iPhone Con iOS 13 Non Si Carica Completamente? Cosa fare

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

iPhone non carica oltre l’80% dopo l’aggiornamento ad iOS 13? La batteria di iPhone non si carica completamente con iOS 13? Come risolvere

iOS 13 installazione

iPhone non si carica completamente

Perché iPhone con iOS 13 non si carica del tutto e si ferma all’80% durante la ricarica? Vediamo come risolvere il problema in modo facile e veloce.

Nella guida di oggi andremo ad affrontare un problema di cui diversi utenti si sono lamentati: lo “stop” all’80% del processo di ricarica di iPhone dopo l’aggiornamento ad iOS 13.

Sui social sono in molti a lamentarsi di quella che sembra essere una falla nel nuovo software dei dispositivi della mela, ma che in realtà è una funzionalità voluta da Apple che aiuterà a salvaguardare la durata della batteria. Ecco i dettagli e la soluzione.

Perché iPhone non si carica del tutto?

Iniziamo dicendo che con l’ultimo aggiornamento del sistema operativo di Apple è stata introdotta una funzionalità chiamata “Caricamento ottimizzato”.

Quest’ultima non è altro che una funzione software “intelligente” in grado di gestire il ciclo di ricarica senza andare ad impattare troppo sulla batteria (soprattutto sui suoi cicli di vita e sulla sua autonomia futura).

Devi infatti sapere che, caricando rapidamente e completamente iPhone dal 0% al 100%, potrebbe verificarsi un’usura eccessiva della batteria: rischio surriscaldamento a parte, questo potrebbe comportare una minore autonomia dello smartphone, soprattutto in ottica futura.

Hai presente quella famosa percentuale legata alla voce “Capacità massima” che puoi vedere nelle Impostazioni del tuo iPhone? Ecco, questa funzione chiamata “Caricamento ottimizzato” è stata studiata e introdotta da Apple per evitare che la Capacità Massima si esaurisca troppo rapidamente nel corso dei mesi/anni durante i quali iPhone è in tuo possesso.

In soldoni, dunque, la funzione “Caricamento ottimizzato” permette al tuo iPhone e alla sua batteria in particolare di durare di più, non tanto durante il giorno, quanto durante gli anni.

Ecco, per completezza, il modo in cui Apple descrive la funzionalità “Caricamento ottimizzato” nella schermata delle impostazioni di iPhone:

Per ridurre l’usura della batteria, iPhone apprende dalle tue abitudini quotidiane di caricamento e attende che tu non debba usarlo di nuovo per caricarlo oltre l’80%“.

Ma perché iPhone con iOS 13 si carica solo fino all’80%?

Semplice: secondo molti esperti, il ciclo di ricarica ottimale di uno smartphone, ovvero quello che va a gravare il meno possibile sulla batteria a ioni di litio, dovrebbe andare dal 40% all’80%.

Per questo motivo Apple ha deciso di implementare la funzionalità “Caricamento ottimizzato” che cerca di comprendere le abitudini dell’utente e di ricaricare l’iPhone di conseguenza, senza andare mai (o quasi mai) oltre l’80% di ricarica.

Proviamo a fare un esempio concreto: se iPhone “sa” che vai a letto alle 23 e metti in carica lo smartphone fino alle 6 del mattino successivo, farà in modo che il dispositivo venga caricato tra le 23 e le 6, in modo che al tuo risveglio la batteria sia al 100% di carica.

Se rispetti sempre le tue abitudini, non noti nessun “problema”: la batteria è sempre al 100% quando ti alzi e inizi ad usare il telefono.

Se però un giorno ti alzi alle 5 per qualche motivo, potresti vedere che lo smartphone è stato ricaricato solo fino all’80%. Come mai?

Perché, grazie alla nuova funzione “Caricamento ottimizzato”, quando viene raggiunta la carica dell’80%, la ricarica si ferma per evitare di impattare negativamente sulla batteria. Il restante 20% viene caricato solo poco prima che l’utente si alzi dal letto e inizi ad usare il dispositivo.

Però, se un giorno la sveglia viene anticipata rispetto alle previsioni di iPhone, può capitare che la batteria sia stata caricata solo fino all’80%.

Capito il problema?

iPhone non si carica completamente, come risolvere il problema

Se anche tu hai notato che il tuo iPhone, dopo l’aggiornamento ad iOS 13, si carica solo fino all’80%, vediamo di seguito come risolvere il tutto nel modo più semplice e veloce possibile.

Come disattivare il Caricamento ottimizzato su iOS 13?

Tutto quello che devi fare è:

  • andare nella scheda Batteria delle Impostazioni
  • selezionare la voce Stato batteria
  • disattivare Caricamento ottimizzato
  • qui potrai scegliere tra le opzioni Disattiva fino a domani o Disattiva.

Problema risolto! In questo modo la batteria tornerà a caricarsi al 100% senza alcun tipo di limitazione, ma attenzione alla durata della stessa nei mesi a venire (e nell’utilizzo quotidiano).

Come abbiamo visto, la ricarica ottimizzata di iOS 13 si basa molto sulle abitudini dei singoli utenti: non ferma la carica sempre alla stessa percentuale, ma la lascia completare poco prima di una sveglia abituale o della ripresa in funzione del dispositivo (dato che iPhone conosce grazie all’esperienza utente singola). Se i piani giornalieri tendono però a variare ci si potrebbe trovare con un iPhone non del tutto caricato, magari a fronte di una lunga giornata da trascorrere fuori casa. E in questo modo abbiamo visto come risolvere il problema nel modo più semplice possibile.

Dubbi o domande?

Lascia un commento a fine articolo, ti risponderemo il prima possibile!

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here