File Storage è un ottimo strumento per trasferire File da Mac ad iPhone con WiFi senza usare iTunes

Volete trasferire file da Mac ad iPhone senza fili, usando il WiFi?

Provate File Storage, che rappresenta un ottimo strumento per inviare file da Mac ad iPhone con il WiFi.

Vediamo meglio questo strumento.

File Storage Companion

Utilizzare l’iPhone è veramente molto semplice e intuitivo, ma le sue funzionalità, per certi versi, sono un pò limitate. Fortunatamente esistono tantissime applicazioni che consentono di sfruttare al meglio l’ottimo hardware messo a disposizione da Apple.

Tra i tanti programmi disponibili su AppStore per Mac e iPhone, oggi vi presentiamo il software File Storage, che consente di inviare file in WiFi da Mac ad iPhone in modo estremamente semplice, veloce e intuitivo. E soprattutto senza fili, grazie al WiFi.

L’applicazione per Mac è gratuita, ma quella per iPhone costa poco meno di 2€. Si tratta comunque di un ottimo software per inviare file in WiFi da Mac ad iPhone.

Conosciamo meglio questo programma.

Il suo utilizzo, come abbiamo detto, è estremamente semplice. Vi basterà infatti scaricare il software per Mac e per iPhone. A questo punto, assicuratevi che entrambi i dispositivi siano connessi alla stessa rete WiFi. Dovete iniziare la connessione da iPhone, successivamente attendete che anche il Mac rilevi il vostro iPhone correttamente.

A questo punto, direttamente dal client per Mac, potrete inviare file ad iPhone tramite WiFi con un semplice drag & drop, trascinando i file che volete inviare nello spazio apposito.

Ora non dovete fare altro che attendere che il trasferimento in WiFi sia completato in modo automatico.

Per interrompere la connessione tra Mac e iPhone, non dovete fare altro che cliccare su Terminate nel menu Wi-Fi Sharing.

Se andate al menu Settings, invece, potete modificare alcune impostazioni del programma:

– potete attivare la possibilità di vedere le estensioni dei file

– potete aprire file zippati

– potete visualizzare le varie cartelle.

Per visualizzare invece i file che avete appena inviato in WiFi da Mac ad iPhone potete tornare alla Home.

Grazie a questo programma, dunque, potrete trasferire file da Mac ad iPhone in modo estremamente semplice e senza utilizzare iTunes. Questo significa che se dovete copiare i file dal Mac di un amico, o dal vostro Mac al lavoro, non avrete bisogno di iTunes.

Potrete in questo modo inviare file da Mac ad iPhone senza iTunes e con WiFi, non avrete nemmeno bisogno del classico cavo Apple.

Non mi resta che lasciarvi i download link del programma, rispettivamente nella versione per Mac e per iPhone.

Davvero da provare, la sua comodità è incredibile. Sarete liberi di inviare file da Mac ad iPhone senza fili e senza iTunes.

Ovviamente il programma funziona alla perfezione anche su iPod Touch e su iPad, anche se nella guida abbiamo sempre parlato di iPhone.

Get File Storage Companion From Mac App Store

Get File Storage From iTunes

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here