iPhone X Non Si Accende: Cosa Fare?

2

Il tuo iPhone X non si accende più? iPhone X non si accende e non si carica? Dopo una caduta non si accende e rimane la mela? Ecco cosa puoi provare a fare

iPhone X non si accende più: che fare?

Oggi voglio dedicare un articolo al nuovo smartphone top di gamma di Apple, il bellissimo e costosissimo iPhone X. 

Il device, presentato a Settembre 2017, è finalmente arrivato anche in Italia e ormai tutti quelli che lo avevano ordinato sono riusciti a riceverlo. Inizialmente infatti Apple faceva davvero fatica a soddisfare tutte le richieste di acquisto di iPhone X, ma successivamente l’azienda è riuscita ad aumentare la capacità produttiva per consegnare tutti gli iPhone X ordinati prima delle festività natalizie.

Abbiamo già dedicato vari articoli ad iPhone X, che puoi leggere di seguito:

Oggi, invece, voglio parlare dei possibili problemi di iPhone X. Per quanto sia un dispositivo potentissimo, curato in ogni dettaglio, ben fatto e resistente, anche iPhone X, come qualsiasi altri smartphone, potrebbe avere dei problemi non necessariamente legati a cadute o urti. Potrebbe semplicemente rompersi, come accade a qualsiasi altro prodotto.

Se recentemente anche tu hai avuto problemi con il tuo iPhone X e adesso lo smartphone non si accende più, di seguito trovi alcuni consigli che ti potrebbero aiutare a riportare in vita iPhone X. Non ti posso garantire che in questo modo iPhone X torni in vita o ritorni a funzionare, ma tentare non nuoce. Puoi provare a seguire le nostre indicazioni su come riparare o riportare in vita iPhone X e, se non funzionano, sarai costretto a portarlo in assistenza, sperando che la garanzia copra i costi di riparazione.

Tornando a noi, se non riesci ad accendere iPhone X, se vedi lo schermo nero su iPhone X, se iPhone X non si accende dopo una caduta (a terra o in acqua), ecco alcuni consigli che puoi provare a mettere in atto.

Le cause dei problemi di iPhone X possono essere davvero tantissime, ma, se sono di natura software, con queste indicazioni dovresti riuscire a risolverle. In caso contrario, come anticipato, c’è l’assistenza Apple, tra le più efficienti al mondo.

iPhone X che non si accende: cosa fare?

Prova a riavviarlo

Prima di tutto, prova a seguire queste indicazioni quando il telefono è spento:

  • premi e rilascia velocemente il pulsante Volume SU
  • premi e rilascia velocemente il pulsante Volume GIU
  • premi e tieni premuto ACCENSIONE finché non vedi il logo Apple

In teoria questo metodo dovrebbe permetterti di accendere e riportare in vita iPhone X.

Se non funziona e lo schermo resta nero, continua a leggere.

Prova a caricare iPhone X

So che non sei scemo, ma magari il caricabatteria ha smesso di funzionare e, anche se pensi di aver ricaricato completamente iPhone X, la batteria in realtà non si è caricata.

Oppure potresti aver caricato iPhone X con un caricatore wireless difettoso.

Insomma, ci sono vari motivi per cui la batteria dello smartphone potrebbe essere scarica e di conseguenza iPhone X non si accende più. 

Prova quindi a mettere in carica iPhone X cambiando caricatore e aspetta che compaia sullo schermo l’icona relativa alla batteria.

Se la batteria era completamente scarica, dovrai aspettare 10-20 minuti prima di poter fare qualsiasi operazione e di vedere il logo Apple o quello della batteria sul display.

Se questo metodo non funziona ancora, prova quello successivo.

Ripristino con iTunes

Questo è il metodo che apprezzo meno, ma potrebbe risolvere problemi software che altrimenti non possono essere corretti.

Se dopo i primi 2 tentativi iPhone X continua a non accendersi, possiamo provare a ripristinarlo da zero tramite iTunes, collegando lo smartphone a PC o Mac con apposito cavo.

Dopo aver collegato il dispositivo al computer con cavo, avvia iTunes, seleziona iPhone X e, se il dispositivo viene riconosciuto, prova ad avviare un ripristino da zero. 

Questa procedura andrà a cancellare tutti i dati presenti su iPhone X e riporterà il dispositivo alle condizioni di fabbrica. In teoria, però, ti potrebbe aiutare ad accendere iPhone X. 

Quando il ripristino sarà completato, segui le istruzioni su schermo per configurarlo di nuovo.

Se nemmeno questa soluzione funziona, ti devi rivolgere all’assistenza Apple. Puoi chiedere un ritiro dello smartphone direttamente a casa, oppure puoi andare in un negozio Apple (Apple Store ufficiale o rivenditore) per inviare lo smartphone ai tecnici specializzati, che analizzeranno il dispositivo e capiranno quale è esattamente il problema che non ti permetteva di accendere iPhone X.

Conclusioni

Questi erano i consigli che mi sentivo di darti per provare ad accendere iPhone X in caso di problemi.

Purtroppo non ho la bacchetta magica e i motivi per cui iPhone X non si accende più possono essere davvero tanti: si può essere rotto lo schermo, ci può essere un semplice contatto, può esserci un problema software, un tasto rotto o qualsiasi altra cosa.

La cosa certa è che se il problema non si risolve con i consigli di questo articolo bisogna intervenire lato hardware e inviare lo smartphone in assistenza Apple (con la speranza che il danno venga riparato in garanzia, altrimenti i costi di riparazione potrebbero essere molto alti).

In caso di dubbi, domande o problemi, lascia un commento a fine articolo.

Per oggi è tutto, alla prossima!

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here