Compra Casa con i Bitcoin. Ecco il primo caso in Italia

0

Un Cinese compra Casa pagando in Bitcoin. Ecco il primo caso in Italia a Torino dove ha comprato un appartamento in centro a Torino

Prima compravendita di appartamenti in Italia in Bitcoin. L’inizio della rivoluzione

Un giovane ragazzo Cinese ha comprato un appartamento in centro a Torino pagando in Bitcoin. Infatti di recente è stata conclusa una compravendita tra privati con da una parte una casa reale e dall’altra parte la criptovaluta del momento, i Bitcoin.

Dunque dopo essersi concluse positivamente alcune transazioni nella criptovaluta più famosa al mondo ecco che anche in Italia si registrano i primi scambi ufficiali per l’acquisto di beni in criptovaluta.

Anche se il Bitcoin e le altre criptovalute non se la passano bene, c’è chi crede nel progetto ed inizia ad accettare corposi pagamenti in questo nuovo metodo di pagamento.

La compravendita è stata sottoscritta lo scorso 23 gennaio 2018 a Torino ed al momento rappresenta l’unico caso nel nostro paese. E’ stato il notaio torinese Remo Morone a confermare la volontà di entrambi, venditore ed acquirente a vendere ed acquistare beni, in questo caso una casa, in Bitcoin.

Torino segue solo il Regno Unito dove sono stati ben due gli appartamenti venduti, al cambio di circa 820 mila euro, in controvalore di Bitcoin ed anche a Terragona in Spagna è stata acquistata una casa.

E voi sareste disposti a scommettere sui Bitcoin o altre criptovalute in modo così massiccio? Avessi soldi io avrei rischiato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here