Gli eBook Reader sono morti?

0

Sento sempre meno parlare degli eBook Reader e mai come in passato, nel 2018, si registrano cali di vendite impressionanti che farebbero pensare ad un addio prematuro. Analizziamo la situazione

Gli eBook Reader sono morti? Calo di vendite e funzioni copiate sui tablet ne stanno decretando la morte

Ci ho creduto molto, sono stato tra i primi a comprare un eBook Reader tra tutti i miei conoscenti quando ancora i vari formati ePUB, MOBI e tanti altri si facevano strada. Ora a distanza di quasi 5 anni vedo pochissimi eBook Reader in giro e pochi nuovi modelli lanciati con la sola Amazon che crede ancora nei libri digitali.

In principio fu il Kindle di Amazon, poi i vari Kobo, Sony, Tolino e molti altri hanno provato a farsi strada nell’intricato e rivoluzionario mondo degli eBook Elettronici. Ora a distanza di pochi anni, solo Amazon e Kobo continuano a presentare nuovi dispositivi ma che più si vanno a sovrapporre con il mondo dei tablet.

Un esempio è il Kodo Arc a metà tra tablet ed eBook Reader ed anche la serie Fire di Amazon si presenta più come tablet ma stizza l’occhio anche agli eReader. Allora che è successo?

Gli eReader ammazzati da cucini più muscolosi dei Tablet?

Sono i tablet la causa della morte degli eBook Reader?

Schermi più definiti, modalità lettura ed applicazioni create ad hoc per smartphone e tablet sono tante delle svolte tecnologiche che stanno per soppiantare gli eBook Reader.

Un ritorno alla carta e poi ci si mettono anche i tablet, e pure gli smartphone, che grazie alla funzione delle rimozione della luce blu, ottimizzano il display alla lettura degli eBook, proprio come gli eBook Reader, per non affaticare la vista.

eBook Reader. Fine di un mito o nuovi Dischi in Vinile?

Nati per soppiantare la carta, gli eBook Reader, ad oggi segnano un calo di vendite non da poco e solo pochi modelli restano ancora a galla.

Sta di fatto che la congiunzione tra tablet ed eBook Reader, un calo delle persone che leggono, in Italia ben il 57% delle persone non leggono ed il classico libro cartaceo mai abbandonato, stanno dando filo da torcere agli eBook Reader.

Sta di fatto che su Amazon, tra i dispositivi di elettronica più venduti troviamo tanti eBook Reader ma dall’altro lato si segnala un calo netto delle vendite di eBook, forse merito di libri hackerati e distribuiti gratuitamente, che stanno man mano affievolendo un mercato che ha già conosciuto i suoi tempi migliori.

E voi usate un eBook Reader? Io il mio storico Kobo Touch comprato nel 2013 l’ho venduto un paio di giorni fa, affidando le mie letture ad un iPad.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here