Siri supporta solo 200 dispositivi. Google Assistant oltre 5.000

0

Siri sconfitta miseramente da Google Assistant con solo 200 dispositivi con gli oltre 5.000 dell’assistente vocale di Google. E’ incredibile

Siri vs Google Assistant: 200 vs 5000 dispositivi supportati

Se il futuro della domotica sarà affidato ai nostri smartphone, Google è avanti anni luce rispetto ad Apple. Infatti i rispettivi assistenti vocali, Siri e Google Assistant, supportano 200 dispositivi per Siri e ben 5.000 per l’assistente di Google anche se il vero leader è Amazon che con Alexa supporta l’incredibile cifra di ben 11.200 dispositivi smart.

I dati sono pubblicati direttamente da Google (QUI) e mostra un passo importante da solo 1.500 dispositivi di Gennaio, andando a più che triplicare in solo 5 mesi. Sono supportati tutti i marchi Americani, e tantissimi di quelli Europei nelle categorie:

  • Telecamere
  • Lavastoviglie
  • Campanelli
  • Asciugatrici
  • Luci
  • Prese
  • Termostati
  • Sistemi di sicurezza
  • Interruttori
  • Aspirapolvere
  • Ventilatori
  • Serrature
  • Sensori
  • Riscaldatori
  • Purificatori d’aria
  • Frigoriferi
  • Forni
  • molti altri ancora

Stando ai dati di Google, Apple indica ufficialmente il supporto di solo 200 dispositivi, tra cui diversi ancora da lanciare. Dunque una differenza abissale per Siri che però a dalla sua il supporto del software ed Apple, cosa che ancora manca a Google ed Amazon, per creare un vero ambiente di automazione all inclusive, dove andare a creare eventi programmabili con azioni ben definite.

Ora il vero salto, e la differenza lo farà il software, perché andare a creare un sistema di gestione complesso con azioni e programmazioni permetterà di gestire la nostra casa domotica in modo totale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here