Acqua (Malpensandoti), Tedua | Testo, Audio, MP3

0

testo-canzoni-mp3

Canzone Tedua, Acqua (Malpensandoti): testo, parole, audio, video, MP3

Il nuovo singolo di Tedua è Acqua (Malpensandoti): ecco il testo, il video, l’audio e il brano MP3 della canzone.

Dalla periferia di Genova al lussuoso Martini Bar di Dolce e Gabbana, ne ha fatta di strada Tedua. Il rapper è emozionato nel presentare il nuovo album “Mowgli – Il disco della Giungla” e lo ammette senza paura. E’ “un ragazzo speciale”, assicura il suo staff, e appena ci parla del suo lavoro si capisce subito. C’è il riscatto sociale, certo. Ma anche la necessità di andare oltre. “Cultura è una nuova droga di cui mi hanno parlato e di cui non riesco più a fare a meno… l’arte quando arriva ai ceti bassi parla in modo universale”, spiega a Tgcom24.

Il disco già disponibile in streaming (in poche ore tutti i brani sono entrati nella classifica Top50-Italia di Spotify e di Apple Music, nella quale l’album è anche al primo posto della classifica) e sarà in vendita in formato fisico dal 7 marzo. Al suo fianco c’è ancora Chris Nolan, che produce le 14 tracce (16 in edizione deluxe) tra influssi di trap francese (“Dune”) e Anni 80 (“Acqua”), tessiture sintetiche (“Sangue misto”) e chitarre (“Vertigini”).

Tedua, Acqua (Malpensandoti) Testo

[Intro]
Mowgli

[Strofa 1]
Baby lo sai, non sono il tipo che andava a ballare perché
Litigavo sempre ed ero vestito male
Poi mi sentivo un rapper
Tu ti volevi scopare uno zarro prepotente di un altro quartiere
Quando mi hanno messo i piedi in testa
Non mi sentivo affatto gangsta
Infatti ho fatto Tedua
Con i fari nella notte tra la nebbia
Con le nocche gocciolanti sui sedili in pelle nera
Io non porto rancore ma il cuore mio non ha più spazio
Per tenere, temere i ricordi più brutti
Le sere più nere in cui sfondi e non bussi
No, fra’, nuota
Non la nota l’onda
(Ritorna col mare dei sensi di colpa)
Prova, vola
Nolan pilota
Piroette nel cielo
Pignora la casa a una madre il sistema bancario europeo
Tedua non perderti in guai
Quando mi richiami penso “Calmati”
Ti rendi conto del male che fai
[Ritornello]
Ma poi quando la vedo non penso più
Non so se è lontana o vicina
Come i bimbi la TV, yeah
E Il male che ho dentro non sento più
E non so se è lontano o vicino
Come i bimbi la TV
(Non lo so, non lo so, non lo so)

[Strofa 2]
Baby mi sono fatto roccia
Ma tu un fiore che sboccia
E ti sei accorta fossi povero e i miei amici dei balordi
Ed un rimprovero mi diedi
Mettendo alle mie ruote bastoni come freni
E così mandai tutto a puttane
Come una serie senza più puntate
Pensai non ti imputare, tu puntuale
(Ah, ahh)
Come un rituale a ricordarmi che le palle
Non si fanno con le spalle palestrate
(No, no)
Da come vi palesate
Io vi sgamo e palleggiate
Parla piano di cazzate
Ho bisogno che tu sappia usarmi
Non allarmarti, amarsi è come armarsi
Voltarsi, e contar dieci passi
Guardami le ali ferite lungo la superficie
Che sbatto sul vetro come Edvige
Quando ti porto brutte notizie
Piccione viaggiatore se intercetta le notifiche
E un fra’ va in crisi di astinenza
Rubava perché ha provato scimmia
Tutta la city è una giungla
Se esce Shere Khan, Mowgli va in fuga
[Ritornello]
Poi quando la vedo non penso più
Non so se è lontana o vicina
Come i bimbi la TV, yeah
E Il male che ho dentro non sento più
E non so se è lontano o vicino
Come i bimbi la TV
(Non lo so, non lo so, non lo so)
Tedua accetta

Tedua, Acqua (Malpensandoti) YouTube Video

Tedua, Acqua (Malpensandoti) MP3 Download

Come sicuramente saprai, è possibile scaricare la canzone in tanti modi diversi.

Tra i più diffusi sicuramente trovi:

  • iTunes di Apple per iPhone, iPad, iPod e Mac
  • Google Play Musica

Per scaricare la canzone da questi due store online dovrai ovviamente pagare il prezzo richiesto sui rispettivi store.

Tedua, Acqua (Malpensandoti) Streaming Online

Se non vuoi scaricarla, la puoi ascoltare gratuitamente in streaming su Spotify o Deezer, due servizi che permettono di ascoltare legalmente, gratuitamente e in streaming tantissime canzoni e brani musicali in formato MP3, tra cui anche Acqua (Malpensandoti).

Per usare le funzoni base di Spotify e Deezer non serve un abbonamento a pagamento: la versione gratuita va benissimo in entrambi i casi.

Le versione Premium dei due servizi permettono di scaricare la canzone per ascoltarla anche offline senza internet.

Sempre parlando di Spotify, se hai uno smartphone o tablet Android, ti consiglio di leggere questi articoli:

Se invece preferisci affidarti a YouTube, sicuramente saprai che sul celebre portale di streaming video non solo troverai i video di tantissime canzoni e brani musicali, ma con gli strumenti giusti potrai scaricare il video o il brano in formato MP3 di tutte le canzoni che vuoi.

In questo caso ti consiglio di leggere: Come scaricare video da Twitter, YouTube, Vimeo, Facebook, etc.

Altri articoli con testi delle canzon

Per finire, se cerchi altri testi delle ultime canzoni italiane e straniere (con le traduzioni), puoi dare una letta ai nostri articoli:

>> GUARDA I TESTI DELLE CANZONI AGGIORNATI OGNI GIORNO SU YOURLIFEUPDATED <<

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here