DJI MAVIC AIR 2 ufficiale: prezzo, novità, scheda tecnica

0
51

DJI MAVIC AIR 2 è stato presentato ufficialmente: ecco tutto quello che devi sapere sul nuovo drone DJI. Novità, caratteristiche, scheda tecnica del drone DJI MAVIC AIR 2

DJI MAVIC AIR 2

DJI Mavic Air 2 ufficiale: più autonomia, 4K a 60fps e OcuSync 2. Prezzi da 849 euro.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Andiamo a scoprire insieme questo nuovo e super drone!

NOVITÀ

In breve, Mavic Air 2 arriva sul mercato con:

  • una fotocamera migliorata rispetto al precedente modello
  • più autonomia
  • un design che richiama più da vicino la linea Mavic 2
  • un radiocomando rinnovato

Cresce il peso rispetto alla prima versione: si passa da 430 grammi a 570 grammi.

AUTONOMIA

La prima, grande novità rispetto al modello precedente è sul fronte dell’autonomia, che nell’Air 2 raggiunge i 34 minuti con una singola carica, il che rappresenta un bel salto di qualità rispetto ai 21 minuti dell’Air originale.

La nuova batteria è da 3.500 mAh.

VELOCITÀ MASSIMA

La velocità massima raggiungibile è pari a 68 km/h (in modalità Sport).

FOTOCAMERA E VIDEOCAMERA

Altra grande novità di questo drone è la fotocamera, che ora ha un nuovo sensore da 1/2″ che scatta foto sino a 48MP e registra video in 4K a 60fps.

La risoluzione effettiva di 48 MP della fotocamera del DJI Mavic Air 2 potrà essere convertita in 12 MP, ricorrendo al pixel binning, per ottenere foto di qualità migliore, ovvero con risoluzione inferiore ma più dettagliata e luminosa.

Il drone ha un campo visivo di 84° e apertura f/2.8, che sono gli stessi della prima generazione. Non manca il supporto all’HDR per foto e video. Il codec video HEVC (H.265) permette inoltre di salvare più dati riducendo l’occupazione della memoria senza compromettere la corretta riproduzione della gamma cromatica.

Grazie a SmartPhoto (racchiude in un unica modalità le funzioni di riconoscimento delle scene HyperLight e HDR) il software adatta i parametri della fotocamera all’acquisizione delle immagini e supporta cinque categorie di riconoscimento: tramonto, sereno, erba, neve e alberi.

FOCUSTRACK

Le riprese traggono inoltre beneficio dal FocusTrack, ovvero il tracciamento del soggetto che può essere impostato su tre modalità:

  • Spotlight 2.0
  • Active Tracker 3.0 (segue il soggetto evitando ostacoli)
  • POI 3.0 (da impiegare per effettuare riprese intorno ad un soggetto fisso – es. un monumento)

Mavic Air 2 supporta inoltre l’Hyperlapse in 8K che mette a disposizione 4 modalità di ripresa:

  • Direzione
  • Libero
  • Percorso
  • Cerchio

Da ultimo è possibile catturare video automatici con gli effetti QuickShot: il drone pianifica e vola su traiettorie predefinite; in seguito è possibile aggiungere musica, effetti e filtri.

FILTRI ND

DJI ha inoltre previsto due set di filtri ND per gestire l’esposizione e soddisfare le esigenze dei fotografi più creativi:

  • il set ND 16/64/256 permette di regolare la velocità dell’otturatore e di gestire condizioni di forte illuminazione
  • il set ND 4/8/32 migliora la resa dei colori anche con ISO ridotti.

SENSORI

La sicurezza è garantita dal sistema anti-collisione che consente a Mavic Air 2 di percepire l’ambiente su tre direzioni (avanti, dietro e in basso). Mancano i sensori laterali. 

Una luce ausiliaria a LED migliora la capacità di rilevare gli ostacoli.

Il sensore frontale promette una precisione del rilevamento sino a 22 metri, quello posteriore sino a 23,6 metri.

Il drone è dotato del sistema di pilotaggio assistito APAS 3.0 che, rispetto alle precedenti versioni, migliora la capacità di aggirare gli ostacoli e di pianificare automaticamente il volo.

