Come scegliere chi ti può aggiungere ai gruppi su WhatsApp

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Sei stanco di finire nei gruppi WhatsApp più disparati? Ora puoi evitarlo con una semplice impostazione. Bloccare e impedire aggiunta gruppi WhatsApp: come fare

Inviare messaggi a numeri non aggiunti in rubrica

Come non farsi aggiungere nei gruppi WhatsApp

Quante volte ti è capitato di ritrovarti aggiunto nell’ennesimo gruppo WhatsApp del quale non sentivi assolutamente la mancanza? Quante volte ti hanno inserito in un gruppo WhatsApp in cui conoscevi pochissime persone e dal quale hai fatto anche parecchia fatica ad uscire?

Inutile negarlo: l’aggiunta a gruppi WhatsApp indesiderati è un problema comune, fin troppo comune, che finalmente l’applicazione permette di gestire e risolvere alla radice.

Da oggi, infatti, WhatsApp ha introdotto un nuovo strumento, presente nelle impostazioni dell’applicazione, che permette agli utenti di stabilire chi potrà aggiungerli a un nuovo gruppo, o a uno esistente.

In sostanza, direttamente dalle Impostazioni di WhatsApp, gli utenti possono finalmente gestire al meglio la loro privacy e in particolare possono stabilire quali contatti possono aggiungerli e inserirli in nuovi o esistenti gruppi di WhatsApp.

Questo, almeno in linea teorica, dovrebbe mettere fine all’inserimento selvaggio degli utenti all’interno di gruppi dei quali non vogliono fare parte.

Ma come si usa questa nuova funzione di WhatsApp? Scopriamolo insieme!

WhatsApp: mai più nei gruppi senza consenso. Ecco come fare

La nuova opzione per togliere la possibilità di essere inseriti e aggiunti ai gruppi di WhatsApp senza consenso si trova in

Impostazioni > Account > Privacy

Seguendo questo percorso, vedrai una nuova voce per i Gruppi dove è possibile impostare:

  • Nessuno: se qualcuno ti invitasse ad un gruppo mentre questa opzione è attiva, non sarai aggiunto a detto gruppo, ma piuttosto riceverai un invito, al quale potrai o meno aderire. L’invito rimarrà valido per 72 ore, dopo di che, in mancanza di risposta dall’utente, sarà automaticamente declinato (questo vale sia per i numeri che hai in rubrica che per gli altri)
  • Solo i miei contatti: chiunque sia nella tua rubrica, può aggiungerti ad un gruppo (anche con persone non nei tuoi contatti) senza chiederti il permesso. Chi invece non hai salvato in rubrica ti potrà al massimo inviare un link di invito per entrare in un nuovo gruppo
  • Chiunque: l’opzione che finora è stata attiva per tutti, ovvero chiunque può aggiungerti a qualunque gruppo senza alcuna autorizzazione da parte tua

Ti ricordo che fino ad ora gli amministratori dei gruppi potevano aggiungere qualsiasi utente di WhatsApp senza aver bisogno del suo consenso. L’unico requisito era che l’utente fosse tra i contatti nel telefono dell’amministratore. Adesso, invece, gli utenti di WhatsApp possono scegliere se e quali persone possono aggiungerli nei gruppi.

Riassumendo, se non ami particolarmente i gruppi WhatsApp ti consiglio di selezionare una delle prime due opzioni (Solo i miei contatti o Nessuno).

Insomma, è così che WhatsApp ha pensato di bloccare l’aggiunta selvaggia degli utenti ai vari gruppi all’interno del social network. E’ chiaro che diventa più semplice liberarsi degli scocciatori ed evitare di finire in gruppi in mezzo a perfetti sconosciuti o con persone con le quali non vuoi confrontarti.

Non vedi ancora questa voce nelle Impostazioni?

Tranquilli, non ti preoccupare.

Se non vedi ancora l’impostazione della privacy dei gruppi, non puoi fare altro che attendere visto che il rilascio sarà graduale a partire da oggi, in tutto il mondo.

La funzione in questione verrà aggiunta in automatico, ragion per cui non riceverai notifiche in grado di avvertirti quando sarà il momento.

Nel frattempo puoi scaricare WhatsApp dal Play Store di Google utilizzando il badge sottostante, ed eventualmente accedere al programma beta per ricevere in anticipo le novità.

Android app sul Google PlayFonte: Thenextweb

Conclusioni

Come puoi notare, in conclusione, WhatsApp ha introdotto un sistema ad inviti che ci consentirà di accedere solo a quei gruppi verso i quali nutriamo un reale interesse. Una funzione sicuramente utile, almeno dal mio punto di vista.

Con questa guida relativa a WhatsApp e in particolare a come non farsi aggiungere ai gruppi WhatsApp abbiamo concluso. 

In caso di dubbi o domande, lascia un commento a fine articolo e ti aiuteremo il prima possibile.

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here