Jailbreak iPhone 4S e iPad 2 con Absinthe – Guida

21

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Guida Jailbreak iPhone 4S e iPad 2 con Absinthe

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO

Dopo un’attesa che sembrava infinita, ecco che finalmente viene rilasciato il primo tool per eseguire il Jailbreak di iPhone 4S e iPad 2.

Con Absinthe è finalmente possibile sbloccare iPhone 4S e iPad 2, entrambi dotati dello stesso processore Dual Core A5.

Vediamo ora insieme come eseguire il Jailbreak di iPhone 4S e iPad 2 con questo programma.

Absinthe è un tool per il jailbreak sviluppato dal Chronic-Dev Team che consente di installare Cydia su iPhone 4S e iPad 2.

Ricordo che questo tipo di Jailbreak è UNTETHERED, quindi resterà anche dopo il riavvio/spegnimento del vostro smartphone e tablet.

ATTENZIONE, L’ARTICOLO E’ STATO AGGIORNATO. ALLA FINE TROVATE LA PROCEDURA PER WINDOWS

Absinthe è compatibile con iPhone 4S e iPad 2. Gli utenti iPhone 4S potranno eseguire il jailbreak del proprio dispositivo sia su iOS 5.0 che su iOS 5.0.1 (una delle due versioni del firmware). Gli utenti iPad 2, invece, non potranno sbloccare iOS 5.0 ma solamente il più recente iOS 5.0.1.

Prima di iniziare, però, ecco i dettagli sul programma, che è in grado di eseguire il Jailbreak su questi firmware:

• iPad 2: iOS 5.0.1 (9A405)
• iPhone 4S: iOS 5.0 (9A334), 5.0.1 (9A405) e “l’altra versione” di iOS 5.0.1 (9A406)

Il jailbreak è disponibile tramite al momento solo per Mac: DOWNLOAD TOOL

Per quanto riguarda la guida per lo sblocco, sto procedendo al Jailbread dell’iPhone 4S di un amico. Non appena avrò terminato, pubblicherò tutto il procedimento di seguito.

Guida Jailbreak iPhone 4S e iPad 2 

I passi da seguire sono pochi e semplici, ma come sempre eseguiteli a vostro rischio e pericolo.

Detto questo, iniziamo.

Guida Jailbreak iPhone 4S e iPad 2

1. Scaricate “Absinthe” dal link che trovate poco sopra. Terminato il download, avviate l’applicazione sul vostro Mac (al momento solo Mac).

2. Collegate quindi il vostro dispositivo al Mac tramite apposito cavo. Quindi premete il tasto Jailbreak sul programma.

Automaticamente il software inizierà le operazioni di Jailbreak e NON sarà necessario nemmeno mettere l’iPhone/iPad in modalità DFU.

Non preoccupatevi se vedrete la schermata “Ripristino in corso”, è normale.

3. Terminato il ripristino, l’iPhone si riavvierà automaticamente.

Absinthe avvierà il processo di Jailbreak. Mi raccomando, non utilizzatelo finchè il programma non terminerà il processo di Jailbreak (indicativamente 5 minuti).

4. Solo a processo terminato potrete scollegare il telefono/tablet dal computer.

5. Da iPhone/iPad, avviate il programma Absinthe appena installato. Con il dispositivo connesso ad internet (meglio se WiFi), attendete che il software scarichi i file necessari e installi Cydia.

Dopo aver avviato Absinthe, verrà caricata una pagina web. Dopo pochi istanti il telefono si riavvierà automaticamente e, al riavvio, l’icona di Cydia sarà al posto di quella di Absinthe.

6. Fine. Il procedimento dura in tutto circa 10 minuti ed è quasi completamente automatico.

I rischi sono praticamente inesistenti. Eseguito personalmente su iPhone 4S Bianco 16GB. Provate e fatemi sapere.

Jailbreak Untethered iPhone 4S e iPad 2 su Windows

Poche ore fa il tool Absinthe è stato rilasciato anche per Windows. Vediamo come procedere.

Download

Scaricare Absinthe per Windows QUI.

Avviare il programma e collegare iPhone o iPad al PC con apposito cavo.

Cliccare sul pulsante Jailbreak e attendere.

Dovreste poi visualizzare queste scritte in sequenza (non vi preoccupate se dovrete attendere qualche minuti, è normale)

  • Sending initial data,
  • Waiting for reboot,
  • Waiting for device to finish booting,
  • Preparing jailbreak data ed infine
  • Sending payload data.

Non toccate o scollegate il dispositivo, nemmeno dopo il riavvio automatico, per nessun motivo.

Quando il procedimento sarà terminato noterete sulla Springboard una nuova applicazione, chiamata appunto “Absinthe”.

Avviate l’applicazione, la cui funzione principale è quella di scaricare ed installare Cydia, dopodichè attendete il riavvio del dispositivo.

Finalmente l’iPhone si riaccenderà ed avrete un Jailbreak di tipo Untethered e Cydia installata.

Fine.

ATTENZIONE, PER EVENTUALI PROBLEMI

– Se Absinthe crasha, riavviate il vostro dispositivo e riprovate!

– Per risolvere l’errore “Error Establishing a Database Connection” andate in:

  • Impostazioni -> Generali -> Rete> VPN -> Attivare

La connessione VPN è molto probabile che vi darà un errore e il vostro iPhone 4S o iPad 2 dovrebbe riavviarsi poco dopo. Una volta riavviato, provate ad avviare Absinthe facendo tap sull’icona che vedete sul vostro dispositivo il  di nuovo. Fateci sapere se funziona. Potrebbe anche essere un semplice problema legato ai server troppo affollati in questo momento.

– La galleria fotografica è senza foto dopo il jailbreak

Non andate in panico, può succedere, non avete perso tutte le foto, ma probabilmente non è andato a buon fine il jailbreak. In questo caso sono due i passi da fare o rieseguite il jailbreak dall’inizio oppure tentate di aprire l’applicazione più volte, alla terza dovrebbe tornare tutto alla normalità.

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

21 COMMENTS

  1. ciao,
    stesso problema anche a me. Ho provato scaricandolo da 10 diverse fonti ma crasha dandomi il seguente errore:

    Exception Type:  EXC_BREAKPOINT (SIGTRAP)
    Exception Codes: 0x0000000000000002, 0x0000000000000000
    Crashed Thread:  0

    Dyld Error Message:
      unknown required load command 0x80000022

  2. DOPO UN ATTESA ESTENUANTE SENZA NESSUN RISULTATO HO SOSO PERSO LE FOTO MA TUTTO E’ COME PRIMA HO RIPROVATO 20 VOLTE E E’ sempre la stessa storia perdo le foto ma non si completa il processo di jailbrake

  3. ciao succede che scarico il programma absinthe , ma collegando l’ iphone al computer (windows 7) col cavo usb mi compare la scritta sorry, the attached device is not supported qualcuno sa dirmi qualcosa? xche’ cosi’ non posso iniziare il jailbreak grazie

  4. ciao a  tutti  tempo fa  ho fatto  il  jailbrek  a i pad  2  con  abshinte  .  poi  nn funzionava  bene  e  sono  tornato  a ripristinare  l’i pad  come  nuovo  tramite i  tunes  ora  succede  che  n
    i tunes  nn sempre  lo riconosce  , allora  avrei pensato  di  rifare  il jailbrek   che  mi  dite ?  si  puo?. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here