Come abilitare l’AdBlock integrato su Google Chrome [Guida]

0

Guida su come abilitare l’AdBlock integrato su Google Chrome anche se ancora non è disponibile ufficialmente. Chrome 65 Beta integra l’AdBlock nativamente. Ecco come attivarlo

Google integra un AdBlock. Ecco come attivarlo in anteprima

Google, che vive di pubblicità, nella prossima versione di Chrome, il suo browser, integrerà un particolare AdBlock che permetterà di filtrare parte della pubblicità che visualizziamo mentre navighiamo.

Quindi pubblicità sì, ma con moderazione senza essere invasivi, questo è il motto di Google. E poi basta con le pubblicità che reindirizzano a virus e pagine create ad hoc per fare danno e non portare della sana pubblicità online.

Il blocco di Google che attiverà su Chrome è basilare ed in pratica sarà un AdBlock basilare gestito da Google che servirà e bloccare quelle pubblicità non buone.

Sarà la versione numero 65, di Google Chrome per Android, Windows ed altri sistemi ad integrare questa funziona che sicuramente sarà molto apprezzata dagli utenti.

Al momento la funzione si occupa di bloccare solo una minima parte di pubblicità e non i redirect e nella versione Beta di Chrome 65 è partita la fase di test che dovrà mostrare se ci sono incompatibilità o problemi nella navigazione.

Passeranno gli annunci meno invasivi e saranno bloccati quelli che non rispettano le specifiche Better Ads Standards e che almeno in una prima fase di test, dal 15 febbraio, si occuperà principalmente di capire se può avere senso o meno.

Come abilitare l’AdBlock su Chrome

Per abilitare l’AdBlock su Google Chrome dovete digitare nella barra degli indirizzi il link: chrome://flags/#enable-framebusting-needs-sameorigin-or-usergesture e cercare ed attivare la voce Ads da Default a Enabled.

Download APK Chrome Beta 65.0.3325.38

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here