Recuperare file cancellati dal Mac con Disk Drill

1

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Disk Drill, il programma per recuperare file cancellati o persi dal Mac

disk Drill

Oggi vi segnalo un interessante software dedicato a tutti i possessori di un Mac.

Il programma si chiama Disk Drill e permette di recuperare i file cancellati ed eliminati dal Mac. Nello stesso tempo, il software è in grado di recuperare file importanti da dischi fissi rotti, sempre su Mac. Chiaramente i dischi fissi non devono essere completamente distrutti affinchè il programma funzioni.

Si tratta di un ottimo programma, disponibile in versione gratuita o a pagamento.

Vediamo ora come recuperare file e documenti cancellati dal Mac

Prima di tutto è necessario scaricare Disk Drill. Potete farlo gratuitamente dal sito ufficiale. Chiaramente la versione gratuita ha alcune limitazioni, ma è utile per scoprire se il software riesce ad individuare file da recuperare. Una volta partita l’analisi, infatti, potrete decidere se acquistare la versione completa del software per recuperare file e documenti importanti cancellati accidentalmente dal vostro Mac. La versione PRO costa da 89$ a 299$, in base alle vostre esigenze. Non proprio a buon mercato, ma tutto dipende dal valore dei documenti e file che dovete recuperare.

Scaricare Disk Drill Gratishttp://www.cleverfiles.com/

Scaricato il file, è necessario installarlo ed avviarlo.

Recuperare file Mac

L’interfaccia è chiara e semplice da utilizzare e vi permette di avviare subito l’analisi del vostro Mac per recuperare eventuali file persi o cancellati.

Vediamo ora come procedere, con l’aiuto di qualche immagine.

Prima di procedere, però, segnalo che l’applicazione non serve solo a “riparare il danno”, ma anche a prevenirlo, applicando un sistema di protezione dei dati, chiamato Recovery Vault, che assicura in procedimento di recupero dei file più semplice e con risultati probabilmente migliori. La tecnologia Recovery Vault utilizzata da Disk Drill consente non solo di proteggere i dati e di recuperarli in seguito, ma anche di recuperarne le proprietà originali come nome del file, cartella in cui si trovava e via dicendo. Insomma, si tratta veramente di un ottimo software, che tutti i possessori di un Mac dovrebbero avere.

Ma ora procediamo e vediamo come recuperare file persi o cancellati sul Mac. Ovviamente, dovete sapere che non sempre il programma riuscirà a recuperare i file, possono infatti intervenire vari fattori che renderanno impossibile recuperare alcuni vostri file, che, purtroppo, saranno persi per sempre. Prima di perdere ogni speranza, però, proviamo con questo ottimo software.

L’installazione dell’applicazione è veramente semplicissima e comunque guidata. Non avrete difficoltà. Ad un certo punto vi sarà chiesta la password di sistema: se non la avete mai modificata, procedete senza inserire nulla.

Al primo avvio il programma vi mostrerà un semplicissimo tutorial, durante il quale vi spiegherà come utilizzare il software per recuperare dati dal Mac.  Si tratta di poche e semplici immagini, che comunque vi consiglio di visualizzare: vi saranno utili per utilizzare al meglio il programma.

L’interfaccia utente è divisa in due fasi: quella di protezione dei dati (”Protect”) e quella di recupero (”Recover”).

disk Drill

Cliccando sull’opzione Protect possiamo accedere alla schermata che ci consente di selezionare le varie partizioni o singole cartelle da proteggere, ci mostra se la protezione è già attiva e ci consente di visualizzare eventuali elementi nascosti:

Disk Drill

Selezionando una partizione possiamo decidere di proteggerla in pochi istanti. In questo modo sarà più facile recuperare file in caso di problemi.

Dalla stessa interfaccia possiamo poi accedere alla sezione dedicata al recupero dei dati persi, ovvero “Recover Data”. Anche in questo caso dovremo selezionare la partizione di nostro interesse, il tipo di file da cercare dal menù a tendina. Successivamente potremo avviare la ricerca, selezionando 3 differenti modalità.

Disk Drill

Al termine della scansione, che durerà anche 3-4 ore in base alla dimensione del vostro disco fisso, potrete recuperare facilmente eventuali file cancellati dal Mac.

Come ho già detto, il programma non sempre riesce a recuperare i file cancellati ed eliminati dal Mac, ma rappresenta comunque la migliore opportunità oggi disponibile sul mercato.

Sicuramente da provare, almeno nella versione gratuita.

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

1 COMMENT

  1. salve ho utilizzato disk drill però alla fine per poter recuperare mi dice di effettuare l’acquisto della versione pro cesiste qualche rimedio???

    grazie

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here