NUOVO RADIOCOMANDO

Il nuovo radiocomando ha un’autonomia massima di 240 minuti, un design ergonomico e una presa più comoda.

Lo smartphone può essere agganciato più rapidamente grazie al nuovo morsetto.

Non sono presenti le antenne.

OCUSYNC 2.0 E DISTANZA MASSIMA

Il drone utilizza il sistema di comunicazione OcuSync 2.0 che supporta una trasmissione video in FHD sino a 10 km di distanza (in FCC, diventano 6 km in modalità CE).

Mavic Air 2 supporta la tramissione a doppia frequenza (2.4/5.8GHz) e selezione in tempo reale il canale migliore (quello con la minore interferenza).

SCHEDA TECNICA

  • Parametri di volo:
    • Massima velocità in salita
      • 4m/s (modalità S)
      • 4m/s (modalità N)
    • Massima velocità di discesa:
      • 3m/s (modalità S)
      • 3m/s (modalità N)
      • 5m/s (modalità S in discesa rapida)
      • 3m/s (tutte le modalità a quota oltre 4500m)
    • Quota massima di tangenza sopra il livello del mare: 5000 metri
    • Massima distanza di volo: 18,5 km
    • Massima velocità orizzontale:
      • 19m/s (modalità S)
      • 12m/s (modalità N)
      • 5m/s (modalità T)
    • Resistenza al vento: 8,5-10,5m/s (livello 5)
    • Angolo massimo di inclinazione:
      • 35° (modalità S)
      • 20° (modalità N) – 35° con vento forte
    • Massima velocità angolare:
      • 250°/s (modalità S)
      • 250°/s (modalità N)
    • Accuratezza del volo stazionario:
      • Verticale:
        ±0,1 m (con posizionamento visivo)
        ±0,5 m (con posizionamento GPS)
      • Orizzontale:
        ±0,1 m (con posizionamento visivo)
        ±1,5 m (con posizionamento GPS)
  • Frequenza operativa: 2.400-2.4835GHz, 5.725-5.850GHz
  • Eliche: sgancio rapido, silenziose, pieghevoli
  • Sistemi satellitari: GPS+Glonass
  • Bussola: bussola digitale
  • IMU: IMU singola
  • Memoria: interna 8GB, espandibile
  • Fotocamera:
    • Sensore da 1/2″ CMOS, pixel effettivi 12MP e 48MP
    • Obiettivo: angolo di visione di 84°, lunghezza focale equivalente 24mm, apertura f/2.8, distanza di ripresa da 1mt a infinito
    • ISO: video da 100 a 6400, foto a 12MP da 100 a 6400, foto a 48MP da 100 a 3200
    • Modalità foto:
      • Singolo: 12 MP e 48 MP, Raffica: 12 MP, 3/5/7 fotogrammi -Bracketing automatico dell’esposizione (AEB): 12 MP, 3/5 fotogrammi a 0,7 EV, A tempo: 12 MP 2/3/5/7/10/15/20/30/60 secondi – SmartPhoto: Riconoscimento scene, Hyperlight e HDR – Panorama HDR: Verticale (3×1): 3328×8000 pixel (lunghezza×altezza), Ampiezza (3×3): 8000×6144 pixel (lunghezza×altezza), Panorama 180° (3×7): 8192×3500 pixel (lunghezza×altezza), Sfera (3×8+1): 8192×4096 pixel (lunghezza×altezza)
    • Formato foto: JPEG/DNG (RAW)
    • Risoluzione video e frequenza fotogrammi: 4K Ultra HD: 3840×2160 24/25/30/48/50/60 fps – 2.7K: 2688×1512 24/25/30/48/50/60 fps – Full HD: 1920×1080 24/25/30/48/50/60/120/240 fps -4K Ultra HD HDR: 3840×2160 24/25/30 fps – 2.7K HDR: 2688×1512 24/25/30 fps – HDR Full HD: 1920×108
    • Formati video: MP4/MOV (H.264/MPEG-4 AVC, H.265/HEVC
    • Bit rate massimo: 120 Mbps
    • Schede e file system supportati: microSD sino a 256GB, FAT32 e exFAT
    • Zoom: non supportato
  • Stabilizzatore:
