Jailbreak iPhone XS: Il Pangu Team l’ha già ottenuto

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Il solito gruppo di hacker dietro il nome di Pangu Team ha mostrato come il jailbreak su iPhone XS sia già realtà. Ecco le prove

Jailbreak iPhone XS: Il Pangu Team l’ha già ottenuto

A meno di una settimana dalla messa in commercio dei nuovi iPhone XS ed iPhone XS Max il jailbreak è già realtà. La corsa per trovare la falla sui vari iOS che di versione in versione vedeva irrigidite le misure di protezione da parte di Apple sembra affievolirsi.

Infatti l’interesse verso il jailbreak non più quello di un tempo ma il team Pangu, tramite un account Twitter di Min (Spark) Zheng, che si occupa di sicurezza per Android ed iOS di Alibaba, ha mostrato come il jailbreak sui nuovissimi iPhone sia già funzionante.

Un tempo gli hacker di tutto il mondo avrebbero fatto la corsa per scovare la falla nella nuova distribuzione di iOS, ora rimane solo una curiosità il jailbreak per iOS visto che l’interesse è ormai pari a zero.

 

Da precisare però, che il jailbreak su iPhone XS è stato fatto con iOS 12 aggirarando i controlli sul PAC (Pointer Authentication Code) e sebbene non ci siamo molte informazioni tecniche sulla falla, è probabile che questo jailbreak sia di tipo untethered, quindi che sparisce dopo il riavvio, e che quasi sicuramente non sarà mai rilasciato al pubblico.

Il jailbreak è stato ottenuto su iPhone XS, ma la stessa procedura potrebbe essere attuata anche su iPhone XS Max visto che condividono lo stesso hardware.

Inoltre c’è da notare come iOS 12 di iPhone XS e XS Max, non sia la stessa di iPhone X poichè per via del nuovo SoC Apple A12 Bionic, c’è un nuovo set di istruzioni arm8.3 per l’architettura arm64e che risulta molto più sicuro delle precedenti versioni.

Personalmente non faccio il jailbreak sui miei dispositivi da diversi anni perchè oramai iOS ha tutte le funzioni che cerco. E voi ancora avete qualche dispositivi jailbrekkato?

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Non perderti tutte le ultime news! Abbonati gratuitamente alla nostra newsletter

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here