Stop alle vendite di iPhone 7 e 8 in Germania

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Qualcomm ottiene il blocco delle vendite di iPhone 7 e 8 in Germania. Ecco tutti i dettagli della nuova puntata della disputa tra Apple e Qualcomm

Blocco vendite iPhone 7 e 8 in Germania

Blocco vendite iPhone 7 e 8 in Germania

Continua senza sosta la guerra fredda (che poi non è così fredda) tra Apple e Qualcomm.

Dopo il recente provvedimento riguardante lo stop delle vendite di iPhone in Cina, Qualcomm ha avuto la meglio su Apple anche in Germania.

Proprio poche ore fa, infatti, Apple ha dovuto interrompere le vendite di iPhone 7 e iPhone 8 in Germania.

Il motivo? Il solido: Qualcomm ha ottenuto un’altra ingiunzione, dopo quella cinese, relativa ai brevetti.

In particolare il tribunale di Monaco ha stabilito che alcuni modelli di iPhone con chip di Intel e componenti del fornitore Qorvo infrangono alcuni brevetti di Qualcomm, in particolare le tecnologie capaci di ottimizzare il consumo della batteria nella continua ricerca di segnale wireless. E così ha imposto lo stop alle vendite di questi smartphone.

In particolare i modelli incriminati sono iPhone 7, 7 Plus, 8, 8 Plus e X. Restano fuori, dunque, i modelli appena lanciati: iPhone XS, XS Max e XR.

Stop vendite iPhone 7 e 8 solo negli Apple Store ufficiali

La buona notizia, per Apple e per i clienti tedeschi, è che a quanto si evince dalle note rilasciate da Apple a CNBC il divieto di vendita riguarda solo gli Apple Store ufficiali, mentre non è ancora chiaro se sono coinvolte anche le varianti Plus degli smartphone dell’azienda di Cupertino (non essendo citate espressamente).

I dettagli del provvedimento

Da precisare che il provvedimento riguarda solo gli iPhone provvisti di uno specifico modem con componenti di Intel e di Qorvo, che secondo Qualcomm vìola dei brevetti in suo possesso.

Cosa farà ora Apple?

Ovviamente Apple non starà a guardare e farà subito ricorso.

Ovviamente però, finché non sarà emessa una seconda sentenza, i dispositivi coinvolti non potranno essere venduti negli Apple Store tedeschi.

Il blocco arriva proprio sotto Natale, nei giorni più caldi dell’anno e durante i quali sicuramente molti consumatori tedeschi avrebbero acquistato questi smartphone.

Aspettando il ricorso ufficiale di Apple, comunque, la nota stampa diffusa dal colosso di Cupertino è piuttosto critica nei confronti di Qualcomm, segno che i rapporti tra le due aziende sono più tesi che mai:

L’iniziativa di Qualcomm è un tentativo disperato di distrarre dai veri problemi tra le nostre due società. La loro tattica, in tribunale e nelle operazioni quotidiane, sta danneggiando l’innovazione e i consumatori. Qualcomm continua a far pagare royalty esorbitanti su lavori che non ha fatto ed è indagata dai governi di ogni parte del mondo per il suo comportamento.

Vedremo per quanto tempo durerà questo blocco di vendite di iPhone 7 e 8 in Germania, anche se sono abbastanza convinto che nel giro di pochi giorni il provvedimento verrà sospeso.

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Non perderti tutte le ultime news! Abbonati gratuitamente alla nostra newsletter

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here