    • 3 assi (inclinazione, rollio, panorama)
    • Intervallo meccanico:
      • Inclinazione: da -135° a 45°
      • Rollio: da -45° a 45°
      • Rotazione orizzontale: da -100° a 100°
    • Intervallo controllabile:
      • Inclinazione: da -90° a 0° (predefinito), da -90° a 24° (esteso)
    • Velocità massima controllabile (inclinazione): 100°/s
    • Intervallo vibrazione angolare: ±0,01°
  • Sistema di visione:
    • In avanti:
      • Distanza di rilevamento preciso: 0,35 – 22,0 m
      • Distanza di rilevamento: 0,35 – 44 m
      • Velocità sensoriale effettiva: 12 m/s
      • Campo visivo (FOV): 71° (orizzontale), 56° (verticale)
    • Indietro:
      • Distanza di rilevamento preciso: 0,37 – 23,6 m
      • Distanza di rilevamento: 0,37 – 47,2 m
      • Velocità sensoriale effettiva: 12 m/s
      • Campo visivo (FOV): 44° (orizzontale), 57° (verticale)
    • Sensore verso il basso disponibile: Doppio sensore visivo + Sensori a tempo di volo (ToF)
    • Verso il basso:
      • Distanza di misurazione ToF: 0,1-8m
      • Intervallo di stazionamento: 0,5-30m
      • Intervallo stazionamento con sensore visivo: 0,5-60m
    • Sinistra/destra: nessuno
    • Luce ausiliaria inferiore: LED Singolo
  • Sistema anti-collisione: Sistema avanzato di pilotaggio assistito (APAS)
  • Trasmissione video:
    • Sistema di trasmissione OcuSync 2.0, selezione automatica 2.4/5.8GHz
    • Distanza massima trasmissione: 10 km (FCC); 6 km (CE); 6 km (SRRC); 6 km (MIC)
    • Qualità di trasmissione delle immagini (Live View): 720p/30fps, 1080p/30fps
    • Latenza: 120-130ms
    • Formato di codifica della trasmissione video: H.265
    • Bit rate della trasmissione video: 40Mbps (max)
    • Frequenza operativa: 2.400 – 2.4835 GHz, 5.725 – 5.850 GHz
  • Radiocomando:
    • Sistema di trasmissione OcuSync 2.0
    • Connettori smartphone supportati: Lightning, Micro USB, USB Tipo C
    • Massima dimensione dei dispositivi mobili supportati: 180×86×10 mm
  • Batteria: 3500 mAh, 198 grammi, potenza di ricarica 38W
  • Autonomia:
    • Autonomia di volo (senza vento): 34 minuti
    • Autonomia del volo stazionario (senza vento): 33 minuti
  • Peso: 570 grammi
  • Dimensioni:
    • Richiuso: 180x97x84mm
    • Aperto: 183x253x77mm
    • Distanza diagonale 302mm

PREZZO

DJI Mavic Air 2 viene commercializzato a partire da 849 euro.

Il produttore lo propone anche a 1.049 euro nella versione Combo Fly More che comprende altre due batterie di volo, 6 eliche silenziose (3 nella versione base), un set di filtri ND (ND16/64/256), la stazione di ricarica della batteria, un adattatore batteria power bank e la borsa da spalla.

DJI MAVIC AIR 2 è ovviamente disponibile anche su Amazon. Puoi comprarlo direttamente da questo link:

USCITA

Il drone è disponibile all’acquisto dal 28 Aprile 2020.

VIDEO RECENSIONE


Aspetta..Prima di lasciare la pagina leggi qui

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

HAI BISOGNO DI ASSISTENZA? Unisciti al nostro Gruppo di supporto gratuito - CLICCA QUI

NON HAI ANCORA AMAZON PRIME? Attivalo gratis ORA - CLICCA QUI

CERCHI LE MIGLIORI OFFERTE DI AMAZON? Scoprile QUI sempre aggiornate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui