Ascoltare Messaggi Vocali WhatsApp Prima Di Inviarli

0

Presto su WhatsApp avremo la possibilità di ascoltare i messaggi vocali prima di inviarli. Ecco la nuova funzione di WhatsApp per ascoltare i propri messaggi vocali

Come mandare lo stesso messaggio a più persone WhatsApp

Come inviare un messaggio broadcast a tutti con WhatsApp

Nuovo giorno, nuovo articolo dedicato a WhatsApp, uno dei programmi più diffusi e usati al mondo per restare in contatto con amici, parenti e conoscenti in modo totalmente gratuito.

Oggi in particolare voglio segnalarti una novità molto importante che andrà in parte a rivoluzionare questa famosa app di messaggistica.

Di cosa sto parlando? Della possibilità di ascoltare un messaggio vocale prima di inviarlo al destinatario!

Quante volte ti è capitato di mandare un messaggio vocale su WhatsApp, di riascoltarlo dopo averlo inviato e di scoprire che avresti potuto farlo molto meglio? Peccato che al momento tutto questo non sia possibile: quando registri un messaggio vocale su WhatsApp, o lo mandi direttamente, o lo cancelli.

Presto però arriverà la tanto attesa funzione che permetterà di riascoltare un messaggio vocale di WhatsApp prima di inviarlo. 

Una novità molto utile, che risolverà anche un altro fastidioso problema: in passato, se mentre registravi un messaggio vocale ricevevi una chiamata su WhatsApp, la registrazione si annullava in automatico e rischiavi di perdere parecchi minuti di registrazione. Ecco, con questa nuova funzione il problema sarà risolto.

Dopo varie richieste da parte degli utenti, infatti, il team di sviluppo di WhatsApp sembra che abbia finalmente aggiunto la possibilità di memorizzare localmente i messaggi vocali di WhatsApp prima di inviarli al destinatario. Così potrai ascoltare i messaggi vocali prima di inviarli ad amici, parenti e conoscenti, evitando errori, problemi o brutte figure. E come anticipato in questo modo viene anche risolto il problema dei messaggi vocali persi o annullati per errore.

In particolare questi erano i casi in cui in passato la registrazione del messaggio vocale WhatsApp veniva interrotta:

  • ricezione di una chiamata (sia via WhatsApp che via telefono)
  • chiusura di WhatsApp
  • ascolto di un altro messaggio vocale
  • batteria bassa
  • apertura di un’immagine, un video o un album

In tutti questi casi (e forse anche altri), dopo l’arrivo di questa nuova funzionalità WhatsApp salverà il messaggio e non lo perderai!

Come puoi notare dall’immagine che trovi di seguito, questa nuova funzionalità permetterà infatti di memorizzare localmente il messaggio vocale, che sarà mostrato nella barra della chat attiva.

Prima dell’invio il messaggio vocale può essere riascoltato o cancellato.

Come salvare e ascoltare i messaggi vocali di WhatsApp prima di inviarli

Per salvare il messaggio vocale WhatsApp prima di inviarlo sarà sufficiente aprire le informazioni sul contatto durante una registrazione, attivando così la nuova funzione e guadagnando la possibilità di poter ascoltare il messaggio registrato.

La novità è in fase di attivazione per gli utenti iOS e non dovrebbe tardare ad arrivare anche su Android.

Conclusioni, domande, assistenza

Ecco, abbiamo concluso con questa importante novità per WhatsApp. Ancora non sappiamo quando sarà rilasciata, ma non dovrebbe mancare troppo tempo. Continua a seguirci e a tenere aggiornato il tuo WhatsApp su Android e iOS per poter sfruttare la nuova funzione non appena sarà disponibile per tutti!

Al momento la funzione NON è disponibile sul mio smartphone Android, ma potrebbe arrivare già nelle prossime ore per gli utenti Beta. 

In caso di dubbi, domande e problemi, lascia un commento a fine articolo e ti aiuterò il prima possibile.

Le migliori guide e news su WhatsApp

Prima di abbandonare il sito, ti consiglio di dare una letta anche a questi altri interessanti articoli legati a WhatsApp:

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here