Quanti Bitcoin sono stati estratti?

0

Quanti Bitcoin sono stati estratti ad oggi? Qual’è il limite massimo di Bitcoin che si possono estrarre? Quando terminerà l’estrazione dei Bitcoin?

Estrazione di Bitcoin. Tutto quello che volete sapere in un unico articolo

Il Bitcoin è una moneta elettronica nata nel 2009 da un inventore anonimo con lo pseudonimo di Satoshi Nakamoto. Questa moneta digitale viene letteralmente “estratta” secondo una tecnologia ben definita che è utilizzata dall’inizio della sua creazione.

Bitcoin = Peer-to-peer

La tecnologia alla base del Bitcoin è il peer-to-peer, e si basa sul trasferimento della valuta tra conti pubblici usando la crittografia a chiave pubblica, e queste transazioni sono memorizzate in un database distribuito che è pubblico denominato Blockchain.

Ogni utente che ha un portafoglio ha una coppia di chiavi crittografiche, le chiavi pubbliche, conosciute come indirizzi di bitcoin sono in pratica le coordinate per inviare e ricevere i pagamenti. Possono essere spesi solo i Bitcoin associati ad una singola chiave in possesso del legittimo proprietario di Bitcoin.

Una volta che si fa una transazione la rete la firma usando la chiave pubblica.

Estrarre Bitcoin: Questione di potenza

La generazione dei Bitcoin avviene in maniera casuale ogni circa 6 ore dalla stessa rete Bitcoin, dove ai client che prendono parte a questa rete peer-to-peer per la gestione delle transazioni, i cosiddetti miner, ricevono come ricompensa un certo numero di Bitcoin in base alla loro potenza computazionale.

In pratica più potenza offri per autorizzare le transazioni di Bitcoin più verrai pagato, sempre in Bitcoin per la tua potenza di calcolo offerta. Detto velocemente, il processo di mining non è altro che un’operazione di hashing inverso che permette di determinare un numero per cui l’SHA-256 sia un blocco inferiore alla soglia passata come parametro.

Numero di Bitcoin totale: Finiranno nel 2040

In ogni blocco di Bitcoin immessi alla rete, inizialmente erano 50 Bitcoin con un dimezzamento dei Bitcoin che avveniva ogni 4 anni, poi vista l’elevata potenza introdotta il limite è stato prima abbassato a 25 BTC per blocco il 28 novembre 2012 e poi a 12.5 Bitcoin il 9 luglio 2016.

Andando aventi così ogni 4 anni la “ricompensa” diminuirà del 50% così che alla fine nel 2040 saranno terminati i Bitcoin che per un calcolo veloce significa che nel 2040 saranno generati tutti i 21 milioni di Bitcoin e che, come da grafico che trovate in apertura articolo, al 31 dicembre 2017 sono stati generati 16.774.500 milioni di Bitcoin.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here