iPhone 8 dai primi risultati pubblicati online distrugge ed umilia qualsiasi dispositivo Android con un distacco abissale

I primi benchmark sono impietosi. iPhone 8 straccia la concorrenza ed è lo smartphone più potente al mondo (e anche di molto)

Che il processore A11 Bionic sviluppato interamente da Apple fosse una bestia di potenza era ben noto, ma che addirittura potesse battere tutta la concorrenza attualmente in commercio e distanziarla moltissimo non era immaginabile.

Questo è quanto è emerso dai primi test “velocistici” comparsi in rete che mettono a confronto le prestazioni di iPhone 8 e che in pratica distanziano il primo smartphone Android, il Galaxy Note 8 di quasi il 40% in più di prestazioni.

I risultati del test fatto con Geekbench 4 sono davvero incredibili, iPhone 8, iPhone 8 ed iPhone X superano quota 10 mila punti mentre il Galaxy S8, Galaxy Note 8 e OnePlus 5 si fermano ad appena 6.500.

Il test è stato fatto modificando un filmato in 4K ed il risultato è stato che iPhone 8 lo ha elaborato in appena 42 secondi mentre il Galaxy Note 8 in poco più di 3 minuti, oltre 4 minuti sul Galaxy S8+, in pratica iPhone 8 è almeno 4 volte più veloce del più potente smartphone Android in commercio.

Lo sviluppo del processore Apple A11 Bionic ha richiesto 3 anni di lavoro ed ora il mondo Android è in allerta perché ora il lavoro da fare sarà moltissimo e Qualcomm, Samsung e gli altri produttori sono avvertiti perché per raggiungere Apple dovranno lavorare moltissimo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here