Quando l’iPhone non “tira” più. Spedizioni Galaxy S10 a gonfie vele

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Che Apple non sia più quella di un tempo è chiaro a tutti, gli iPhone non innovano più e da un paio di anni si ritrovano sempre ad inseguire l’evoluzione tecnologica “degli altri”. Cosa è successo?

Quando l’iPhone non “tira” più. Spedizioni Galaxy S10 a gonfie vele

L’analista Ming-Chi Kuo ha rivisto le spedizioni dei nuovi Galaxy S10 di Samsung con un aumento del 30% rispetto alle previsioni iniziali, mentre quelle di Apple calano sensibilmente con prodotti perfetto in tutto ma che non hanno più innovazioni da mostrare e stupire il pubblico.

Secondo i primi sondaggi la nuova creatura di Samsung è molto apprezzata per le novità tecnologiche introdotte come la tripla fotocamera posteriore, il display con cornici sottili, il lettore di impronte che è sotto il display e la ricarica wireless che permette a sua volta di ricaricare un dispositivo, tutto questo mix ha permetto a Samsung di ottenere vendite superiori alla media.

C’è poi dall’altra parte una Apple che mai prima d’ora è stata conservativa, con dispositivi statici e senza innovazioni da ormai tre anni, sempre la solita minestra, che ormai all’utente finale non piace più.

Apple ha sempre la stessa marcia, mentre le altre aziende concorrenti, e non c’è solo Samsung, ma sopratutto Huawei e Xiaomi, vanno mille e stanno erodendo quote importanti di mercato all’azienda Americana, con tutti i dati che sono a favore delle aziende citate precedentemente, con vendite alle stelle, un mercato, quello Cinese, che vede schizzare le vendite dei Galaxy S10, e che nei prossimi mesi, Samsung conta di vendere tra i 40 ed i 45 milioni di Galaxy S10 in tutto il mondo.

Cifre da paura che Apple non vede neanche e con un trend in calo costante da ormai 3 anni, segno che qualcosa nel consumatore finale è cambiato. Apple non è più un punto di riferimento, iPhone XS non ha venduto quanto sperato, e gli altri produttori sono dietro alla porta per azzannare non appena ne hanno le possibilità.

Quale sarà la fine di Apple? Che l’iPhone 2019 sia l’anno della svolta?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here