Installare IPA Senza Jailbreak Con Cydia Impactor

6

La guida per installare IPA su iPhone, iPod e iPad usando Cydia Impactor senza Jailbreak. Come usare Cydia Impactor: guida completa

Installare IPA Senza Jailbreak

Se stai leggendo questo articolo probabilmente sai già cosa è un file .IPA, a cosa serve e cosa contiene. Giusto per essere sicuro di partire da una base comune, ricordo che un file in formato .IPA contiene un gioco o un programma sviluppato per il sistema operativo iOS di Apple. 

Cosa è il file .IPA

IPA è in pratica l’equivalente di un file .EXE su PC Windows, con la differenza che, mentre su Windows i file .EXE si installano con un doppio click, installare un file IPA su iPhone, iPod e iPad è leggermente più complicato, soprattutto se non hai fatto il Jailbreak al tuo dispositivo. 

Installare IPA senza Jailbreak con account sviluppatore

Normalmente è possibile installare IPA su iOS anche senza Jailbreak a patto di avere un account sviluppatore: gli sviluppatori, infatti, usano i file IPA dei loro programmi per fare tutti i test necessari prima di rilasciare il prodotto finito su App Store.

L’account sviluppatore, però, costa 100 euro all’anno e se non ti serve per creare e sviluppare app non ha proprio senso spendere tutti quei soldi solo per installare liberamente file IPA su iOS.

Installare IPA con Cydia Impactor

Fortunatamente esiste un’altra strada per raggiungere il tuo obiettivo, una strada rappresentata da Cydia Impactor. 

Se anche tu hai bisogno di installare un file IPA su iPhone, iPod o iPad senza Jailbreak e non sai come procedere, in questo articolo ti spiegherò passo passo come fare sfruttando l’applicazione Cydia Impactor, un programma totalmente gratuito che in modo “alternativo” consente comunque di completare l’installazione di file IPA su iOS senza grossi problemi e senza troppe difficoltà.

Capisco però che usare per la prima volta Cydia Impactor da zero possa essere un pò complesso, motivo per cui ho deciso di pubblicare questa guida che sicuramente ti aiuterà a comprendere i passaggi da fare.

Vediamo dunque come fare per utilizzare al meglio Cydia Impactor per installare IPA su iPhone, iPod e iPad senza Jailbreak e senza account sviluppatore. 

NOTA: la guida che trovi di seguito funziona alla perfezione. L’unico neo è che ogni app, gioco o programma che installi in questo modo andrà installata nuovamente ogni 7 giorni. Questo è l’unico grosso limite di Cydia Impactor.

Detto questo, possiamo procedere.

Requisiti

  • non serve il Jailbreak
  • puoi usare un PC Windows, Mac o Linux, ma serve comunque un computer di appoggio
  • al momento Cydia Impactor non supporta iOS 11 (lo farà probabilmente in futuro).

Download

Scarica i materiali necessari per la guida:

  • Cydia Impactor (Windows / Mac / Linux 32-bit / Linux 64-bit)
  • IPA Files: a questo link troverai vari file di app, giochi e programmi in formato IPA pronti per essere scaricati e installati. In alternativa trovi altri programmi in formato IPA su questo sito >>> https://www.iphonecake.com/

Come installare le App con estensione .IPA – Guida

Iniziamo con la guida per usare al meglio Cydia Impactor. Ti assicuro che è tutto piuttosto semplice e veloce.

  1. Scarica il file IPA del gioco, app o programma che vuoi installare su iOS
  2. Scarica la versione di Cydia Impactor compatibile con il tuo sistema operativo. A download completato, estrai il file sul desktop del computer e avvialo
  3. Quando si apre Cydia Impactor, assicurati che iPhone, iPod o iPad sia collegato al computer con l’apposito cavo e seleziona il modello del tuo dispositivo iOS dal menù a tendina
  4. Prendi il file IPA che vuoi installare e trascinalo sulla finestra di Cydia Impactor. Se compare un “alert”, clicca su OK per proseguire
  5. Dovrai inserire il tuo Apple ID: servirà per creare un certificato che ti permetterà di installare i file IPA sul tuo smartphone o tablet. In teoria i tuoi dati dovrebbero essere trasmessi solo ad Apple per creare questo certificato, ma ovviamente fai tutto a tuo rischio e pericolo
  6. Dopo aver inserito nome utente e password Apple, clicca su OK. L’app in formato IPA sarà installata sul tuo dispositivo iOS. Una volta completata, vedrai apparire l’icona della nuova app direttamente sulla schermata principale di iOS: NON AVVIARLA!
  7. Ad installazione completata, vai in Impostazioni > Generali > Gestione Dispositivo e da qui clicca sul nuovo profilo che è appena stato creato, poi su “Autorizza…”
  8. A questo punto avrai completato tutti i passaggi. Prova ad avviare l’app che hai appena installato e dovresti riuscire ad usarla senza problemi.

Come ti avevo promesso, non è stato difficile. La procedura è adatta a chiunque, anche a coloro che hanno appena acquistato un iPhone e, dunque, sono alle prime armi.

Ricorda che la procedura va rifatta ogni 7 giorni se non hai un account sviluppatore Apple e se vorrai continuare ad usare quella app o quel programma.

Bene, direi che è tutto. Abbiamo visto come portare a termine l’installazione di una qualsiasi App attraverso un file .IPA.

Assistenza

Per qualsiasi dubbio, domanda o problema lascia un commento a fine articolo e ti aiuteremo il prima possibile.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

6 COMMENTS

  1. Salve.
    Ma con un’account sviluppatore dopo quanto tempo devo rieffettuare l’operazione?
    Questa procedura funziona su tutti i file ipa?
    Grazie

  2. La versione attualmente montata è la 10.3.2. Credo funzioni
    Ma cè la possibilità che Apple ci faccia girare i garrabadorri 🙂 vedendo il movimento di segnatura delle ipa?

  3. Ciao, ma perchè quando installo un app in questo modo, il telefono si riassocia agli altri dispositivi indviando un sms alla apple facendomi spendere 0,50€ ?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here