Cosa è successo alle Criptovalute due giorni fa? Ecco i retroscena

0

In questi ultimi 10 giorni il mondo delle criptovalute ha subito uno scossone incredibile con un crollo di oltre il 50%. Ecco cosa è successo

Crollo delle criptovalute 16-17 Gennaio. Cosa è successo?

Le criptovalute sono entrate di forza nella vita di noi tutti a fine 2017 e sebbene siano state create da circa 10 anni, solo adesso grazie al successo del Bitcoin, che ha toccato un valore di oltre 20.000 dollari, si sono affermate come metodo di pagamento del futuro grazie alla tecnologia forse che c’è dietro.

Lanciate nel 2009 da allora molta strada è stata fatta e la volontà di decentrarsi dalle banche ha dato vita alle decine di centinaia di criptovalute che conosciamo.

Purtroppo però queste gran successo delle varie criptovalute non sta facendo restare indifferenti i poteri grossi del mondo che ora a turno stanno cercando di affossarla. Infatti negli ultimi giorni abbiamo assistito letteralmente ad un crollo di tutte le critopovalute mondiale che stanno subendo duri attacchi dai governi mondiali per combatterli.

Ma cosa è successo effettivamente negli ultimi due giorni?

Crollo criptovalute Gennaio 2018. Ecco cosa è successo

C’è un doppio progetto da parte di Corea e Cina di bloccare l’utilizzo e la “produzione” di criptovalute. Ecco che se la notizia del blocco o limitazione delle criptovalute viene da un paese dove si spinge molto su queste monete virtuali il gioco è presto fatto. Fa niente se non c’è nulla di ufficiale e solo una risposta ad una domanda ad una radio.

Dunque sia in Cina che in Corea al momento non c’è nulla di ufficiale sulla proibizione delle criptovalute ma solo voci infondate. Se però questo dovesse diventare realtà aspettatevi un altro crollo vertiginoso delle criptovalute.

Infine sempre in questi giorni l’exchange BitConnect ha cessato di esistere, ma con la criptovalute appunto denominata Bitconnect ancora attiva, poi altri fattori che hanno inciso sono:

  • Il January Effect dove a Gennaio di ogni hanno si assiste ad un deprezzamento dei titoli in borsa perchè c’è la distribuzione dei dividendi che dunque darebbero nuova linfa economica ai mercati tirando giù i prezzi, ed anche le criptovalute non sono immuni.
  • Poi c’è Warren Buffet che ha affermato che le criptovalute sono destinate a finire ed anche molto male.
  • Infine la Banca Centrale di Singapore ha affermato che delle criptovalute si salverà solo la tecnologia che c’è dietro.

Ora però la paura sembra passata ed i mercati lo hanno sentito anche se crolli così, magari anche meno mercati potrebbero sempre presentarsi ma comunque tenetevi strette le vostre criptovalute.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here