L’odissea di H1SiRi: Riusciremo ad avere mai una versione di Siri funzionante su dispositivi di “vecchia generazione” ?

1

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Siri, siri e ancora Siri … Tutti ne parlano ma solo i possessori di iPhone 4S hanno avuto il piacere di provarlo; Apple non sembra intenzionata a portare questo “assistente” su iPhone che non siano il 4S (o iPod/iPad) e la scena Underground stenta a rilasciare una versione user-friendly e pienamente funzionante.

Certo, i problemi che si presentano non sono pochi (soprattutto legali) e l’assenza del Jailbreak per l’iPhone 4S non facilita le cose.

Se poi al “minestrone” ci aggiungiamo anche il difficile procedimento per installare una qualsiasi GUI e un Proxy Server (per far funzionare il tutto), ciò che ne esce fuori è veramente una cosa disastrosa.

Tuttavia qualche spiraglio di luce ci è dato dal CD-Team, che da qualche mese promette una versione funzionante del loro porting: H1SiRi.

Ma come tutti, del resto, anche il loro lavoro non è stato molto facile, infatti il primo rilascio del Tweak risale a qualche settimana fa quando fu rilasciato su Cydia, ma subito ritirato per ovvi problemi legali; Da qual momento è stato un susseguirsi di Tweet, Donazioni, errori di traduzioni (alquanto illusori) e quant’altro .. fino a ieri.

L’ultimo tweet è stato:

everything will be available on the h1-siri.com in any minute. Thank you (any person) for your support.

Tutti si sarebbero aspettati un santissimo file .deb da installare tranquillamente e senza operazioni molto macchinose … ma niente; Il team non ha fatto altro che rendere il progetto Open Source, per permettere a tutti coloro che ne fossero in grado di sviluppare un proprio porting di Siri partendo da quei file sorgenti disponibili su GitHub. Quindi niente rilascio fino all’altrettanto atteso Jailbreak Untethered dell’A5.

Ma, colpo di scena, il file .deb viene rilasciato comunque nella serata, quando più nessuno se lo aspettava.

Anche questa volta, però, niente funziona come dovrebbe: chi lo ha installato, o meglio, è riuscito ad installarlo non ha notato nessuna miglioria rispetto le innumerevoli GUI già disponibili, mentre, chi non è riuscito ad installarlo ha accusato problemi quali installazione non andata a buon fine e, nel peggiore dei casi, il device andava in BootLoop.

Ecco perchè, per la seconda volta, il tweak è stato ritirato fino ad una data non meglio definita.

Un breve racconto che sembra non avere mai fine, voi cosa ne pensate ?

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here