SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated: sconti esclusivi su Amazon e Gearbest ogni giorno selezionati per te! 

Assemblare PC gaming: guida all’acquisto dei migliori componenti per costruire un PC da gioco. Migliori componenti per assemblare un PC gaming Luglio 2017

Schermata 2015-08-17 alle 17.18.23

Come assemblare PC gaming per giocare: i migliori componenti Luglio 2017

Vista l’esponenziale crescita del gaming su PC, ho deciso di aiutarti nella scelta dei componenti per realizzare un PC gaming, dedicato quindi all’utilizzo con i videogiochi.

In questo articolo vedremo insieme differenti configurazioni, aggiornate a Luglio 2017, per scegliere i componenti da utilizzare per assemblare un PC gaming, che ti permetta quindi di giocare anche ai titoli più esigenti, pesanti, belli e divertenti appena arrivati sul mercato.

In questo modo voglio aiutare gli utenti interessati all’acquisto di un nuovo PC da gioco dando dei consigli e offrendo una panoramica sui migliori componenti che si trovano attualmente sul mercato.

La discriminante più importante da tenere in considerazione in questo caso è il prezzo: ci sono tantissime componenti differenti da acquistare per assemblare un buon PC gaming e spesso l’ago della bilancia è rappresentato dal prezzo. In base alle tue possibilità di spesa, dunque, vedremo quali sono i migliori pezzi da comprare per assemblare un buon PC da gioco. 

Se sei un vero appassionato di giochi per PC Windows, però, prima di procedere ti segnalo questo interessante articolo dove potrai trovare tantissimi trucchi aggiornati, testati e funzionanti per i migliori giochi per PC Windows, in esclusiva italiana

>>> Migliori Trucchi e Codici Giochi PC Windows Aggiornati, Testati e Funzionanti

Detto questo, procediamo con la guida.

Dove comprare pezzi per assemblare PC

Se non sai dove comprare i pezzi per assemblare il PC, oppure cerchi dove assemblare PC online, o cerchi siti dove si possono assemblare PC online, ti consiglio di leggere queste righe.

In generale, se sai già come assemblare un PC, ti consiglio di andare su Amazon o su Trovaprezzi per cercare l’offerta più conveniente del momento. Troverai tanti prodotti in offerta e potrai risparmiare parecchio!

>>> Migliori Offerte Informatica Amazon

Siti dove assemblare PC

Se invece cerchi siti internet che vendano PC già assemblati, ma comunque con componenti e pezzi scelti da te, ti ricordo che abbiamo scritto un articolo dedicato sull’argomento, è disponibile qui e raccoglie i migliori e più economici siti internet per comprare pezzi di PC e computer da assemblare:

Questi sono indubbiamente i migliori siti dove si possono assemblare i PC online. 

Assemblare PC gaming 300, 400, 500, 600, 700, 800, 900, 1000 euro

Come anticipato, in questo articolo vedremo configurazioni per tutte le tasche. Non vedremo una sola configurazione, ma ne vedremo ben 3 differenti, in modo da soddisfare le esigenze di tutti gli utenti in base al budget a disposizione.

Chiaramente, anche se mi sembra scontato evidenziarlo, più puoi spendere, migliori saranno le prestazioni che otterrai con i vari giochi per PC. Nello stesso tempo, più spendi, più a lungo durerà il PC: se decidi di acquistare un PC gaming spendendo poco, rischi di non riuscire più ad usare alcuni giochi già nel corso dei prossimi 12 mesi. Se invece riesci a spendere qualcosa in più, avrai la garanzia di riuscire a giocare con dettagli medi-elevati per più tempo.

Quali componenti scegliere per assemblare un ottimo PC gaming?

Vediamo ora le configurazioni che ti consiglio per il tuo nuovo PC gaming per giocare, aggiornate al mese di Luglio 2017. Ecco a te i componenti necessari per assemblare un PC da gioco: troverai una lista/elenco con i relativi prezzi di ogni prodotto.

IMPORTANTE: i prezzi indicati potrebbero essere cambiati da quando è stato pubblicato l’articolo a quando decidi di acquistarli, ma ovviamente questo non dipende da noi.

Configurazione Gaming fascia bassa | Luglio 2017

Se vuoi assemblare un PC gaming a basso costo (entry level), ecco i componenti che devi acquistare:

Alimentatore: Corsair VS550
Scheda Madre: Gigabyte GA-H110M-S2H Ddr4 Micro ATX S.1151
Processore: Intel Core i3 6100
RAM: Ballistix Sport DDR4 2400MHz
Scheda Video: Gigabyte GTX 1050 Ti OC 4GB
Audio: chip integrato
Hard Disk: Seagate Barracuda 2TB
SSD: – | –
Case: Itek Ninja Gaming Case Middle Tower, Nero
Monitor:  Benq GW2470H
Tastiera + Mouse: Set Cooler Master Devastator (Tastiera + Mouse)
Altoparlanti: Logitech LGT-Z120 Diffusori Stereo, USB

TOTALE: 700-750 euro

Un computer di questo tipo consente il gameplay a 720p e dettagli massimi praticamente con ogni titolo e si potrebbe anche provare un 1080p (e dettagli medi) su quelli più leggeri/meno recenti.

