iPhone XR Arriva In Italia: Prezzi, Caratteristiche, Come Averlo Con TIM, Wind, Vodafone e Tre

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

iPhone XR da oggi disponibile in tutta Italia. Dove acquistarlo, quanto costa e che caratteristiche ha. iPhone XR disponibile all’acquisto da oggi in Italia

Quanto costa iPhone XR con TIM, Wind, Vodafone e Tre

Ci siamo: oggi è il gran giorno di iPhone XR in Italia. Da oggi è infatti possibile acquistare il nuovo smartphone “economico” di Apple anche nel nostro Paese.

Ovviamente, oltre che direttamente dal sito Apple (pagandolo subito 900 euro), potremo comprare iPhone XR anche con gli operatori telefonici, che hanno già lanciato le loro offerte e proposte per acquistare iPhone XR a rate e in abbonamento. 

Se dunque sei interessato a comprare il nuovo iPhone XR con un operatore telefonico, vediamo di seguito tutte le offerte, tariffe e promozioni lanciate da Tim, Vodafone, Wind e Tre per avere iPhone XR a rate e in abbonamento. 

Ti ricordo brevemente che iPhone XR si caratterizza per la presenza di schermo LCD (al posto di quello AMOLED) di alta qualità, sei colori per la scocca, nuovo chip (lo stesso di iPhone XS e XS Max), una fotocamera singola (al posto della doppia di iPhone XS) e soprattutto per un prezzo più basso rispetto agli altri modelli.

Vediamo qui di seguito le promozioni degli operatori per comprare iPhone XR a rate o in abbonamento.

Comprare iPhone XR con TIM a rate e in abbonamento

Per avere l’iPhone XR con TIM si può prima di tutto ricorrere all’acquisto diretto in un’unica soluzione a 899,99 euro, affidandosi allo shopping online sull’e-store dell’operatore. TIM ricorda inoltre che con l’iPhone XR è possibile pagare utilizzando il protocollo Apple Pay e basandosi sulla carta TIM Pay. Inclusi nel prezzo d’acquisto ci sono anche una TIM Card del valore di 5 euro(IVA inclusa) e 60 GB gratis per 30 giorni con il 4G LTE.

Se invece si preferisce avere iPhone XR con un’offerta mensile, c’è TIM Next, la tariffa che consente ogni anno di cambiare cellulare, tenerlo oppure restituirlo. Con questa formula, iPhone XR costa:

  • 64 GB: 25 euro al mese per 30 mesi, con un anticipo da 149 euro
  • 128 GB: 25 euro al mese per 30 mesi, con un anticipo di 209 euro
  • 256 GB: 30 euro al mese per 30 mesi, con un anticipo di 169 euro

Il pagamento può essere effettuato con carta di credito Visa, Mastercard e American Express.

Comprare iPhone XR con Wind a rate e in abbonamento

L’operatore arancione propone due soluzioni per l’acquisto, tramite l’opzione Telefono Incluso o il finanziamento Findomestic, entrambi abbinabili alle offerte telefoniche compatibili.

> iPhone XR con Telefono Incluso

Attivando una delle promozioni telefoniche compatibili con Telefono Incluso, è possibile scegliere la versione desiderata di iPhone XR e pagarla in comode rate con carta di credito. Ecco qui in basso tutte le possibili configurazioni di costo.

  • iPhone XR (64 GB): 30 rate da 21€ al mese, anticipo di 199,90€
  • iPhone XR (128 GB): 30 rate da 22€ al mese, anticipo di 239,90€
  • iPhone XR (256 GB): 30 rate da 22€ al mese, anticipo di 339,90€

> iPhone XR con finanziamento Findomestic

Il finanziamento prevede alcuni vantaggi: a fronte di una spesa mensile più elevata, non bisogna versare alcun anticipo, c’è una rata in meno ed è possibile pagare tramite Bollettino Postale o Conto Corrente.

  • iPhone XR (64 GB): 29 rate da 28,90€ al mese
  • iPhone XR (128 GB): 29 rate da 32€ al mese
  • iPhone XR (256 GB): 29 rate da 35,60€ al mese

Comprare iPhone XR con Vodafone a rate e in abbonamento

Vodafone metterà iPhone XR in vendita con l’opzione Telefono Facile, che comprende un contributo iniziale e 30 rate addebitate ogni mese.

Per la gamma RED, i prezzi dovrebbero essere i seguenti:

  • Unlimited RED (con 25 Giga di Internet in 4G, giga illimitati per chat, social, mappe e musica, minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, 1000 minuti verso l’estero, SMS illimitati a 24,99 euro con addebito su carta di credito o conto corrente): iPhone XR da 64 GB a 14,99 euro al mese per 30 mesi, con contributo iniziale di 199 euro una tantum
  • Unlimited RED+ (dal 29 ottobre con giga illimitati, minuti e SMS illimitati, 1000 minuti di chiamate internazionali e 5 Giga dedicati al roaming al di fuori dell’Unione Europea, a 39,99 euro con addebito su carta di credito o conto corrente): iPhone XR da 64 GB a 9,99 euro al mese, con contributo iniziale di 199 euro una tantum

Comprare iPhone XR con Tre a rate e in abbonamento

Attivando una tra le promo ALL-IN Power o FREE Power è possibile acquistare a rate iPhone XR, sfruttando il finanziamento Compass. Le offerte propongono prezzi diversi a seconda del seguente schema, diviso anche in base alla grandezza della memoria interna del prodotto scelto.

ALL-IN Power

La promo prevede minuti illimitati e 60 GB di traffico dati in 4G ed ha un costo di 9,99€ al mese. A questo si aggiunge il costo delle 30 rate mensili, come indicato di seguito.

  • iPhone XR (64 GB): 30 rate da 25€ al mese, nessun anticipo
  • iPhone XR (128 GB): 30 rate da 27€ al mese, nessun anticipo
  • iPhone XR (256 GB): 30 rate da 30€ al mese, anticipo di 29€

FREE Power

La promo prevede minuti illimitati e 60 GB di traffico dati in 4G ed ha un costo di 9,99€ al mese. A questo si aggiungono altri 5,99€ al mese per la polizza Kasko e l’opzione Cambia smartphone ed il costo delle 30 rate mensili, come indicato di seguito.

  • iPhone XR (64 GB): 30 rate da 25€ al mese, nessun anticipo
  • iPhone XR (128 GB): 30 rate da 27€ al mese, nessun anticipo
  • iPhone XR (256 GB): 30 rate da 30€ al mese, anticipo di 29€

Informazioni e caratteristiche iPhone XR

Prima di concludere, ricordo brevemente qualche informazione utile su iPhone XR, disponibile in Italia dal 26 Ottobre. 

Si tratta di un modello a basso costo (relativamente per Cupertino, s’intende) che riprende la maggior parte delle caratteristiche di iPhone XS e iPhone XS Max, ma con un display Liquid Retina LCD invece della tecnologia OLED.

Esteticamente l’iPhone XR rappresenta un mix tra iPhone 5 SE, iPhone 8 e iPhone XS. E’ uno smartphone molto colorato, sia nel fronte che nel retro, sul retro ha una singola fotocamera (al posto di due), ma per il resto il design e il form factor sono quelli degli iPhone XS. Nel complesso è un dispositivo davvero molto bello.

Troviamo poi uno schermo da 6.1 pollici (a metà tra quello di iPhone XS iPhone XS Max), di tipo LCD e non AMOLED (per risparmiare sui costi di produzione e proporlo ad un prezzo di vendita più basso). Si tratta del più grande schermo LCD mai comparso su un iPhone, caratterizzato da un’eccellente fedeltà dei colori, un’ampia gamma cromatica e tecnologia TrueTone.

Tra le funzionalità, non mancherà ovviamente il FaceID, il sistema di riconoscimento facciale per sbloccare l’iPhone che ha fatto notevoli passi avanti rispetto ai modelli dell’anno scorso: adesso basta davvero uno sguardo per accedere al telefono, pagare per i propri acquisti o fare login nelle app.

Merito anche del nuovo cervello, il chip A12 Bionic basato sul Neural Engine di ultima generazione sviluppato da Apple, pensato apposta per la realtà aumentata su cui la società californiana sta puntando molto dagli ultimi mesi.

Rispetto alla versione precedente del chip, l’A12 Bionic promette prestazioni grafiche fino al 50% più veloci, performance core fino al 15% più veloci, fino al 50% in meno di consumi negli efficiency core.

Ulteriormente migliorato anche il comparto fotografico: la fotocamera posteriore da 12 MP, a differenza degli altri iPhone della famiglia XS, è a obiettivo singolo, ma con un nuovo controllo della profondità di campoeffetto bokeh potenziato per la sfocatura degli sfondi, Smart HDR per dare maggiore risalto a luci e ombre, sensore 2x più veloce, obiettivo grandangolare ƒ/1.8 e possibilità di girare video 4K fino a 60 fps.

La fotocamera anteriore TrueDepth invece ha obiettivo grandangolare ƒ/2.2, modalità Ritratto con Controllo profondità per selfie perfetti e possibilità di girare video HD (1080p) fino a 60 fps.

Molto interessante, infine, la possibilità di comprare iPhone XR in tanti colori nuovi: bianco, nero, blu, giallo, corallo e il rosso tipico della linea (PRODUCT) RED™.

Ancora più interessante il prezzo, molto più basso degli altri iPhone della famiglia XS: potremo comprare iPhone XR889 euro per il modello da 64 GB, 949 euro per quello da 128 GB e 1059 euro per quello da 256 GB (per fare un confronto, l’attuale ammiraglia Apple, l’iPhone XS max, parte da 1289 euro).

Chi comprerà iPhone XR?

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here