Riconosco uno Smartphone dalle Fotocamere Posteriori [Editoriale]

0

SEGUICI SU TELEGRAM E VINCI BUONI AMAZON

Gli smartphone borderless forse hanno sancito la morte del design ed uno smartphone ormai lo si riconosce dalla posizione, forma e quantità di fotocamere posteriori

Riconosco uno Smartphone dalle Fotocamere Posteriori [Editoriale]

C’era un tempo in cui anche la parte anteriore degli smartphone era un segno distintivo di un brand, ora causa design più estremi, combattuti tra amanti del notch e del borderless più esasperato, gli smartphone nel vederli dalla parte frontale, sembrano tutti uguali.

Cambia la dimensione ma almeno per i top di gamma, sulla parte frontale si fa difficoltà a riconoscergli se non qualche piccolo segno distintivo gli smartphone sono tutti i dentici senza identità ed il futuro non è roseo.

Infatti dopo l’amata ed odiata notch, il prossimo anno assisteremo ad una evoluzione, con un design total borderless che andrà a rimuovere tutti i sensori, fotocamere e bordi da tutti lati così da avere realmente tutti gli smartphone uguali frontalmente e l’unico segno distintivo saranno le fotocamere posteriori.

Si perchè se in passato per riconoscere uno smartphone bastava guardarli in qualsiasi angolazione, ora per riconoscere uno smartphone è obbligatorio guardare le fotocamere posteriori.

1, 2, 3 ed ora 3 + 1 o 3 + 2 a scomparsa per un totale di 5 fotocamere da guardare ed ammirare per riconoscere uno smartphone.

Passiamo dal classico foro singolo con flash fino ai due sensori posteriori con LED messi centralmente, sul lato che formano un semaforo come ad esempio su iPhone X, in verticale o in orizzontale, ed in più un blocco unico formato dalle fotocamere, flash ed in molti casi c’è spazio anche per il lettore di impronte digitali.

Il design è tutto ma forse i produttori dovrebbero fermarsi un po e personalizzare i loro device per renderli unici ed al momento si notano tante soluzioni per questo benedetto borderless che però sta portando a smartphone tutti uguali.

Inoltre tutti i produttori si copiano a vicenda, notch e borderless finto con bordi molto spessi sui tre lati, tre fotocamere “a semaforo” e molto sporgenti sul retro e pochi segni distintivi che identifichino un produttore in modo inequivocabile.

Personalmente apprezzo molto la capacità di innovare dei produttori con tecnologie per nascondere il sensore di impronte digitali sotto il display, fotocamere a scomparsa e display con bordi sottilissimi o assenti ma forse andare ad offrire qualcosa di unico e riconoscibile sarebbe il vero fiore all’occhiello per ogni produttore.

Sinceramente faccio un plauso a Samsung e ed altri brand Cinesi come Xiaomi, Vivo e Oppo che stanno cercando di innovare con design borderless ma mantenendo una identità, ad esempio sui tutti i top di gamma di Samsung non c’è il notch, Oppo con Find X ha sviluppato un dispositivo borderless con un inedito sistema per nascondere la fotocamera anteriore e posteriore.

Che sia la morte del design per gli smartphone? Voi cosa ne pensate? 

Preferite avere un dispositivo borderless ed uguale a tutti gli altri sulla parte frontale senza logo o altro in favore di un display molto più grande e puntare tutto sul retro del vostro smartphone così sarà riconoscibile quando parlate al telefono?

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here