iPad 3, perchè comprarlo?

10

🎯RISPARMIA e vinci BUONI AMAZON! Unisciti al canale Telegram OfferTech!

5 motivi pro e 5 contro l’acquisto del nuovo Ipad

Come avrete certamente notato nei giorni precedenti, il 7 marzo, Apple ha lanciato il suo nuovo tablet device, ma perchè dovreste comprarlo? perchè no?

Ecco 5 buoni motivi per acquistarlo:

  • Il display: l’ipad 3 monta uno schermo 4:3 da 9.7 pollici con una risoluzione di 2048×1536 e 264 punti per pollice, quanto basta per dichiararlo uno RETINA display. Questo si è tradotto in colori più vividi e in pixel indistinguibili ad occhio umano, tanto da presentare una qualità pari ai televisori FullHD attualmente in commercio.
  • CPU dual core e GPU quad core: per gestire una quantità di pixel così elevata l’Ipad monta una CPU dual core Cortex A5x, che Tim Cook ha affermato essere 4 volte più veloce del principale concorrente Nvidia Tegra 3, e una GPU quad-core di tutto rispetto. Per dimostrare la fluidità di questo device Apple stessa ha provato, in occasione della presentazione, alcuni giochi particolarmente avidi di risorse.
  • LTE: il tablet è dotato di supporto alla rete 4G, il che si traduce (nelle zone dove è presente questa rete) in un video streaming molto più veloce con picchi di 78 mbps. È stata inoltre aggiunta la funzione Hotspot (già presente su Iphone) permettendo quindi di condividere il proprio accesso ad internet.
  • App store: per chi non possiede un device di casa Apple, l’accesso all’app store apparirà come il paradiso delle app. Il loro numero e le funzioni che queste possono svolgere semplificherà sicuramente il vostro lavoro e allo stesso tempo vi regaleranno interminabili ore di gioco.
  • iPhoto e iMovie: con la fotocamera da 5 megapixel in grado di scattare foto e girare video a 1080p e le nuove versioni di questi programmi potrete dar libero sfogo alla vostra creatività multimediale.

5 buoni motivi per non acquistarlo:

  • Concorrenti: Amazon, Google e in particolare Samsung non rimarranno a guardare. Prossimamente verrà presentato il Samsung Galaxy Tab 11.6 che potrebbe offrire una risoluzione addirittura di 2560×1600 pixel.
  • LTE: in Italia è purtroppo ancora una pietra miliare, e per il momento è presente solo in via sperimentale a Torino. Nel corso del 2012 e del 2013 la sua diffusione aumenterà a macchia d’olio ma per il momento è inutilizzabile nel nostro paese.
  • No scheda Sd: per quanto il nuovo ipad offra una memoria interna elevata (3 versioni: 16, 32 e 64 Gb) non permette l’inserimento di schede Sd che ne aumentino la memoria, e in un device sviluppato anche per il video editing è una bella pecca.
  • Dimensioni: 9.7 pollici sono molti e i suoi 9,4 millimetri non renderanno di certo comodissimo il suo trasporto.
  • Avete un ipad 2: se possedete già un ipad 2, non avete intenzione di utilizzare complesse applicazioni di video-editing, non siete accaniti giocatori e non avete l’esigenza di guardare film in FullHD non c’è alcun motivo per passare ad ipad 3.

Voi, lo acquisterete?

 

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

10 COMMENTS

  1. i 5 buoni motivi non li ritengo cosi’ “buoni”:
    – display: 4:3 non e’ proprio il massimo per il multimedia (film, foto, ecc.), molto meglio i 16:10 degli altri tablet. In piu’, una risoluzione cosi’ alta ho seri dubbi che SERVA realmente. Teniamo conto che in una TV da 40-50 pollici abbiamo una FullHD (quindi piu’ BASSA!) e non si vedono di certo i pixel anche a poche decine di cm di distanza!
    – CPU Dual Core: con il Tegra3 e’ direttamente la CPU ad esser Quad-Core e il sistema gestisce il risparmio energetico dei Core spegnendoli al bisogno. Non ho visto ancora benchmark ma non credo ci saranno differenze significative.
    – LTE: in Italia non esiste almeno fino al 2013/14. Tra l’altro in Italia manco arriveranno gli iPad LTE (almenoche’ uno non lo ordini dall’estero), quindi e’ assolutamente INUTILE.
    – App store: e’ vero che iPad ha piu’ App “dedicate”, ma e’ anche vero che su Android girano BENE il 99% delle App (al contrario di iPad dove le App per iPhone non girano o girano sgranate e male).
    – iPhoto e iMovie e fotocamera: non ritengo che la fotocamera (posteriore) sia l’accessorio piu’ indispensabile in un tablet. Di sicuro non mi metto in giro a far foto con una tavoletta da 10″, sarebbe veramente ridicolo!! Diverso il discorso per la Cam anteriore, assolutamente d’obbligo per videochiamate, ecc. In piu’, fare montaggi video ed elaborazioni fotografiche con un tablet non e’ proprio il massimo della comodita’: molto meglio un PC adeguatamente carrozzato (RAM, sk. video, dischi SSD/Raid, ecc.) e con software piu’ professionali.

    • Ti rispondo per punti:
      1. Probabilmente non è utilissima una risoluzione così elevata ma paragonata a quella del precedente ipad2 è 4 volte maggiore. Questo si traduce in una visualizzazione fullhd che il precedente modello non aveva.
      2. Se leggessi l’articolo per intero, nei 5 motivi contro l’acquisto c’è scritto esattamente quello che tu hai detto in merito alla situazione al LTE in Italia
      3. è un falso problema. il risparmio energetico sarà equivalente visto che la GPU quad core modulerà la frequenza di clock in base alle risorse richieste dalle app. Inoltre la batteria è di 11000 milliampere.
      4.per le app vecchie e non più aggiornate il tuo discorso è valido, ma solo per quelle.
      5. l’editing video e photo su ipad di certo non si appresta a sostituire quello offerto da un pc con socket, schede madri etc all’avanguardia; ma permette cmq di effettuare un piccolo remake dei propri video e di caricarli su youtube etc. In più, al di là dei professionisti l’editing casalingo non è molto avanzato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here