Salendo con i dettagli bisognerebbe  scendere a qualche compromesso (con alcuni giochi, non con tutti), ma in linea di massima i risultati in termini visivi saranno più che accettabili per questa generazione.

E’ il meglio che tu possa acquistare senza spendere troppo. Se non hai esigenze troppo elevate, questa configurazione sarà perfetta per te.

Insomma, questi erano i consigli per assemblare un PC base. 

Configurazione Gaming media | Luglio 2017

Se vuoi assemblare un buon PC gaming, ecco i componenti che devi acquistare:

Alimentatore: Thermaltake Berlin 80Plus 630W
Scheda Madre: MSI B250M
Processore: Intel Core i5 7400
RAM: Corsair Vengeance 16GB (2×8) 3000MHz
Scheda Video: Asus ROG Strix RX 580 8GB
Audio: chip integrato
Hard Disk: Seagate Barracuda 2TB
SSD: SanDisc SSD, 240GB
Case: Corsair CC-9011050-WW
Monitor: Benq GL2450HM 24″ 2ms
Tastiera + Mouse: Set Cooler Master Devastator (Tastiera + Mouse)
Altoparlanti: Logitech LGT-Z120 Diffusori Stereo, USB

TOTALE: 950-1000 euro

Questa configurazione rappresenta il miglior compromesso tra prezzo e prestazioni e garantirà un gaming di qualità anche per gli anni a venire.

La fascia media è concepita per offrire un PC da Gaming potente, capace di far funzionare in tranquillità tutti i giochi in commercio con a grafica 1080p e 60 fps su ogni titolo e risoluzione 2k a 30 fps sulla maggior parte dei giochi.

Configurazione Gaming alta | Luglio 2017

Se vuoi assemblare un PC gaming potente o un PC fisso potente, ecco i componenti che devi acquistare:

Alimentatore: Corsair HX750i Platinum
Scheda Madre: MSI X370 Gaming Pro Carbon
Processore: AMD Ryzen 7 1700X
RAM: Corsair Vengeance 2×8 GB DDR4, 3000 MHz
Scheda Video: Asus ROG Strix GTX 1070 8GB
Audio: chip integrato
Hard Disk: Seagate Barracuda 2TB
SSD: SanDisk SSD Ultra II, 240GB
Case: Corsair Obsidian 750D Airflow Edition
Raffreddamento addizionale: Noctua NH-U14S
Monitor (4K): Asus PB287Q 28″ 4K 1ms 10bit 60Hz
Tastiera: Razer BlackWidow Ultimate 2014 (ITA)
Mouse: Razer DeathAdder Chroma
Altoparlanti: Logitech Z313 2.1

Quanto costa assemblare un PC 4K potente?

TOTALE: 2300-2600 euro

La fascia alta include tutto il necessario per poter avere un PC da gaming completo, performante ed in grado di far girare tutti i giochi a risoluzione 2k e 60 fps.

Non avremo problemi di giochi per parecchio tempo con questa configurazione molto potente e aggiornata.

E’ il meglio che attualmente si possa trovare sul mercato. Questi sono i componenti per assemblare un PC di ultima generazione. 

Assemblare Computer da Gaming | Conclusioni

Direi che con la guida di Luglio 2017 abbiamo concluso. Abbiamo visto quali sono i migliori siti che assemblano i PC, dove comprare pezzi per assemblare il PC, cosa serve per assemblare PC e soprattutto quanto costa assemblare PC gaming.

Appuntamento al prossimo mese con i consigli sui migliori componenti da acquistare per il tuo PC da gioco. 

Per qualsiasi dubbio o domanda lascia un commento a fine articolo!

Assemblare PC conviene

Si, la risposta è assolutamente affermativa. Assemblando un PC si risparmia tantissimo. Prima di tutto si possono acquistare componenti decisamente migliori rispetto a PC già assemblati. Inoltre, a parità di hardware, assemblando un PC si risparmia dal 10 al 20%. Mica male!

Assemblare PC difficile

Non è particolarmente complesso assemblare un PC, nemmeno per gli utenti meno esperti. Se hai un pò di manualità e un pò di tempo libero (2 ore per gli utenti alle prime armi), ti basta fare un giro su YouTube per trovare tantissimi tutorial che spiegano passo passo come assemblare un PC da zero. 

Un pò di manualità e vedrai che riuscirai ad assemblare il tuo PC gaming senza problemi. Anche se spaventa un pò, assemblare un PC fai da te non è un’operazione complessa. Oltre ai video su YouTube, ci sono tantissimi forum di esperti pronti ad aiutarti in caso di necessità. Ti basterà ad esempio cercare su Google “assemblaggio PC istruzioni” per trovare tantissime guide che faranno al caso tuo.

E’ tutto. Alla prossima!

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here