni generali dei due processori non differiscono troppo, ma la vera differenza si nota in termini di consumo energetico.

Il più grande passo in avanti tra l’ottava e la decima generazione di MacBook Pro è costituito dalla velocità della RAM. Il modello base dispone di banchi di RAM da 2,133MHz, mentre la versione equipaggiata con la CPU Intel di decima generazione dispone di RAM con frequenza da 3,733MHz.

Conclusioni

Allora, cosa farai? Comprerai il nuovo MacBook Pro 13” 2020? 

Faccelo sapere nei commenti a fine articolo!

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here